E non potevamo mica tacere, cazzo!

Diario virale. I giorni del coronavirus a Bulåggna (22-25 febbraio 2020)

wumingfoundation.com/giap/2020

@Wu_Ming_Foundt però devo fare una nota. Quando parlate di questo:

"Anche l’efficacia sanitaria dei “lockdown” territoriali, cioè delle quarantene di massa, era messa in discussione da diversi studi. Per quanto fosse controintuitivo, alcune ricerche sembravano dimostrare che i lockdown delle zone ad alto rischio aumentavano il numero di contagi e l’estensione dell’epidemia."

La relazione con l'articolo che linkate è poco pertinente. Nell'articolo si fa riferimento ai fattori economici tra due diverse aree. Chiudere una zona dell'africa senza sanità, non è come chiudere una zona della lombardia tra le più ricche d'europa.
Occhio che altrimenti cadiamo nello stesso errore fatto qui mastodon.bida.im/@utentone/103

@utentone
Però è vero che può portare a meccanismi controintuitivi.
Ad esempio, se dovesse paventarsi il rischio di lockdown in un nuovo posto, i non residenti che pensano di essere sani sarebbero incentivati ad uscire prima del blocco. Forse un meccanismo di passaggio con check point sanitario sarebbe più efficace.
@Wu_Ming_Foundt

@NicholasLaney inoltre, è vero che non abbiamo zone paragonabili all'Africa, ma nella profonda provincia italiana zone scarsamente presidiate dal punto di vista sanitario ce ne sono eccome, pensa se si facesse un lockdown lungo la dorsale appenninica o nella zona del Delta del Po @utentone

Follow

@NicholasLaney visto che il lockdown, come si è visto anche in Cina, fa schizzare i contagi dentro la zona bloccata, stiamo parlando di zone vaste e praticamente senza posti letto per la terapia intensiva, la chiusura avrebbe conseguenze potenzialmente devastanti @utentone

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida