Cos'è cos'è che fa andare la baracca
È chiara la faccenda
Son quelli come me.
E c'è e c'è che ci lascio sul telaio le lacrime del guaio di avere la depre'.

Tu non rendevi senza me,
A' coglione!
A' coglione!
Prima sapevi il perché
A' coglione resta a piè.

Amici padroni, se un dipendente vi dice di essere depresso, non fatelo sentire uno senza spina dorsale.
E non cercate di comprarlo offrendogli aumenti, pensando che siano capricci,
perché, come diceva la canzone,

Can't buy me depression.

Non avevo un modo per manifestare il mio stato senza scadere nel ridicolo? Sono stata patetica, ho fatto la figura della smidollata, di quella senza carattere.

Oggi uno dei titolari ha avuto la brillante idea di interpellarci uno per uno per sapere come va (è una cosa che periodicamente fa, ma che era molto tempo che non faceva).
A domanda diretta, non ho potuto dire che è tutto ok.
Ho dovuto dire che sto male e che sono in depressione. Naturalmente mi sono accollata tutta la responsabilità del mio stato mentale, senza tirare in ballo nessuno.
Purtroppo mi è venuto da piangere e sono stata molto ridicola e patetica.

Oggi ho visto una collega - a casa in malattia da quasi una settimana - che girava tranquilla col passeggino, in orario di visita fiscale.
Ok.

Ma, poi, sembrerò *così tanto* sulle mie? Da dire 'A questa non mi ci avvicino nemmeno'?

E comunque avverto tutto il distacco da 'sta gente (con cui prima interagivo etc).

Mi sono rotta i coglioni di questa ditta.
Non so come fare per trovare altro, perché le candidature spontanee (quando ti danno la possibilità di farle) non hanno séguito.

HO TROVATO GENTE CHE VUOLE FARE I JD*. Sono cinque anni che la cerco.

______________

(*) ma che probabilmente non vorrà me.

Ogni volta che apro FB scopro che un* conoscente si è riprodott*.
Mentre io sono ancora a versare lacrime immotivate per Tom Verlaine.
:blobfacepalm:

Ho regalato 10 euro a Nazdella (per il concorso che non sarò in grado di preparare)

Ho detto al tizio maschilista che non mi sento di suonare nel suo gruppo.
Sta insistendo :blobfacepalm:

All'ottava lezione in piscina, finalmente scambio due parole con qualcuno.
E mi cade tutto il contenuto del borsone sulla melma piena di capelli e schifezze varie che ricopre il pavimento dello spogliatoio 🤢🤢🤢🤢

Burnout boosted

La maggior parte delle persone che conosco non ha più voglia di lavorare, non ha più energie né motivazioni, è in affanno, stanca e depressiva perché non si riescono a vedere altre possibilità, altri orizzonti. Vorrebbero quasi tutte mollare il lavoro, vivere meglio, rallentare, fare cose belle. Eppure nessuna riesce a sganciarsi da questo correre, perché i soldi servono, perché altro non si trova e quindi è difficile o impossibile pensare di cambiare. Non ci sono nemmeno più il tempo e le forze nel quotidiano per pensare e immaginare altro e provare a realizzarlo. Sembra una trappola, individuale e collettiva. Questa cosa sta diventando sempre più assurda.

E proviamo la colazione priva di sapori dolci.

Burnout boosted
Burnout boosted
Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida