Show newer

"Durante le grandi pestilenze del passato, le popolazioni facevano penitenza e gridavano la loro colpa flagellandosi. I manager della disumanizzazione mondiale non hanno forse interesse a persuadere i popoli che non vi è scampo alla sorte miserabile che è loro riservata? Che non resta loro che la flagellazione della servitù volontaria? La formidabile macchina dei media non fa che rinverdire la vecchie menzogna del decreto celeste, impenetrabile, ineluttabile laddove il folle denaro ha soppiantato gli Dei sanguinari e capricciosi del passato."

lundi.am/Coronavirus-Raoul-Van

Oggi alle 17.30 su Radio Città Fujiko 103.1 fm di Bologna (e domani alle 10 su Radio Tandem di Bolzano) andrà in onda la seconda puntata di "Clio. La storia svelata", la rubrica sulle notizie false o distorte che riguardano la storia che curo all'interno de L'indigesto, il programma condotto da Alessandro Canella.

Oggi, con lo storico Filippo Focardi, dell'Università di Padova, andremo alle origini del mito del "bravo italiano" e parleremo del colonialismo e dei crimini di guerra italiani durante il Secondo conflitto mondiale.

Per ascoltare in streming, il link è sotto.

radiocittafujiko.it/radiocitta

Nei mesi scorsi l’ho annunciato a più riprese. Ho scritto un librino che è diretta filiazione delle riflessioni maturate grazie a "Mostre & fiere". Uscirà a giugno per Eris, nella collana Bookblock. Comincio a raccontare delle cose che si incontrano fra le sue 64 pagine.
filosottile.noblogs.org/post/2

Chi si fosse perso la prima puntata di "Clio. La storia svelata", la trova qui:

spreaker.com/user/12251556/1-i

Il titolo è "I fascisti non rubavano?", un viaggio tra le informazioni false che riguardano il fascismo assieme allo storico Lorenzo Bertucelli, dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

La rubrica va in onda su Radio Città Fujiko di Bologna, all'interno de L'indigesto, trasmissione condotta da Alessandro Canella.

Gli altri servizi della trasmissione di oggi, sono:

- Migranti, appello per una sanatoria (intervista a Yasmine Accardo di LasciateCientrare)

radiocittafujiko.it/migranti-l

- Ungheria, pieni poterei a Orban (intervista a Daniele Tibaldi, giornalista di East Journal):

radiocittafujiko.it/ungheria-p

Non dimenticare di seguire Storie al Telefono, su telegram:

t.me/storiealtelefono

o su OpenDdb:

openddb.it/storie-al-telefono/

Da oggi, tutti i giovedì, andrà in onda, all'interno de L'indigesto, su Radio Città Fujiko di Bologna, "Clio. La storia svelata". Una rubrica curata da me, nella quale, grazie all'aiuto dei più importanti storici italiani, vengono decostruiti i miti, le false informazioni e i luoghi comuni che riguardano la storia.

La prima puntata, dal titolo "I fascisti non rubavano?" è dedicata alle false informazioni che riguardano il fascismo, un argomento che approfondirò grazie all'aiuto dello storico Lorenzo Bertucelli, dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

Chi è a Bologna può ascoltarla sui 103.1 fm, altrimenti si può ascoltare in tutta Italia in streaming seguendo il link sotto.

radiocittafujiko.it/radiocitta

Oggi h.19, su Radio Onda Rossa, parlo di decretazione e di uso del diritto penale nell’emergenza.

Qui, Torino, aumenta il numero dei trattamenti sanitari obbligatori. Non so se è un effetto della quarantena forzata; l'articolo dà solo il dato e fa eco all'allarme del comandante dei vigili, ma nessun'altra informazione. Magari è l'effetto del potere o dell'eccessivo zelo da parte dei suoi subalterni. Chi può dirlo?

torinonews24.it/news/effetti-d

thread inutile sulla scuola in quarantena 

Allora, io vorrei condividere con voi delle osservazioni che ho fatto sulla scuola, ma ho un po' paura perché anche se il mio cuore batte per la giusta causa, io so' una che si è sempre guardata i film, tanti tipi serissimi che citate manco li capisco, non so essere molto profonda nelle mie analisi politiche... siccome però oggi ho mandato affanculo una serie di genitori via whatsapp e più precisamente tramite quello strumento di tortura di massa che si chiama “chat di classe”, ne approfitto per scrivere quello che da quando siamo chiusi in casa occupa buona parte del mio cervello: la reazione della scuola alla quarantena.
Premetto per chiarezza: non sono un’insegnante di scuola. Insegno una di quelle materie purtroppo ancora considerate extracurricolari: cinema.

Quanto tempo ci vorrà adesso per focalizzare la comunicazione sul frame "siamo in guerra"? Cosa vi suggeriscono di pensare i media?

Quando il potere risparmia l'uso delle armi, è al linguaggio che affida la cura di conservare l'ordine oppressivo. Di più ancora, la coniugazione dei due è l'espressione più naturale di ogni potere.

Il Gruppo Anarchico Chimera ha bisogno di una sede fisica che ancora non ha. A tale scopo verranno prossimamente aperte campagne di autofinanziamento di vario genere. Vi sarei estremamente grata se voleste contribuire se non con partecipazione diretta acquistando oggetti, almeno con la divulgazione.
Il primo toot è già online, l'ho rilanciato oggi. Seguiranno altre cose, con anche oggettistica realizzata da me (tutto diy, a volte un po' maldestro ma fatto con il cuore).
Grazie per l'attenzione :)

Sapevi che molti italiani attribuiscono la strage di piazza Fontana alle Brigate rosse? E che nel 2000 il consiglio regionale del Lazio deliberò contro i manuali di storia che, a suo dire, non parlavano del "sangue dei vinti"?

In questo lavoro cerco di descrivere il contesto nel quale si sono radicate informazioni distorte che riguardano la storia, tra produzioni mediatiche e dichiarazioni di politici.

Il pansismo, oltre Pansa.

Buona lettura

academia.edu/41614648/Michele_

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida