BARRICATE DI CARTA. Settimo festival dell’editoria indipendente
Si svolgerà presso lo Spazio Autogestito Grizzly
Viale Romagna, 55 Fano (PU)
(ex Scuola A. Bianchini, zona Gimarra)

❌❌ PROGRAMMA ❌❌

📰Tutti i giorni dalle ore 17:00 banchetti delle case editrici indipendenti a cura della Libreria "Colonna 130".

🍕Tutti i giorni dalle 20:00 cucina ap
barricatedicarta.noblogs.org/b

BARRICATE DI CARTA. Settimo festival dell’editoria indipendente
Si svolgerà presso lo Spazio Autogestito Grizzly
Viale Romagna, 55 Fano (PU)
(ex Scuola A. Bianchini, zona Gimarra)

❌❌ PROGRAMMA ❌❌

📰Tutti i giorni dalle ore 17:00 banchetti delle case editrici indipendenti a cura della Libreria "Colonna 130".

🍕Tutti i giorni dalle 20:00 cucina ap
barricatedicarta.noblogs.org/b

“La prossima volta il fuoco”, Fandango Libri
di: Michele Petrucci

 "Quando credevo di esser perduto, la mia prigione tremò e caddero le catene"

1 Gennaio  186 l. Proclamazione dell'emancipazione e fine della schiavitù firmata da Lincoln.

Per "festeggiare" il centenario della fine dello schiavismo l'autore scrive due lettere al suo nipote omonimo.

La prima let
barricatedicarta.noblogs.org/l

Eterotopie4 – Presentazione di “Negretta, Baci razzisti” (Audio)
Mercoledì 17 Marzo 2021, all’interno della quarta edizione del festival della Libreria Indipendente Sabot di Jesi, è stato presentato con l'autrice Marilena Umuhoza Delli il libro “Negretta, Baci razzisti” (Edizioni Red Star Press).

Per chi si fosse perso l’incontro qui trovate l’intera presentazione da poter
barricatedicarta.noblogs.org/e

Chav, Alegre Edizioni
di: Michele Petrucci

Il libro scritto da D.Hunter, edito da Alegre edizioni, per la collana workingclass, racconta la storia autobiografica del suo autore.

“Chav” in inglese è un termine che in italiano si può tradurre con coatto.

“Chav” non è solamente l’abitante delle periferie suburbane, ma soprattutto uno che  campa con i sussidi pubbli
barricatedicarta.noblogs.org/c

Presentazione online del libro “Negretta”
Eterotopie#4, Storia, storie identità continua!
======> Mercoledì 24 Febbraio ore 21.15 la Libreria Indipendente Sabot di Jesi presenta il libro ''NEGRETTA'' (Red Star Press) con i due autori Miguel Mellino e Andrea Ruben Pomella.

QUI la pagina dell'evento per info su come partecipare.

Il romanzo che razzisti e sessisti non vorrebbero mai farvi leggere!

barricatedicarta.noblogs.org/p

Contro l’automobile, una recensione
di: Jackob Flint

Non ho mai letto Mark Fisher anche se nella nostra libreria abbiamo molti dei suoi libri e li consigliamo spesso, però apro questo breve scritto sull'agile e fondamentale "contro l'automobile", bookbloc di Andrea Coccia - Eris edizioni.

A pagina 13 Andrea scrive: "Mark Fisher prima di ammazzarsi ha scritto che la più gra
barricatedicarta.noblogs.org/c

Il Focolaio. Da Bergamo al contagio nazionale, recensione
Siamo nel 2020, a Bergamo, epicentro mondiale della pandemia di coronavirus.

Qui vive Francesca Nava, autrice del libro-inchiesta “Il focolaio” e una delle prime giornaliste ad occuparsi fin da subito della questione pandemica.

L’autrice nell’introduzione fa un invito:
”[…] Vorrei che queste pagine le l
barricatedicarta.noblogs.org/i

La storia non cade
Succede ad Ascoli Piceno.

Il sindaco della città "dona" libri revisionisti di una casa editrice fascista nelle scuole per la giornata del "ricordo".

Come Librerie indipendenti delle Marche sappiamo bene il peso materiale e reale che ha la cultura politica e sociale dei libri, dei loro contenuti e dei loro messaggi, i suoi effetti e le sue conseguenze, in positivo come in
barricatedicarta.noblogs.org/l

Vecchie conoscenze
Sugli scaffali i libri non hanno scadenza. Non hanno un tempo ma fermano un tempo.

Non abbiamo mai creduto nell'editoria usa e getta, nell'editoria dei grandi bestseller, scegliamo i nostri titoli uno per uno, con cura, spulciando i cataloghi delle case editrici indipendenti.

Quando abbiamo scelto di aprire le nostre librerie all'interno degli spazi soc
barricatedicarta.noblogs.org/v

Eterotopie4 – Presentazione di “Elogio del margine / Scrivere al buio” (Audio)
Martedì 26 Gennaio 2021, all’interno della quarta edizione del festival della Libreria Indipendente Sabot di Jesi, è stato presentato con l’autrice Maria Nadotti il libro “Elogio del Margine / Scrivere al buio” di bell hooks (Tamu Edizioni).

Per chi si fosse perso l’incontro qui tro
barricatedicarta.noblogs.org/e

Presentazione online del libro “Elogio del margine / Scrivere al buio”
Eterotopie#4, Storia, storie identità continua!
Martedì 26 Gennaio ore 21.15
presenteremo il libro ''Elogio del margine / Scrivere al buio'' con la curatrice Maria Nadotti.

Per partecipare basta collegarsi a questo link: j.glomeda.org/grupposabot
(da pc è sufficiente aprire il link,da cellulare o
barricatedicarta.noblogs.org/p

Eterotopie4 – Presentazione di “Corpi Estranei” (Audio)
Giovedì 14 Gennaio, all'interno della quarta edizione del festival della Libreria Indipendente Sabot di Jesi, è stato presentato con l'autrice Oiza Queens Day Obasuyi il libro "Corpi Estranei" (People Editore).

Questo secondo appuntamento di è stato un momento importante per rendere maggiormente consapevole il no
barricatedicarta.noblogs.org/e

Presentazione online del libro ”Corpi Estranei”
Eterotopie#4, Storia, storie identità continua!

 Giovedì 14 gennaio presenteremo il libro ''Corpi Estranei'' di Oiza Queens Day Obasuyi.

======> Presto vi aggiorneremo sulle modalità della presentazione!
Link alla pagina Facebook dell'evento

''Banalizzare il passato coloniale dell’Italia, giustificar
barricatedicarta.noblogs.org/p

Barricate con Momo
Otto verbali, otto multe diverse per un totale di 3300€, otto ricorsi diversi, con otto udienze diverse.

Otto è il numero della follia della Polizia Locale di Roma che ha multato, appunto 8 volte, la casa editrice indipendente Momo per altrettanti manifesti A3 affissi su un muro.

Questi manifesti invitavano gli abitanti di
barricatedicarta.noblogs.org/b

I 20 libri che vi consigliamo per il 2021 (se non li avete già letti)
In quest’anno strano che ci ha impedito di incontrarvi come avremmo voluto, che ci ha costretto a reinventarci e che ci ha ricordato quanto sia importante osservare la realtà e trasformarla quotidianamente (non solo durante una pandemia), BARRICATE DI CARTA vu
barricatedicarta.noblogs.org/i
#2021

Una birra e un libro
Un mese fa circa, prima che la regione diventasse arancione, eravamo al bancone del bar dello Spazio Arvultura a parlare di libri e poi di birre e poi nuovamente libri e poi birre. Mentre ne bevevamo alcune.

Poi, su Instagram abbiamo notato che con i primi freddi, c'era una sovraesposizione di foto con: camino + libro + tisana calda.

Allora c
barricatedicarta.noblogs.org/u

Brigate Maddalena, una recensione
di: Sergio Sinigaglia

La rivoluzione del Rojava, o meglio il processo rivoluzionario della Siria del Nord e dell’Est, in questi anni si è affermato come una esperienza totalmente innovativa  e lontana dalle vicende che hanno contraddistinto i sommovimenti rivoluzionari soprattutto nel Novecento. 

Durante il “secolo breve” sia nei casi in cui il rovesciamento del sistema capitali
barricatedicarta.noblogs.org/b

Federico ovunque, una recensione
di: Giulio Verna

Il libro scritto da Daniele Vecchi, edito da Red Star Press, Hellnation Libri, viene pubblicato nell'anniversario dell'omicidio di Federico Aldrovandi da parte di quattro operatori delle forze dell'ordine; sono passati, infatti, ormai quindici anni da quel 25 settembre del 2005, giorno in cu
barricatedicarta.noblogs.org/f

Oltre la linea del colore
di Rosella Simonari

L’espressione ‘la linea del colore’ è attribuita a Frederick Douglass, ex schiavo formidabile oratore e scrittore abolizionista che la utilizzò per il titolo di un suo scritto nel 1881 e che fu in seguito ripresa da W. E. B. Du Bois. “L’uomo di colore ha cessato di essere lo schiavo di un individuo, ma, in qualche modo, è divenuto lo schiavo della società”, dice Douglass mentr
barricatedicarta.noblogs.org/o

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida