Se le sardine sono davvero gli anticorpi al sovranismo si vedrà. Per ora mi godo il momento e rifletto sugli errori della mia generazione.

Sto leggendo il saggio della dottoressa Twenge tradotto in italiano con "iperconnessi". Mi interessa soprattutto la capacità di adattamento ad un contesto ambientale altamente tecnologizzato da parte delle nuove generazioni che rimarca, qualora ve ne fosse bisogno, la ragione del successo evolutivo del genere umano all'ambiente circostante, solo che questa volta si tratta di un ambiente generato dall'uomo stesso.Tuttavia la sensazione che ho è come se le nuove generazioni stessero in qualche modo regredendo, come se la loro infanzia si stesse prolungando all'infinito. Se è un bene o un male è piuttosto difficile comprenderlo ma, almeno per quello che vedo almeno qui in Italia, mi sembra di capire che molti stiano diventando dei fottutissimi reazionari fascistoidi.

Riflettevo sul paradosso di facebookcorewwwi.onion/ il mirror onion di mr. Zuckerberg. Perché il trionfo della condivisione dei dati vuole entrare nel mondo dei nodi dalle infinite identità crittate? Ma ve lo immaginate un dissidente che si fa i selfie nel luogo in cui è costretto a nascondersi? Non pensate sia patetico il tentativo di conquistare un mondo che non gli appartiene? Oppure è lui il fantomatico ed inarrestabile MITM?

Io il libro di Snowden l'ho finito di leggere. All'inizio credevo volesse esaltare solo le sue origini patriottiche costruendosi una sorta di agiografia geneologica. Poi è sceso un po' più nel dettaglio (oltre al perché lo ha fatto ha detto, per sommi capi, come lo ha fatto). Purtroppo è stato un po' avido di informazioni sulle procedure di crittografia che ha utilizzato. In ultima analisi, Snowden ha copiato la sua biografia dal biopic di Oliver Stone.

Nelle fumose serate di inizio novembre litigo con il tasto tab perché vorrei che anticipasse i comandi giusti già alla seconda lettera. E invece no. gpg --decrypt e, mannaggia, il cursore mi va a finire sulle emoticon.

All the Mastodon Instances that together form the entire 'Mastodon Galaxy' are part of something much bigger called the .

Apart of Mastodon there are many other free platforms. Some of them, like or are also similsr to Twitter but others are very diffetent.

is similar to Instagram
is similar to Youtube
is similar to Facebook
is sumilar ti Soundcloud
and are blogging platforms
is a powerful.multi-functional platform
And there are more...

All of them, like Mastodon don't have a unique central server but are a 'Galaxy' of many Instances.

You can choose between different PixelFed Instances and so on...

But ALL these platforms ('Galaxies') interact with each other forming the Fediverse.

What does that mean?

>>>

Show thread

Ascoltavo la registrazione delle dichiarazioni di qualche settimana fa del deputato Marazzin che riporpone un vecchio adagio del 2017 della destra ("liberale") italiana di vietare l'anonimato in rete, in particolare sui social.
Questa è un po' la ragione per cui, per i pochi che non lo sapessero già, ho condiviso il mirror in dominio onion della bbc. Ci sono paesi che si rendono conto dell'importanza della libertà di espressione e altri, come la Turchia e l'Italia, che vorrebbero schedare tutti gli utenti dei social media per imporre, di fatto, un sistema di censura.
Credo sia opportuno ascoltarlo il Marazzin, perché è palese che non ha la benché minima idea di ciò di cui sta parlando.
Godetevi l'intervista su radio radio.
youtube.com/watch?v=cjlT3YUXiy

La mattina in treno leggo le memorie di Snowden, titolo "errore di sistema".All'epoca (sembra passato un secolo!) ho vissuto i fatti come chi si era quasi convinto di essere paranoico e invece la realtà era di gran lunga peggiore.

theguardian.com/world/interact

Finalmente nel mondo del social federato. Alla ricerca di spunti di riflessione su sicurezza, libertà di espressione, razzismo.
Vi immagino tutti giovani.

Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida