Follow

é un sistema di comunicazione open source che sta attirando grandissimo interesse per via la struttura decentrata, sicurezza e capacità di interagire con altre piattaforme e social cagizero.wordpress.com/2019/02

@Ca_Gi bravo bravo...begli articoli scrivi ;) , si possono passare a tutti che sono di facile comprensione.

@elvecio :-) Fondamentalmente li ho scritti perché nell'obbligare i miei contatti ad adottare Riot/Matrix ce n'é una fetta che informaticamente sta come un aborigeno di fronte ad un'astronave :-) Però, dai e dai, inizio a vedere dei bei frutti... Bisogna proprio trascinarli con mano instillando alcuni interrogativi su ciò che sono abituati ad usare...

@Ca_Gi ho scoperto ora che un'amica, che usa reti libere da anni ormai, e ultimamente , parlo di  un paio di anni , si era innamorata di mastodon, ora, non ha resistito, persa nella solitudine ( la solitudine del non trovare i propri amici e non nuovi e digitali amici) e nello sconforto ( sconforto nel vedere che poi ad un certo punto non ti si caga più nessuno o quasi perché a parte gli entusiasmi iniziali poi le cose cambiano e molto anche) si è tuffata in instagram , e sta postando solo là..sigh. Zuckerberg ne ha vinta un' altra con il suo mega monopolio. È dura per un sacco di gente, alcuni resistono anni, ma poi cedono...ne rimangono solo pochi, pochissimi oggi. Una #tristezza

@elvecio All'opposto ho presente persone che pur di accedere a contenuti disponibili sulla piattaforma X si sono sbattuti andando ad adottarla. É una questione di volontà ed imposizione. Personalmente, mai avuto Facebook e mai m'é mancato e non mi é mai arrivato "contenuto Facebook" tale da farmi venir voglia di iscrivermici. Peggio per chi ci sta. La mia tecnica coi conoscenti é basata su pochi punti chiari: 1)informarli 2)non scassargli le balle 3)ricatto morale e intellettuale ;-)

@elvecio Il primo punto é banale (un messaggino del tipo "Mollo WhatsApp, passo a questo ed il mio account é quest'altro. Sulle motivazioni ho scritto qui"). Il secondo punto consiste solo nel NON fare alcunché dopo il primo messaggio. Il terzo punto consiste in banali osservazioni del tipo "Il videogioco col canarino che fa le puzzette lo scarichi ma un'app per dialogare con me no? Capisco..." ecc ;-)

@Ca_Gi il problema è vedere quanto resistono... questa amica erano 4 o addirittura 5 anni che usava reti libere . Se dopo tutto questo tempo cedi allora la situazione è tragica, dal mio punto di vista.

@elvecio Io punto a far affiancare soluzioni libere alle piattaforme più note perché se l'obiettivo fosse subito quello della sostituzione, campa cavallo... Solo DOPO aver ottenuto una certa adozione si può pensare ad un passo successivo. D'altronde tra Instagram, Snapchat, TikTok ed altro, l'abitudine di usare più strumenti é già diffusa. Far adottare (su smartphone) soluzioni libere ma federate può essere un buon modo per diffondere un ecosistema.

@Ca_Gi beh..ma  quello che mi smonta sono il numero di anni, non son mica pochi...eppure si cede.

@elvecio Al momento Instagram ha delle caratteristiche che effettivamente non sono eguagliate da alcuno strumento open. Aspetta che Pixelfed sia accessibile via App! Ha tutti i numeri per essere un vero traino per l'intero Fediverso!

@Ca_Gi sono così abbattuto che scrivo pure male..vado  a portar fuori il cane
Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

E' un social network autogestito. L'amministrazione tecnica e' supportata dal collettivo bida. Per maggiori informazioni leggi il nostro manifesto. Il nodo e' autogestito anche attraverso la mailing list. Per contattarci mastodon [AT] bida.im

Altre istanze consigliate:
Jesi: https://snapj.saja.freemyip.com
Milano: https://nebbia.lab61.org
Torino: https://mastodon.cisti.org