Follow

8 ore al lavoro, che diventano facilmente 10.
7 ore di sonno.
La "vita dignitosa" dura mediamente 7 ore al giorno.
In quelle 7 ore sei stanco per via delle ultime 8/10 ore di lavoro.
Ti resta solo il fine settimana.
La tua "vita dignitosa" è mediamente di un giorno a settimana.
Un giorno in cui probabilmente dovrai fare servizi che non hai potuto fare in settimana a causa del lavoro, o della stanchezza.
Un giorno che probabilmente passerai davanti a un televisore, a un computer, a un cellulare.
Un giorno in cui è probabile che tu non abbia la voglia né la forza di fare ciò che avresti voluto fare quando lavoravi.
Un giorno che passerai a pensare al giorno dopo, o a una "vita dignitosa" che stai ancora rincorrendo.

(Cit.)

@Souvarine
... e siamo tutti, nessuno esculso, dei topi nel labirinto che ci hanno costruito, anzi che ci siamo costruiti da soli.
Uscire costa fatica.
Ma è una fatica che vale la pena 2 volte.
1 - sei un pò meno nel labirinto
2 - hai dimostrato ( a te tess@ che è l'unica cosa importante ) che _puoi_ fare qualcosa di tuo, senza che te lo abbiamo inculcato.

NOTA: solo i miei 2 centesimi, come sempre. Il vostro km-etraggio potrebbe variare ( e di molto).

@Souvarine assolutamente vero, e sarà sempre peggio con un lento ritorno alle condizioni ottocentesche. O a un qualche strano miscuglio con redditi di sussistenza per chi avrà perso il lavoro per la crescente automazione

@Souvarine
Quando poi lavori e stanchi anche nel fine settimana producendo cose superflue per arricchire pochi distruggendo l'ambiente e nel poco tempo rimasto neanche puoi uscire causa dpcm che aiutano politici padroni e stolti terrorizzati...beh a quel punto o diventi un bombarolo o ti rassegni e aspetti...la morte?!!!!

Ultimamente, visto i lavori di casa che devo fare io!, sto rivalutando il lavoro delle donne che finite le ore di lavoro tornano a casa e ne fanno altrettante. A tutti i coglioni che si lamentano delle chiusure imposte dal virus si facciano un esame di coscienza e prendano atto della condizione delle loro madri e delle loro mogli che recluse lo sono per gran parte delle loro vita @Souvarine

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida