Follow

Bijî berxwedan a jina!" (viva la resistenza delle donne).

Nurcan Bakır si è suicidata in Turchia dopo essere stata trasferita in un altro carcere contro la sua volontà. Era detenuta da 28 anni. Anche durante i suoi funerali ci sono state provocazioni della polizia turca.

infoaut.org/conflitti-globali/

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!