Manifestiamo sostegno e vicinanza alle famiglie di Via Gallo, soggette all'ennesima violenza istituzionale.

Diciamo un sonoro NO alla protervia delle istituzioni, che dovrebbero sostenere la popolazione in un momento così difficile, e invece non perdono occasione per vessarla.

officinarebelde.it/src/viewArt

ma cosa mi sono iscritto a fare a linkedin se poi per ogni candidatura devo reinserire tutti i dati?

ma secondo voi i freelance esistono davvero. Dico a meno di quelli ultraspecializzati in una piccolissima nicchia

si torna in DaD perchè non si può fare uno screening prima del rientro a scuola perchè sono finiti i tamponi ...

Pare che per stasera i degenerati abbiano organizzato una festicciuola

Ieri in tante-i-*, in presenza ed online, per ricordare, a dieci anni dall'infame femminicidio, Stefania Noce. Tante, e commoventi, le testimonianze personali di chi l'aveva conosciuta, tese a contestualizzare la sua figura umana e politica dentro le tante lotte alle quali ha lasciato un contributo. Importanti le riflessioni politiche portate da attivist@ di Non una di meno - Palermo, Non Una di Meno - Catania, Coordinamento Favour e Loveth, Stefania Mulè. Importante la presenza di giovani compagne e compagni-*. Noi non dimentichiamo Stefania Noce e le altre compagne e donne che i femminicidi ci hanno portato via.
Contro il sessismo e la violenza, memoria attiva e resistenza!!!!

Oggi al CSA Officina Rebelde

DIECI ANNI SENZA STEFANIA

Il 27 Dicembre 2011 un infame femminicida poneva fine alla vita di Stefania Noce, militante comunista e femminista, e del nonno, Paolo Miano. Ci sembra doveroso e giusto dedicare la giornata del 28 Dicembre, giorno successivo a quello del decimo anniversario della scomparsa di Stefania, alla memoria di questa straordinaria compagna. E non solo alla sua, ma anche a quella di tante donne siciliane che hanno subito la violenza patriarcale e delle quali vogliamo serbare memoria.

Diamo appuntamento a tutt@ il 28 Dicembre al C.s.a. Officina Rebelde, in Via Coppola n. 6, a partire dalle ore 19:00

La sorveglianza di massa deve essere riconosciuta come un crimine, non un modello di business.

18 Dicembre 2021 - No a Frontex: Fermiamo i naufragi ed i respingimenti

Per un 18 dicembre solidale in una Sicilia aperta all’accoglienza!

Sabato 18 dicembre dalle ore 16

Presidio di fronte alla sede di Frontex

c/o piazza Maravigna Catania

officinarebelde.it/src/viewArt

#Facebook ha le sue responsabilità nella promozione di contenuti oscuri e divisivi, ma non è certo l’unico imputato. Le colpe sono anche di un settore editoriale e giornalistico che ha sfruttato il sistema per esigenze di posizionamento degli articoli a discapito della qualità, pertinenza e continenza dell’informazione.
Di Angelo #Alù su #AgendaDigitale
agendadigitale.eu/cultura-digi

+++STUDENTI E STUDENTESSE ROMPONO IL DIVIETO DEL PREFETTO E SI PRENDONO IL CORTEO+++
In questo momento la mobilitazione combattiva degli studenti si è riversata in strada per protestare contro il Governo Draghi e l'assoluta mancanza di investimenti sull'edilizia scolastica, causa nelle ultime settimane di decine di crolli e disagi. In migliaia stanno scandendo cori contro la scuola azienda, i progetti PCTO, e la scuola di classe: SCIOPERO GENERALE!

da Fronte della Gioventù Comunista - Catania

Domenica 21 Novembre serata dedicata al mitico Andrea Pazienza!

h. 19,30 apertura bar
dalle h. 20,00
mostra di alcune tavole a fumetti
proiezione del fumetto "Perchè Pippo sembra uno sballato"
h. 21,00
proiezione del film di Renato De Maria "Paz!" (Italia 2002)
a seguire dibattito "Pazienza, Bologna, la stagione delle rivolte e il movimento del '77"

Nel rispetto delle norme vigenti si è pregati di indossare la mascherina

Le proiezioni e il dibattito si terranno nella sede del CSA Officina Rebelde, via Coppola 6 - Catania

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida