Pinned toot

Oltre il confine, con molto dolore,
non trovai fiori diversi.

Pinned toot

Sache que ta meilleure amie,
Prolétaire, c'est la chimie.

Pinned toot

La tua lettera l'ho avuta proprio ieri
Mi racconti tutto quel che fai
Ma non essere ridicola
Non chiedermi "come stai?"

J boosted

I fantasmi della nostra epoca

La storia dei media elettrici, dal telegrafo a internet, è una storia di fantasmi: viaggio negli spettri che infestano il presente

indiscreto.org/appunti-di-haun

J boosted

È ARRIVATA CONVALLARIA! Il primo libro della nuova collana di C.I.R.C.E. è qui 👉 bit.ly/formareadistanza.
"Cosa vuol dire formare a distanza? È possibile? Come? Raccogliamo qui una serie di contributi che raccontano, fra entusiasmi e frustrazioni, relazioni formative «da lontano», apprendimenti attraverso gli schermi digitali

J boosted

"Noi pensiamo che non esista una determinazione naturale dei valori, né una trascendenza. Nell’astratto, l’indeterminatezza o la relatività dei valori è radicale. Ma il processo socio-storico di istituzionalizzazione simbolico-immaginaria delle società esistenti ha costruito, nella lotta, dei valori quali la libertà e l’uguaglianza, che devono essere postulati necessariamente come universali. Postulare non vuol dire che essi esistono universalmente e necessariamente, ma precisamente che sono dei valori per orientare la nostra azione. Non posso dire: «La libertà va bene per me, ma tu, se vuoi vivere nell’oppressione, è affar tuo». Qualunque localismo o particolarismo assoluto è irrazionale".

Eduardo Colombo

Tratto da "Libertaria. Il piacere dell’utopia", anno 12, n°1-2, gennaio/giugno 2010

J boosted

Quale spazio, quindi, per il filosofo se, per sua stessa natura, è ovunque fuori posto, ad eccezione dei casi in cui si inchina compiacente al regime accademico-capitalistico? Di Cesare parla chiaro: questo spazio è l’oltre vocisinistre.com/2019/03/13/re

J boosted

@J tranquillo che ora mettono 43 alberi sotto il ponte, puoi andare a prendere aria lì

@manto come valuti questo attacco alla statua di Minghetti? Secondo te il problema delle statue di Bologna è quella di Minghetti? O la toponomastica colonialista?
Non sarà un attacco dei galvanini?

J boosted
J boosted

RT @BerlingegenNazi@twitter.com

1930 Viele Menschen sind heute in #Solidarität mit den Betroffenen der rechtsextremen Angriffe in #Neukölln auf der Straße. #Berlin gegen Nazis beendet die Berichterstattung. Vielen Dank an alle, die sich heute gegen Rechtsextremismus und Rassismus positioniert haben. #b2606

🐦🔗: twitter.com/BerlingegenNazi/st

J boosted

Consumerism has done this weird trick of pushing "convenience" as a kind of moral sentiment. It does not apply to "work" (or "labor" to those on the left) which is supposed to be non-fun but required.

The central idea seem to be that anything that is not one's "job" should involve as little effort as possible. Laziness is a virtue and anything that requires effort is dismissed as foolish, old-fashioned drudgery. But don't most rewarding things require effort?

If we want people to move away from corporate hegemony, we will also need to convince people that convenience is often not a virtue and that doing things the hard way can be fun, interesting and convivial (not to mention more sustainable, local and humane).

J boosted

Randolfo Vella - "uno della tribù" Vella, famiglia numerosa molto nota nel movimento anarchico della prima metà del Novecento - nel 1932 dava alle stampe un corposo opuscolo sull'organizzazione della società post-rivoluzionaria, dal titolo di "Pre-anarchia".

L'opuscolo produsse un certo dibattito e non mancò di attirare delle critiche, soprattutto dalla corrente degli antiorganizzatori, ma dall'altra parte in quest'opera venivano poste sul terreno questioni, come quelle dell’amministrazione dei liberi comuni, della creazione dei consigli economici di gestione, dell’approvvigionamento del popolo, della riorganizzazione dei trasporti e soprattutto della difesa sociale, che diverranno attuali durante la rivoluzione spagnola.

Scarica l'opuscolo:
centrostudilibertari.it/it/pre

Torniamo a usare come categoria analitica il capitalismo-senza-aggettivi.

J boosted

Non siate troppo sicuri/e, rischiamo sempre il ridicolo

Attenzione, @cmpst ha scoperto l'uso del "mostra di più" su mastodon come strumento per la regolazione del tempo comico.

J boosted

Corruzione e appalti truccati, nel mirino i lavori sulle autostrade siciliane - Rai News 

J boosted

Aufruf der @BEMigrantifa@twitter.com zur morgigen Demo gegen den rechten Terror in #Neukölln.

📢 17 Uhr | #Hermannplatz | #DenRechtenTerrorStoppen

RT @BEMigrantifa@twitter.com

Unser Aufruf zur Demo diesen Freitag 26.06 gegen den rechten Terror in Neukölln!

@BBgegenRechts@twitter.com @agr_fk@twitter.com

🐦🔗: twitter.com/BEMigrantifa/statu

J boosted

Un bel articolo di @pepsy per una bozza di storia di (anche se non sono d'accordo sulla valutazione che dal del forum):

umanitanova.org/?p=12381

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida