Follow

Ghigo dedicò nel 1957 questa canzone a Coccinelle, nota travestita e poi transessuale (e senza problemi andò in classifica. Altroché le attuali canzoni strappalacrime e perbene sui pregiudizi).
Guarda "Ghigo Agosti- Coccinella" su YouTube
youtu.be/7FsolYdZVKM

@Ilportapizzadicathy ma infatti diciamolo pure che le lamentele della destra contro la modernità del gender sono stronzate e in Italia da secoli questi temi erano accettati a tutti i livelli.
5 anni dopo questa canzone nel 1962 Luciano Salce diresse Luigi Tenco nel film La Cuccagna e già parlava esplicitamente di temi come la disforia di genere e l'oppressione patriarcale. la destra infame italiana vuole fare passare certe cose come una novità imposta dall'alto e dalle elite globali ma è un falso storico oltre che propaganda di odio

@KAR0LINGUS esattissimo. Hai centrato il punto! Ti linko questo altro pezzo (1962) con testo di Alberto Arbasino sull'omosessualità (anche sadomaso) nelle forze armate. È nelle mie corde trattare le questioni in modo delirante 😆youtu.be/szK4V1E1ot8

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida