@Eidon

Il problema è: c'è un'alternativa?
Di Covid sta morendo ancora troppa gente e continuerà a succedere. Sul lavoro non siamo protetti, sui mezzi non siamo protetti, i singoli fanno quel che pare loro in modo indisciplinato mettendo a rischio il prossimo.

Se non possiamo debellare il virus in altro modo, cosa ci resta?

@Eidon

M'è venuta in mente una cosa: quando hanno fatto il vaccino a tappeto per la poliomielite quanto si sapeva a riguardo? E quello della tbc?
Devo informarmi.

@bluberrycookie Sono d'accordo con te; aiuterebbe naturalmente se assieme al rigore ci fossero logica e coerenza. Troppo spesso mi sembra che chi gestisce le cose prenda decisioni e assuma comportamenti incoerenti, che confondono o peggio ancora frustrano il popolo. Se si ha la sensazione che, dall'alto, le cose si fanno "a capocchia", è difficile trovare dentro di se il rigore e la costanza necessari. Un esempio è dato da questo signore, che svolge un ruolo di primo piano nella gestione di questa emergenza. Il signore dice testualmente "Mai nella storia dell'uomo, si è iniettato in pochissimo tempo decine di milioni di dosi di vaccini, SENZA SAPERNE ESATTAMENTE L'ESITO. Se non quello sperimentale che ha portato all'approvazione da parte della comunità scientifica". Personalmente questa la trovo una affermazione terrificante...

@Eidon

Ma io penso proprio che intenda che non si sa l'esito rispetto a tutto questo patatrack (se saremo protetti a lungo, se funzionerà con le varianti, se sono efficaci davvero etc). Perché in effetti nessuno lo sa, ma se continuiamo a perder tempo ne andrà di altre vite ancora.

@Eidon

Poi è chiaro che la comunicazione dovrebbe essere certamente migliore, e che avrebbero dovuto/dovrebbero considerare in modo oculato le misure da prendere evitando di fare tutto a cazzo di cane, su questo ti do ragione.

Ma la cosa detta di Figliuolo boh, a me sembra più intesa nel contesto pandemico, non nell'ambito delle conseguenze del vaccino sugli umani.

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida