ofelia boosted

RT @catalaniluigi@twitter.com

Perché è importante educare al sapere libero in classe e nella #biblioteca della propria #scuola? Ne abbiamo discusso in un laboratorio molto partecipato curato da @WikimediaItalia@twitter.com nell'ambito della Winter School "Integrare conoscenza e informazione", organizzata da @Unicatt@twitter.com.

🐦🔗: twitter.com/catalaniluigi/stat

ofelia boosted

Dopo aver cacciato la digos dal corteo e non aver ceduto alle provocazioni di questura e polizia, la marcia per la libertà raggiunge la piazza principale.
libera!

ofelia boosted

Con le pericolose cazzate sul «Daspo per i social», il caposardino conferma per l'ennesima volta quanto scrivevamo su Giap poco tempo fa:

«Esiste una critica ai social elitaria, da scureggioni, tipica dei gatekeeper di una sedicente "sinistra" – su tutti, gli opinionisti fissi di Repubblica. Son quelli che disprezzano il popolo bue, fan le battutine contro il suffragio universale, elogiano acriticamente Burioni che «blasta» gli ignoranti, tifano per il principio d’autorità contro la libertà di parola e si atteggiano a proprietari dell’Illuminismo, ottenuto per usucapione.

Costoro criticano i social media in modo generico e superficiale, perché per loro il problema è uno solo: che permettono di esprimersi a troppa gente. “Problema” che si dovrebbe affrontare con più leggi, controlli, mordacchie, patentini ecc.»

ofelia boosted
ofelia boosted

due cose quando stavo sul cinguettatore mi mandavano ai matti

- iper liberisti che lottavano contro l'anonimato su un social iper liberista che per contratto consentiva totalmente l'anonimato

- stimati professori/giornalisti/politici che minacciavano di querelare alla polizia postale (corpo mitologico che immagino assuma ex secondini ubriaconi o finanzini analfabeti) fragolina96 o romanista71 e se ne vantavano pure

@NicholasLaney @Lesamaesta @PuncoX @Monta @Antanicus @Ofelia @zeppe

ofelia boosted

@Monta @socialpariah

Non credo che i social siano un superfluo passatempo, ma che ormai hanno un ruolo predominante nel formarsi dell'opinione pubblica.

Detto questo 'sti quattro pescetti sono davvero pericolosi e contribuiranno ad allontanare ancora di più i settori popolari da quella che fu la sinistra e a creare un senso comune nel quale chi si oppone alla Lega dice le loro cazzate.

E, poi, comunque, banneranno anche me. Perché IO ODIO!

invidio.us/watch?v=AZUtc-dennI

@Antanicus @Ofelia @zeppe

ofelia boosted

Ed ecco siore e siori che si prende la via del totalitarismo ⬇️

, Santori propone il per i social: “Chi diffonde odio sul web fuori da piattaforma”
fanpage.it/politica/sardine-sa

ofelia boosted

Talk tough to me, Pretty Boy
Tell us all about the mean streets of home
Talk tough to me

Kurt Vile & Steve Gunn (Randy Newman) - Pretty Boy

invidio.us/watch?v=NIaLTLUZJo8

ofelia boosted

meta, mastodon, reactions 

ofelia boosted
ofelia boosted

meta, mastodon, reactions 

ofelia boosted

Appioppare ad Amazon l'esclusiva colpa della chiusura delle librerie, quando i libri sono, ora come ora, oggetti costosi e ignorati da gran parte della popolazione di 'sto paese, lasciando perdere la qualità e la quantità delle uscite, poca la prima e troppa la seconda

ofelia boosted

pippone di me, cani e tartufi 

ofelia boosted

Allora gente, voglio partecipare alla ma non ho idea di dove andare a dormire. Chi mi suggerisce un buon posto?

ofelia boosted

Mannaggia a san Giuliano, detto Saba, eremita

ofelia boosted
ofelia boosted
ofelia boosted

Queste è una bella idea, segue traduzione automatica corretta a mano:

TURCHIA? NON PENSARCI NEANCHE!

"demo" fiera delle vacanze

La Turchia non è una destinazione turistica
ma una dittatura.

Sosteniamo il boicottaggio della Turchia e manifestiamo contro lo stand alla fiera delle vacanze!

La Turchia è nelle mani di un regime violento che silenzia ogni voce critica. Giornalisti e politici vengono imprigionati.
Dal 9 ottobre, la Turchia sta conducendo una sanguinosa guerra nella Siria settentrionale e orientale.
Le persone che hanno sconfitto eroicamente l'ISIS e costruito la regione democratica del Rojava ora devono combattere contro le atrocità della Turchia e le sue bande jihadiste.

Non lasciare che le tue vacanze paghino spargimento di sangue e oppressione!
La Turchia non appartiene alla fiera delle vacanze.

ofelia boosted

Noi ridiamo e scherziamo, ma là fuori c'è un film tutto italiano che tratta della difficoltà di mantenere una sincerità fanciullesca, quella genuinità naïf deformata dalla lente della destra capitalista, e i compromessi della vita dell'uomo adulto, tra tasse da evadere, figli da mettere al mondo e telegiornali da vedere al mattino.

Si chiama "Cucciolo", protagonista Massimo Boldi.

:blobfacepalm:

Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!