@ciccio2000 il mio problema è che - anche qui sopra - si invoca spesso il senso di responsabilità individuale che, per carità, è più che giusto, ma dobbiamo pure poter dire che siamo di fronte al deserto delle istituzioni. Poi a me lo stato fa schifo, ma lo stato che purtroppo esiste e governa non può non fare nulla - dico nulla - per mesi, su sanità, trasporti, scuola, niente per controllare i luoghi di lavoro e le condizioni di lavoro e poi dire che non si può andare al cinema per il bene di tuttə. Poi appunto, come racconti tu su Madrid, quando si invoca il bene di tuttə, di quali tuttə si parla? Di chi può permettersi di restare a casa perché ha chi porta loro la cena di sushi a domicilio?

Epic views above the clouds on Mt Kilimanjaro as seen by the end of the Moorland/Heather Zone entering the Alpine Desert Zone.
#Tanzania

@GustavinoBevilacqua :blobheartcat: Ma ne avevamo già parlato insieme del fatto che ogni mia scelta costa mediamente l'iradiddìo in più :0360:

"Vogliatevi tanto bene voi che ne avete l'autorizzazione ufficiale da parte delle istituzioni ufficiali e quindi usufruite della pubblica approvazione ad ogni atto d'amore regolarmente iscritto all'ufficio del pubblico registro"

(Laura Betti - Teta veleta)

@GustavinoBevilacqua Mannaggia!
Qualcuno doveva procurarsi anche una vernice rosa shocking o sbaglio?

@drago Ahahah! Guarda che l'ho canticchiata anch'io così prima! Siamo ufficialmente gemellini separati alla nascita. Oppure il mio compagno del cuore delle medie, scegli
@NicholasLaney @giapi2 @bestiadisatana

@giapi2 Questo è un titolo di quelli che avrebbe potuto pubblicare benissimo @bestiadisatana .

Poveri single, sempre più single, single&single, che singletudine!

@drago @Guardamiinfaccia @kep @NicholasLaney

Credo che ridurre la paura solo alla possibilità di morire svilisca la complessità della parola, e credo anche che non si possa stabilire dall'esterno quando e quanto una persona debba o possa avere paura oppure no.
Si può avere paura che resti tutto così vita natural durante, si può avere paura di essere inadeguatǝ ad affrontare il carico di cambiamenti in atto, si può avere paura di vedere gli affetti sparire in un'ospedale, si può avere paura di non riuscire a trovare uno straccio di lavoro decente. E sì, alla faccia delle statistiche, si può anche avere paura di morire. Perché magari siamo soggetti vulnerabili e a rischio o perché, semplicemente, morire ci fa una fifa boia.

@drago Io di lasciare solo mio figlio, così piccolo. Però una volta che hai adottato tutte le precauzioni, modulato un po' il tuo stile di vita, che fai? Impari a conviverci con l'incertezza, ma personalmente la lezione l'ho appresa bene già prima che scoppiasse la pandemia.
@kep @NicholasLaney

@kep
Non sono d'accordo a ragionare per mere statistiche così. Che poi bisogna sempre fare attenzione a ciò che si mette in correlazione.
Di questo passo allora crogioliamoci pure del fatto che l'aspettativa di vita si è di parecchio allungata rispetto al medioevo e amen. Per me fa la differenza ad esempio anche come crepano questi "vecchi"... soli come cani con le famiglie lontane e allo strazio.
Da un eccesso all'altro non mi sta proprio bene.
@NicholasLaney

Che poi pensavo, che razza di analisi lucide si possono fare su questa pandemia se per prima cosa non si ascolta bene e poi si mette a tacere quella cosa che si chiama "paura che ti fa cagare addosso nelle mutande"?

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida