Pinned toot

Dalla primavera 2019 stiamo lavorando al nuovo romanzo collettivo. Scriverlo sarà la nostra principale attività nel 2020 e nei primi mesi del 2021. Abbiamo già l’ambientazione storica e geografica, più o meno 4/5 dell’intreccio, e tutti i personaggi.

wumingfoundation.com/giap/2020

Dopo Marattin, pure Mattia Santori propone identificazione obbligatoria per chi usa i social network e Daspo digitale per chi diffonde discorsi di odio su Internet. Io non sono un'esperta nel campo dell'informazione o dell'informatica, ma mi pare abbastanza evidente che una roba del genere non possa che fare danni potenzialmente gravissimi a fronte di benefici praticamente inesistenti, e proprio perché non sono un'esperta linko la risposta (molto articolata) che a suo tempo Arianna Ciccone di @valigiablu ha dato a Marattin.
valigiablu.it/odio-disinformaz

Quando si menzionano le Sardine si finisce sempre per parlare delle imminenti elezioni regionali in Emilia-Romagna, et pour cause. Qui non ci interessa parlare di questo, ma di ciò che i discorsi sul «Daspo per i social» segnalano e confermano. Le campagne elettorali passano, la tendenza securitaria rimane e prosegue tra idee senza parole («odio», «degrado»…), frame tossici, cortine di smog e diversivi.

Prosegue su Giap:

wumingfoundation.com/giap/2019

Con le pericolose cazzate sul «Daspo per i social», il caposardino conferma per l'ennesima volta quanto scrivevamo su Giap poco tempo fa:

«Esiste una critica ai social elitaria, da scureggioni, tipica dei gatekeeper di una sedicente "sinistra" – su tutti, gli opinionisti fissi di Repubblica. Son quelli che disprezzano il popolo bue, fan le battutine contro il suffragio universale, elogiano acriticamente Burioni che «blasta» gli ignoranti, tifano per il principio d’autorità contro la libertà di parola e si atteggiano a proprietari dell’Illuminismo, ottenuto per usucapione.

Costoro criticano i social media in modo generico e superficiale, perché per loro il problema è uno solo: che permettono di esprimersi a troppa gente. “Problema” che si dovrebbe affrontare con più leggi, controlli, mordacchie, patentini ecc.»

Condividiamo molto volentieri questo pezzo scritto da @filo_sottile sul suo e pubblicato oggi su Giap, il blog di @Wu_Ming_Foundt. E siamo felici di annunciare il suo ritorno a Vag61 proprio con il monologo con canzoni tratto dal libro "La buona educazione degli oppressi" di Wolf Bukowski. Ci vediamo il 13 marzo!

wumingfoundation.com/giap/2020

oggi – e ne sono onoratissima – su Giap, il blog della @Wu_Ming_Foundt, è stato pubblicato un mio pezzo su #Ildecoroillustrato. Si tratta di una rielaborazione del testo che apre la versione a stampa del copione dello spettacolo. Lo trovate qui: wumingfoundation.com/giap/2020

Sabato 18 gennaio 2020 a Dronero (CN)
Come ci si stupiva nel Settecento? Sulle piazze e nelle corti la forza magnetica delle calamite era sfruttata da maghi, scienziati e negromanti in forme ingegnose; mentre Pinetti manovrava automi che sembravano intelligenti, Cagliostro manipolava specchi magici, Robertson proiettava fantasmi sul fumo e Mesmer ipotizzava l’esistenza di un “magnetismo animale”.
Sui giornali, intanto, infiammava il dibattito: davanti a fenomeni tanto sorprendenti, dov’era il confine tra realtà e illusione? “Mesmerized!” riporta in vita scienziati e maghi del XVIII secolo attraverso i loro oggetti, le loro storie e i loro trucchi. 
targatocn.it/2020/01/15/mobile

Risulta anche a voi che non stia funzionando Nitter?

meta, mastodon, reactions 

Partigiani d’oltremare dal corno d’Africa alla Resistenza Italiana
Giovedì 23 gennaio 2020
all'interno del ciclo Scritture Irregolari 2020 presentazione del libro di Matteo Petracci:

PARTIGIANI D’OLTREMARE DAL CORNO D’AFRICA ALLA RESISTENZA ITALIANA
[Pacini editore, collana Le ragioni di Clio]

con Matteo
barricatedicarta.noblogs.org/p

Cappa (di smog) e spada (di Damocle).
Inquinamento, parrucche «green» ed energumeni armati. Il secondo sgombero di e la doppia aggressione militare alla città di (e ai nostri polmoni).
Un commento di @vukbuk su Giap.
wumingfoundation.com/giap/2020

Per la sicurezza di tuttx non pubblicare foto e video ma inviale a questo canale telegram @xm24resiste

Canale Telegram con aggiornamenti puntuali:
t.me/xm24resiste_news

Diretta Radio XM24:
stream.radiospore.oziosi.org:8

TUTTI I CANALI: autistici.org/x

AVVISO!! STANNO SGOMBERANDO L'EX CASERMA SANI!

PRESIDIO AL PARCHETTO DI VIA PARRI!

ACCORRETE TUTTE E TUTTI!!



[riflessioni intorno a] Una cosa oscura, senza pregio di Andrea Olivieri yamunin.com/?p=1182
collana

Ho iniziato a leggere Manituana ad alta voce, per farne un mio audiolibro.
Ne parlo sul mio blogghetto degli appunti.
@Wu_Ming_Foundt

mohawkwordpress.wordpress.com/

Qua Pansa spara una caterva di stronzate su foibe e esodo, uno zibaldone di tutte le falsificazioni che Nicoletta Bourbaki ha smontato in questi anni. Gli “esuli” diventano addirittura 300000, Zara viene bombardata dagli americani su istigazione di Tito, gli istriani se ne vanno per sfuggire alle foibe, ecc. ecc. @Wu_Ming_Foundt
web.archive.org/web/2014050302

E vai di !

Cacciato definitivamente nel rusco Feedburner anche come feed/archivio di RADIO GIAP REBELDE, che adesso – grazie allo sbattone del compagno @void – è su Internet Archive.

archive.org/details/radiogiapr

Show more

Wu Ming Foundation's choices:

Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!