Nausicaa boosted

Segnatevi questo appuntamento in agenda: domani 17-01-2020 ore 17 presidio in Piazza Maggiore di fronte alla sede del comune.
Dall'assemblea di xm24 è tutto, per il momento.

Nausicaa boosted
Nausicaa boosted

@Nausicaa speriamo che sia così, ad oggi non sembra che si rendano conto, vero è che c'è totale assenza di informazioni sui media mainstream, censura totale e le poche informazioni che danno sono sempre tergiversate e à favore di Macròn, alcuni di noi ci preoccupiamo di diffondere le notizie che prendiamo sulla rete o che arrivano da contatti personali, sai che la maggior parte crede che il fenomeno GJ sia finito da tempo e che solo rimangono gruppi di violenti che hanno il solo scopo di creare disordini? il lavoro di controinformazione da fare è enorme. Grazie e forza a voi tutt*.

Sms ricevuto un'oretta fa:

Inizia sgombero EX CASERMA SANI, accorrete al presidio nel parco di via Parri! autistici.org/xm24resiste

Con tutto il casino che sta succedendo, mi è venuta voglia di rivederlo.
💓
youtu.be/pHOIff2SlmM

Ho appena scoperto che la mostra dedicata ad Alberto Breccia a Bologna, era fino al 7 e non fino a metà gennaio, come ricordavo...
Odio la mia stupida vita! 😤

Nausicaa boosted

Le sedicenti «inchieste storiche» di Pansa erano in realtà, in gran parte, opere di fiction. È stato dimostrato, più volte si sono sviscerate le tecniche e gli stratagemmi a cui Pansa ha fatto ricorso da «Il sangue dei vinti» in poi.

Lo ha fatto Ilenia Rossini nel suo «L’uso pubblico della Resistenza: il "caso Pansa" tra vecchie e nuove polemiche»
academia.edu/1720067/L_uso_pub

Lo ha fatto Gino Candreva nel suo «La storiografia à la carte di Giampaolo Pansa»
storieinmovimento.org/wp-conte

Lo hanno fatto molti altri, ma è servito a poco: Pansa se ne fregava e continuava a scodellare quasi-romanzi spacciati per tutt'altro.

Sapeva bene che nessuno «smontaggio» avrebbe raggiunto i suoi lettori.

Sapeva che ai suoi fan, molti dei quali tout court fascisti, della verità fattuale non è mai fottuto niente.

Nausicaa boosted
Nausicaa boosted

In piazza a Bologna in ricordo di Saline, Fidan e Leyla, con la rivoluzione delle donne e del confederalismo democratico del ! Jin, Jiyan, Azadì! !

Nausicaa boosted
Nausicaa boosted
Nausicaa boosted
Nausicaa boosted

E qui la parte più ipocrita: l'articolo dichiara esplicitamente che la Bolognina dovrà affrontare negli anni a venire un ''doppio esame'' consistente nel consolidare la sua anima multirazziale e non farsi gentrificare.
Insomma: il testo elogia i ''miracoli'' gentrificatori imposti dall'alto su città e quartiere, non spende una riga a raccontare la storia del quartiere stesso, promuove le attività che fungono da volano all'aumento dei prezzi che sta frantumando la comunità del quartiere scacciando in primo luogo le famiglie di origine straniera ma poi si addossa sulle spalle degli abitanti del quartiere la responsabilità di mantenerne la multiculturalità non opponendosi alla gentrificazione ma preferendogli una sorta di 'gentrificazione buona, non ''svilente''.
ilfattoquotidiano.it/2020/01/1

Quando 3 anni fa ho visto "Io, Daniel Blake" credevo che un pugno nello stomaco così ben assestato difficilmente potevi darmene. Oggi vedendo "Sorry we are missed you", invece, me ne hai assetato un altro e mi hai fatto sputare sangue.
Grazie Ken perché i tuoi pugni nello stomaco mi riportano sempre con i piedi per terra e, mi ricordano in che schifo di mondo viviamo e che non bisogna mai perdere l'empatia verso il prossimo. Non smettere mai, mai di farmi sputare sangue. 💓

Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!