Pinned toot
Pinned toot
Pinned toot
Pinned toot

Possibile SE l'uomo VUOLE pensarsi e volersi libero tra liberi, impossibile se il servo continua a pensarsi servo o a sognarsi padrone

Pinned toot

Nestor Makhno

Nestor Makhno
Nestor Makhno (Guliai-Polé, Ucraina 27 ottobre 1889 - Parigi, 25 luglio 1934) è stato un anarchico ucraino combattente nella rivoluzione ucraina. Osteggiato tanto dai reazionari "bianchi" quanto dai bolscevichi della rivoluzione russa, ed esponente di primo piano del comunismo-anarchico internazionale.

Oh,sfigato leghista il mio buonsenso è Malatestiano...

...anzo venendo strutturata dal popolo stesso in base alle sue esigenze. Un pò come quel concetto di militarizzazione che diventa di autodifesa. Punti di vista di una societa concentrata dal basso,più semplice ma con una forza impressionante. Ecco,società composta di individui. E qui bisogna parlare che pure che il concetto etnico non deve esistere,cosa conta? Non è tanto dove si nasce ma l'idea che si porta avanti con le proprie esperienze. Decentrazione per essere parte integrante di una confederazione che non perde il senso del locale. L'opposto del sistema fascista,insomma...

Show thread

Sull'organizzazione delle società libertarie: Antigerarchico....spesso questo termine viene utilizzato,nella critica borghese come sinonimo di caos. Parliamo veramente nel suo senso anarchico o libertario. Si parla di società ampiamente organizzate,ma con una gerarchia fluida. Consigli locali che risolvono i loro problemi coordinandosi e eleggendo i propri leader in modo diretto. Leader? Rappresentanti. Esiste poi un punto di ritrovo di tutti questi consigli che ne coordina i problemi generali e punta a risolverli sotto controllo popolare,naturalmente. E cosa cambia allora? Che è completamente diverso dal sistema che conosciamo noi. Vi è sicuramente chi ha l'esperienza in campo ideologico per guidare le persone verso questo tipo di società,che le aiuta. Una struttura coordinatrice che ne risolve i problemi strutturandosi...

Ok,kuriosità sul popolo curdo: tante posizioni come tutti i popoli,certo...a me ha appassionato quella sul Confederalismo Democratico in quanto portatore di quella Idea Libertaria che rispecchia le mie. Posizioni nazionalistiche come quelle peshmerga? No grazie,esistono altri modi per amare gente e terra...

Sulle richieste di confindustria: Confindustria,in totale accordo con i "sindacati" Cgil,cisl e uil vorrebbero riaprire le attività lavorative. Sui loro controlli del tutto non oggettivi e puramente mirati a colpire chi protesta? Mentre la gente è obbligata a rimanere chiusa in casa rinunciando a ogni forma di solidarietà e vita sociale? No!!! Non è possibile,vogliamo la libertà sociale prima di tutto. No a queste politiche fasciste!!!

Quando le condanne sono come un simbolo contro le idee che si rappresenta...

Malatesta,come esempio del rispetto delle regole in una società libertaria è ottimo. Ma non solo,la struttura libertaria in quanto società alternativa stessa come via di fuga a questa autodistruzione imposta dal capitalismo fascista...

Sulla multietnicità come senso comune libertario verso una nuova democrazia confederale: Uscire dal senso razziale che ci opprime per convivere meglio,dove siamo nati? Boh,chi siamo e come ci evolviamo per uscire da questo regime totalitario? Con la solidarietà e il mutuo appoggio,creando collettivo anzi collettivi non misogna essere figli di una nazione o di un'etnica. La penisola italica: terra di tanti individualità,esiste un paese con così tanti gruppi etnici autoctoni? Senza contare l'immigrazione,naturalmente.Siamo figli di culture che si incrociano da sempre e si uniscono fluidamente. Dovremmo sapere il valore della multietnicità che si unisce e mescola in un nuovo paradigma costruito dal basso,e quindi?

Curiosità: perchè il numero delle vittime,pur discendente viene radunato ora in giornate per aumentarne l'effetto numerico sulle sul pubblico?

quando dico di stampo intendo il disprezzo che ha il fascismo per la solidarietà sociale. Nota post

Show thread

Quindi,si può parlare di scatafascio anche dovuto all'amministrazione fascista del territorio. Anche se si nota un grave problema,la suddivisione per partiti delle cariche di rilievo che massacrano la situazione lavorativa

Saluti a tutti compagni libertari che continuano a perpetrare la solidarietà dal basso,autogestita che a noi è stata negata per decreto. Resistenza!!!✊

Il regime italiota dice che si può andare a lavoro ma non circolare per strada? Non andare a casa di parenti o amici? È il totale disprezzo della solidarietà sociale di stampo fascista che vede solo gli interessi come sua unica prerogativa. Re mascherati per nascondere il loro disprezzo verso un popolo che non ha bisogno di loro.
Ai compagni morti,che la terra vi sia lieve tanto quanto fu importante il peso delle vostre vite...🌷

Personalmente Marx fu un gran traditore della causa internazionalista

Show thread
Show more
Mastodon Bida.im

https://mastodon.bida.im/admin/reports