@Ca_Gi @surveyor3 @filippodb

Beh anche fosse la prima istanza italiana, non è mica un vino o un formaggio che più stagiona più è buono! :-)

Io sono veramente contento di vedere più Italiani sul #fediverse! In questi tempi oscuri, in questo infinito strascico di guerra fredda che lega Andreotti, Berlusconi, Di Maio e Salvini... mi da un po' di speranza sul nostro martoriato paese.

@Ca_Gi @Shamar @surveyor3 @filippodb
La prima no di sicuro.
La prima che ha avuto un certo successo è stata instances.social/mastodonti.co

Morta proprio quando è nata bida

@utentone Su mastodonti.co ho trovato solo qualche riferimento qua e là. Ma, cos'era? Chi lo gestiva? C'era gente che adesso é in bida?
@Shamar @surveyor3 @filippodb

@Ca_Gi @utentone @Shamar mi ricordo che il server era in svizzera. Non mi pare che gli admin ora siano su bida, era un'istanza generalista.

Follow

@surveyor3 In Svizzera? Peccato allora non ci sia più: poter avere un account su server svizzero offre alcune sicurezze che non su server italiano. Metti mai... @utentone @Shamar

@Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar
A dire il vero il loro server era in francia. Hanno abbandonato, da quello che ho letto, per mancanza di utenti, forze e interesse.In pratica era rimasto un solo utente ad usarlo attivamente, che poi è migrato in altre istanze.
@illud era iscritto su quel server quando Bida non esisteva.Su mastodon.uno,premesso che la nascita di nuove istanze è sempre positiva,ho l'impressione che si tratti di un server commerciale.

@jops Ok. Ho visto che mastodon.uno ha diversi bot di notizie (news, calcio, musica ecc). Beh, ci può anche stare: c'é tutta un'utenza che può essere interessata ad un'Istanza generalista e che voglia vederla un minimo viva all'inizio. @surveyor3 @utentone @Shamar @illud

@surveyor3 @Ca_Gi @utentone @Shamar @illud
la presentazione dell'istanza in cui ci si rivendica primati finti e il fatto che il fondatore sia un social media strategy sinceramente mi sembrano un po' sospetti. Poi ecco ci si puo' sbagliare
@filippodb

@jops @surveyor3 @Ca_Gi @utentone @Shamar come ho già scritto si tende a non considerare nemmeno delle "installazioni" che non riescono nemmeno a compiere l'anno di vita, nemmeno Colombo ha scoperto l'america, e Apple non ha inventato lo smartphone, ma spesso si ricordano certi eventi perché sono lo spartiacque storico. Ecco noi speriamo di essere il primo sito italiano generico con dominio mastodon. che fa da spartiacque, i tempi sembrano maturi, vedremo se ne saremo all'altezza.

@jops @surveyor3 @Ca_Gi @utentone @Shamar
vorrei precisare che a seguito di un disinteresse personale e disgustato dal comportamento di Facebook in generale ho rimosso il mio account e tutte le mie pagine da Facebook, a breve dovrei compiere un anno di libertà dal social di zuckerberg. Usare Mastodon come alternativa è stato naturale, come anche creare l'istanza generalista italiana visto che non ve n'era nessuna su cui iscrivermi.

@jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar

io in realtà non ero iscritto a mastodonti.co ma lo conoscevo quando monitoravo con più attenzione e costanza le trasformazioni delle altre istanze e del fediverso in generale (cosa che devo tornare a fare per capire come stiano cambiando le cose anche altrove e per mantenere una prospettiva storica). Ricordo che avevano già anche una sorta di policy e mi pare che nella loro home si leggesse: "La prima istanza Mastodon in italiano. Comportatevi bene"

@jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar

ecco, ho appena trovato questo link alla wiki di Mastodon che raccoglie descrizioni di un sacco di istanze, tra cui mastodonti: en.mstdn.wiki/Instance_Descrip

@illud @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar ah non lo conoscevo, provvedo a inserire pure mastodon.uno grazie pre la dritta :)
per la verità non erano nemmeno sicuri di essere la prima installazione online di mastodon in italia, ma non conta molto, il fatto che non abbiano nemmeno soffiato la prima candelina si commenta da solo, e in ogni caso noi non siamo la prima installazione, ma il primo sito italiano mastodon generalista. Quindi con dominio mastodon. in lingua italiana.

@filippodb @illud @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone

Scusa, ma... perché è tanto importante?
L'idea chiave del #fediverse è la distribuzione.
Che i nodi siano stabili o meno è totalmente secondario, l'importante è che siano tanti.

Uno per casa, magari.

@Shamar @illud @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone
non è corretto, se un nodo è instabile e scompare, scompaiono con lui per sempre tutti gli account in esso registrati. Certo ognuno dovrebbe farsi il suo bel backup e poter traslocare ma in pochi lo fanno e comunque vanno persi per sempre tutti i follower acquisiti nella istanza crollata.

@filippodb @illud @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone

E con questo?

Lo scopo del #fediverse e' comunicare, non archiviare le comunicazioni.

Molte istanze rimuovono programmativamente i contenuti dopo un certo periodo, proprio per tutelare gli utenti.

Ed e' normale avere diversi account su diversi server.

Ripeto: e' bello che ci siano nuovi nodi del fediverse in Italia. Ma non confondiamo il mezzo con il fine.

@Shamar @illud @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone
veramente ho scritto che si può perdere i contatti non le comunicazioni, i contatti con altri importante fonti di informazioni possono essere perse per sempre, i contatti sono la vera ricchezza dei social, non i contenuti che posti e che giustamente puoi disfartene dopo un po'. se l'istanza crolla, perdi tutti gli amici e compagni che ti seguono e tutti quelli che stai seguendo. poi se ne segui pochi riesci a ricostruirli, ma se sono migliaia?

@Shamar @illud @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone
ovviamente è un non-problema, il rischio di perdere tutti i contatti c'è sempre in qualsiasi social, vedi cosa sta succedendo a google+ o tumblr o cosa spesso succede su twitter e Facebook in cui arbitrariamente possono chiuderti pagine/account dopo anni di attività. Infatti le vecchie mailing list rimangono ancora uno strumento importantissimo e insostituibile ancor oggi.

@jops @illud @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar mastodon bida non mi ha mai dato l'impressione di un'istanza generalista ma rappresentativa di una importante realtà italiana, tant'è che non si cita mai "generalista".

@jops @illud @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar
non voglio far polemiche ma come la concepisco io una istanza generalista nel bene e nel male è quella i cui programmi possono rivolgersi ad un pubblico molto ampio. Mastodon bida a mio modesto parere è sempre sembrata un'istanza che si rivolge principalmente alla realtà degli attivisti, centri sociali, circoli anarchici ecc. insomma quasi una indymedia 2.0 con le dovute differenze e senza mancar di rispetto verso indymedia/mastodon.bida

@filippodb @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar

secondo me c'è un po' di confusione sulla definizione del termine in questione: con "generalista" si intende semplicemente che tutti gli argomenti sono benvenuti, e in questo senso su mastodon.bida.im si parla di tutto (arte, musica, libri, ecc). Le utenti della piattaforma sono liber* di trattare in autonomia certi argomenti più di altri, ovviamente.

@filippodb @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar

Inoltre, non ci interessa stabilire primati o alcunché, ma semplicemente dire che su bida tutt* sono benvenut*, purché vogliano rispettare i principi di antirazzismo, antisessismo e antifascismo chiaramente indicati in policy.
parlare di mastodonti.co era interessante anche per ricostruire la storia dello sviluppo e dell'uso dello strumento in Italia, in un'ottica prettamente storica.

@jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar premesso che non so cosa intendi per "commerciale" ma mastodon.uno seguirà parallelamente per l'Italia le norme di comportamento del sito madre mastodon.social, quindi niente pubblicità, niente script che profilano i visitatori, niente nazi/fasci/omofobi/haters ecc.

@filippodb
Non esistono siti padri e siti figli su mastodon. Ad ogni modo ottima policy
:antifa:

@Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar

@jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Shamar
ho detto sito madre perché è amministrato dal padre di mastodon @Gargron

@filippodb @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone

@Gargron sviluppa #Mastodon e amministra mastodon.social da cui vi scrivo.

Ma il #fediverse e' piu' vasto e precede Mastodon.

@Shamar @jops @Ca_Gi @surveyor3 @utentone @Gargron seguo il fediverse da prima che esistesse, dai tempi di identi.ca, mastodon è il vero spartiacque, veramente un balzo in avanti rispetto ai tutti i tentativi precedenti, secondo me ha le potenzialità per rimpiazzare o quantomeno affiancare i social commerciali visto anche il loro stato di crisi. Il resto della fediverse è ancora troppo acerbo per darne un giudizio, ma ovviamente spero che sia in atto una rivoluzione pari a wordpress e wikipedia.

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

E' un social network autogestito. L'amministrazione tecnica e' supportata dal collettivo bida. Per maggiori informazioni leggi il nostro manifesto. Il nodo e' autogestito anche attraverso la mailing list. Per contattarci mastodon [AT] bida.im

Altre istanze consigliate:
Jesi: https://snapj.saja.freemyip.com
Milano: https://nebbia.lab61.org
Torino: https://mastodon.cisti.org