Pinned post

Sono pronte le nuovissime magliette benefit inguaiati/e. TUTTI i ricavi andranno alla cassa in solidarietà con gli/le arrestati/e del 27 febbraio 2021 a Barcellona, con accuse pesantissime.
Abbiamo due grafiche, prezzo maglietta 10 euro, e spediamo per 2 euro in tutta Italia. Potete trovarci anche il giovedì davanti a Campi Aperti in Bolognina o scriverci in privato.

Fatevi avanti
LA SOLIDARIETÀ È LA NOSTRA ARMA

AgraRiot boosted
AgraRiot boosted
AgraRiot boosted
AgraRiot boosted
AgraRiot boosted

la guerra é l´espressione massima del patriarcato

Il 23 gennaio 1994 Fallisce un attentato mafioso di Cosa Nostra nei pressi dello Stadio Olimpico di Roma in occasione della partita di Serie A Roma-Udinese. 120Kg di esplosivo erano stati piazzati in una Lancia Thema parcheggiata in via dei Gladiatori e dovevano esplodere al passaggio del pullman dei Carabinieri. La bomba non esplose per un difetto del detonatore.
L´auto fu poi fatta rimuovere dagli stessi che la rottamarono e ne nascosero l´esplosivo.
Fu solo negli anni successivi grazie a testimoniaze di "penititi" che si ricostruí il fallito attentato.

Il 22 gennaio 1905 avviene l´eccidio noto come la "Domenica di sangue" a San Pietroburgo. I soldati imperiali aprono il fuoco sulla folla che si sta recando al Palazzo d´inverno con una petizione per lo Zar. Giá nei giorni precendenti vi erano state proteste culminanti il 18 gennaio con uno sciopero di 25mila persone. Dopo questo eccidio ne seguirono altri (famosi a Riga e Varsavia) e alla fine nel corso di un intero anno la rivoluzione si estese al mondo rurale e a quello operaio, che prese a riunirsi in consigli rivoluzionari, i soviet.

AgraRiot boosted

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, STUDENTE MUORE TRAVOLTO DA UNA TRAVE

Un ragazzo di 18 anni è morto al suo ultimo giorno di Alternanza Scuola-Lavoro.
Dalle prime informazioni sarebbe stato travolto da una trave all'interno di un'azienda meccanica a Lauzacco in provincia di Udine.
Non è il primo incidente capitato a uno studente impegnato "sul lavoro".

AgraRiot boosted

Mille bodycam per le guardie così che possano filmare per bene
La repressione , il controllo

Il 19 gennaio 1983 viene arrestato in Bolivia Il criminale di guerra nazista Klaus Barbie. Anche noto col soprannome "Boia di Lione" è responsabile di tortura e assassinio dei membri della resistenza e di deportazioni di ebrei. Dopo la guerra lavoró al servizio degli Stati Uniti e dell´intelligence Boliviana, collaborando coi regimi dittatoriali in veste di consigliere per la sicurezza del ministero degli interni boliviano. Dopo essere stato scovato dai cacciatori di nazisti viene estradato in Francia dove condannato all´ergastolo morí in prigione dopo 4 anni di reclusione.

Il 18 gennaio 1943 le SS entrarono nel ghetto di Varsavia (dove si ammassavano circa 70.000 ebrei sopravvissuti alla deportazione a Treblinka) con l'intenzione di deportare altre 8000 persone. I tedeschi riuscirono a rastrellare circa 6000 persone ma poi un gruppo di combattenti della ZOB (resistenza ebraica), in possesso di armi precedentemente contrabbandate nel ghetto, fece fuoco contro gli aguzzini, causando loro alcune perdite. La reazione delle SS nei quattro giorni successivi condusse all'uccisione indiscriminata di un migliaio di persone nel ghetto, ma di fronte all'inattesa e tenace resistenza per i due mesi successivi non furono possibili altre "selezioni" nel ghetto. Himmler il 1º febbraio 1943 ordinó di distruggere il ghetto di Varsavia dopo aver trasferito gli abitanti al campo di concentramento

Visto che ho tempo e voglio portare un po´ di contenuti, comincio una nuova "rubrica":

Il 17 gennaio 1966 avviene l´Incidente di Palomares: un bombardiere B-52 americano si scontra con un aereo da rifornimento KC-135 sui cieli della Spagna, sganciando tre bombe all'idrogeno da 70-kilotoni nei pressi della cittadina di Palomares e un'altra in mare. Nessuna di queste è esplosa fortunatamente.

ps: Quest anniversario avviene tra l´altro in un momento in cui si parla di tornare all´energia atomica. Ricordiamo che gli incidenti nucleari capitano e le conseguenze possono essere disastrose.

AgraRiot boosted

“Il CPR: un posto da chiudere”
A cura dell’Assemblea Punto di Rottura - Contro i CPR (Milano).
Un video autoprodotto.

youtube.com/watch?v=pzpr6mBIC3

AgraRiot boosted

Protesta e battiture nel carcere di Santa Maria Capua Vetere

Il 1 gennaio nel reparto Senna del carcere di Santa Maria Capua Vetere le donne detenute, circa 50, hanno protestato dopo l’ennesimo maltrattamento di una di loro da parte del medico di turno. C’è stata una battitura e sono stati bruciati alcuni asciugamani.

brughiere.noblogs.org/post/202

AgraRiot boosted

Video from yesterday's riot in #Almaty. Protesters using cars to ram through the lines of cops. #Kazakhstan

AgraRiot boosted
AgraRiot boosted
AgraRiot boosted

Sono 1236 nel 2021 le persone morte nel #Mediterraneo nel tentativo di venire in #Europa.
Erano 858 nel 2020.
Le Ong denunciato: sistematicamente ignorate le richieste di soccorso.
diritti-umani.org/2021/11/sono

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida