@kaby

Non credo abbia detto una cazzata, tant'è che l'Istituto superiore della sanità conferma quel dato. Non so dove tu ti sia informata, ma i dati che citi sono sbagliati e contribuiscono a diffondere panico

@zeppe Già, pensavo proprio a quelle mentre scrivevo di essere preoccupato...

@OigRoig

Non lo so, a me preoccupa come precedente quello di vietare ogni assembramento pubblico... Poi neanche io ci vedo un piano, però è una cosa che mi preoccupa

@cammello

@cammello

Anche a me viene il dubbio che aspettavano solo il momento buono...

Io, più che dal virus, che, a quanto pare, è un'influenza un po' più carogna (non ho competenze per stabilirlo, ma lo ha detto Maria Rita Gismondo, virologa, primaria all'ospedale Sacco di Milano), sono preoccupato dal fatto che, cavalcando l'onda emotiva, e il panico fomentato dalla stampa (che in Italia, ancora una volta, si conferma pessima), stanno vietando praticamente *TUTTO*, stabilendo un precedente alquanto pericoloso.

In Emilia-Romagna, per esempio, hanno vietato "ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato". Ecco, a me, 'sta cosa, preoccupa!

invidio.us/watch?v=zlMFhW9v21w

Punco X boosted

Intanto:
- le belle giornate ci stanno uccidendo;
- non piove da due mesi e le polveri sottili che respiriamo faranno centomila volte più morti del coronavirus;
- gli animali sono usciti dal letargo con più di un mse anticipo e non trovano cibo;
- sui rami ci sono le gemme e i fiori, poi se arriva una gelata ucciderà tutto;
- quest'estate avremo un'emergenza idrica spaventosa.
Per un'emergenza sanitaria montata come la panna si prendono provvedimenti *rapidissimi* e in gran parte a cazzo di cane; e per il più grande disastro realmente in corso? Silenzio e tran tran.

Così, due punti a caso del "Piano di rinascita democratica" della P2. Vi ricordano qualcosa?

- Usare gli strumenti finanziari per l'immediata nascita di due movimenti: l'uno, sulla sinistra (a cavallo fra PSI - PSDI - PRI - Liberali di sinistra e DC di sinistra), e l'altro sulla destra (a cavallo fra DC conservatori, liberali, e democratici della Destra Nazionale)

- limitare il diritto di sciopero alle causali economiche ed assicurare comunque la libertà di lavoro

@ilcronomaestro

Gli ha fatto piacere, con l'odio negli occhi.

Segre secondo me ha fatto bene, perché lo ha spiazzato. Il problema sono gli articolacci di giornale che non perdono occasione di legittimare l'estrema destra.

Il gruppo di cui questo fa parte, in particolare, è guidato dal nipote di Alemanno

@diorama

Punco X boosted

@ilcronomaestro Probabile.

Puente ha fatto propria una concezione distorta di postverità, perché non è che non siamo noi a non dover essere emotivi, ma è chi racconta i fatti che deve attenersi più a questi e non a coinvolgere emotivamente il lettore.

Esattamente quello che non fa Open.

@ilcronomaestro Eh, a saperlo...

Nessun giornale, almeno tra quelli che ho visto la riporta.

Imbarazzo? Spiazzamento? Commozione?

Di solito i giornali sono carichi di aggettivi, in questo caso zero.

Son davvero bravi 'sti giovani di estrema destra: combattono contro solitudine e precarietà.

Open e Mentana non perdono occasione per coccolarli. Significativamente l'articolo sorvola sulla reazione del ragazzo alla richiesta di Segre di baciarlo.

archive.is/w3Kba

Rimpiango i tempi in cui le agenzie per il lavoro private venivano sanzionate durante i cortei contro la precarizzazione del lavoro e delle vite. Serviti a poco purtroppo.

Siamo al punto che il collocamento pubblico ti affida ad agenzie private se sei senza lavoro.

Chi ha deciso di mettere le nostre vite nelle mani di 'sta gente è un criminale!

Punco X boosted

Stasera il Tpo sembra il Livello di fine anni '90, inizio anni Zero.

Lunga vita alle b-girl, ai b-boy e alle/agli skeaters!!!

Punco X boosted

Questione di classe. Le classi sociali nella modernità liquida.
    
di M. Sgobio
Bauman sembra attribuire la “liquefazione” della società a un cambiamento nella mentalità dei capitalisti, mentre, nella sua analisi, la classe sociale di coloro che per vivere vendono la prop
rizomatica.noblogs.org/2020/02

!rizoma@friendica.feneas.org

Di quelle illustrazioni, e di molto altro, parla @gambit in questo post nel quale descrive la distopia rappresentata dal capitalismo contemporaneo e perché è necessario superare il lavoro salariato: not.neroeditions.com/lutopia-d

Tra il 1899 e il 1910 un collettivo di artisti francesi realizzò "En l'an 2000", una serie di illustrazioni nelle quali erano descritte quelle che, secondo loro, sarebbero state le tecnologie che avrebbero caratterizzato il nuovo millennio.

Alcune si sono rivelate pura speculazione, lontane dalla nostra realtà attuale, a testimoniare quanto quella società, che si riteneva all'apice dello sviluppo tecnologico, non fosse in grado di immaginare un futuro molto diverso dal proprio presente (indicativi sono gli abiti degli individui raffigurati, tipici dell'epoca in cui le illustrazioni sono state prodotte); altre, come il pulitore elettrico qui sotto, fanno invece parte della nostra contemporaneità, anche se sono state realizzate in forma molto diversa rispetto a quella immaginata dagli autori. -->

Punco X boosted

@diorama

Forse siamo lontani da una contestualizzazione storica della strategia della tensione e dei suoi obiettivi.

Però qualche passo avanti credo si stia facendo: ci sono i lavori di Mirco Dondi e, poco tempo fa, è uscito un bel libro collettaneo, "Dopo le bombe", che secondo me è parecchio interessante

mimesisedizioni.it/dopo-le-bom

Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!