@leodurruti

Grazie mille! Ora leggo tutto, un botto di informazioni!
Credo di aver letto un tuo articolo (era firmato con Lei Durruti quindi credo fosse lo stesso) su lapiega.noblogs.org !
Proprio sulla degooglizzazione. Grazie mille! Sto leggendo pure i consigli di Framasoft.

@enverdemichelis @kappazeta @quantizzando @nemo @Ca_Gi


Ehi state andando in manifestazione? Fate sapere che succede anche qui su mastodon, abbiamo aperto l'istanza per questo! Potete anche mandare foto, ma considerate di oscurare i volti e qualsiasi altro segno di riconoscimento (scarpe, loghi dei vestiti, tatuaggi etc), c'è un app che lo fa in un attimo e si chiama ObscuraCam. Usa invece Scrambled Exif per togliere i metadati

[PARTE 4]
❌ La Russia aveva negoziato un accordo simile pochi giorni fa, ma era stato respinto da Damasco che voleva più concessioni dalle SDF. Resta il doppio gioco di Mosca che proprio stamattina ha dato ad Ankara il via libera per attaccare Kobane.

Fonte: t.me/rojavaresiste

[PARTE 3]
5 / Con le forze siriane ora nell'area di confine con la Turchia è chiaro che questo inizia una nuova fase nella guerra civile siriana: tutte le aree di confine e i centri amministrativi saranno occupati dal governo siriano.
6 / Entro un mese la leadership curda assumerà alcuni ruoli ufficiali all'interno dell'attuale governo siriano per facilitare il periodo di transizione, fino a quando una nuova costituzione / governo federale si formerà in futuro.
7 / Anche i contingenti SDF di Tabqa e Raqqa rientrano nell'accordo, le forze siriane sono entrate in città e hanno preso il controllo della base aerea militare oggi.

[PARTE 2]
📄 1 / Lo scioglimento delle SDF con tutte le attuali forze kurde e gruppi militari all'interno del 5 ° Corpo (Legione d'assalto) sotto il controllo russo.
2 / Una solida garanzia di pieni diritti per i curdi nella nuova costituzione siriana con autonomia che sarà concordata dalla leadership curda e dallo stato siriano.
3 / Sforzo coordinato congiunto delle forze siriane / curde per rimuovere la presenza turca nella Siria settentrionale, compreso Afrin.
4 / Manbiji e Kobani hanno già accordato il rapido ingresso al SAA, mentre su Hasakeh è in corso un dispiegamento su larga scala di truppe siriane, che continuerà a Qamishlo e in altre aree comuni.

[PARTE 1]
🔍 Accordo SDF-Damasco: i termini secondo il regime
🤝 Finora l'accordo è esclusivamente militare, basato sull'autodifesa e l'interesse reciproco con una serie di obiettivi prefissati. La parte relativa alla forma di governo, controllo territoriale e prigionieri dell'Isis (al momento sotto custodia curda) seguirà più avanti.

News e novità dal Rojava – canale telegram:

t.me/rojavaresiste

Per ricordare Renato, assassinato da un gruppo di fascisti 13 anni fa.
Non fermeranno le lame! Alla morte si risponde con la gioia della vita!

***ARCHIVIO BAKUNIN***

Dopo decenni, verranno messi su internet gli scritti e le opere di e su Michail Bakunin!

Si ringrazia per la collaborazione @LeMaquisBLADigitalizzata

Sito: archiviobakunin.noblogs.org/

non lascia che il Nulla avanzi. Il comune è costretto ad accettare un tavolo di trattativa convocato tra poche ore.
Alcun* compagn* sono scesi dai dispositivi di resistenza creativa e raggiungono il presidio solidale.
Altr* compagn* restano sul tetto

Il comune, con 2 milioni di euro, deve rendere reale il pretesto usato per lo sgombero di : 13 appartementi (13!) in cohousing.
Ecco lo spudorato cartello di cantiere - attaccato con il nastro di una nota casa di abbigliamento! - che dichiara come data inizio lavori oggi, mentre i/le compagn* sono ancora sul tetto.

La celere e' sul tetto del Catia Bertasi, il presidio solidale continua!

Le FFOO continuano a negare all'avvocato la possibilità di entrare.
La ruspa si muove vicino al trabattello dove ci sono compagn*

Di fronte al Nulla che avanza, rispondiamo con il teatro classico e voci belle forti!

Dieci anni fa moriva assassinato dal sistema psichiatrico italiano l'anarchico Francesco Mastrogiovanni, maestro elementare, alto circa 1 metro e 90.
Qui viene raccontata la vicenda.

contromaelstrom.com/2012/10/02

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida