Follow

I' prof', i' briaone di paese, staziona perennemente davanti al pub, che è anche circolo arci, ha iniziato a distribuire questo foglio a tutti i pischelli che vede.

@OCRbot

OCR Output (chars: 2346) 

@allegra
DIO SASSO
Un discorso connettivo che diventi collettivo

ll gorilla ammaestrato non ha pid bisogno di maestri
ha introproiettato solo ed unicamente il consumo

in ogni tecnica é insita una modalita d’uso

cioé un pre/giudizio ideologico

una pre/disposizione al consumo
3 costruire un mondo invece di un altro

@​ s/vantaggio di altri
Mc Luhan quando ci spiega che i/ medium é il messaggio ci sta spiegando proprio questo

anche Karl Marx lo intendeva con todeste semplici parole:

la tecnoogia rivela il modo in cui fuomo affronta /a natura...

crea le condizioni dei rapporti con cui ci situiamo gli uni rispetto agli altri
ed anche Antonio Gramsci, come sempre, ci mette lo zampino:

la tecnologia é il mezzo di mediazione tra I'uomo e Ia realta...
non entra in rapporto con Ia natura semplicemente, per il fatto di essere egli stesso natura, ma

attivamente, per mezzo del lavoro...
occorre esser cauti, perché rimmagine dello strumento tecnico puo trarre in errore

ogni pubblicita é un appello alla distruzione
distruzione di noi stessi, ma secondo me si tratta di qualcosa di molto pit grave:

distruzione della possibilita di un altro modo di vivere, pitt felice e virtuoso

forse ci vorrebbe il senso antagonista del con/senso
Quando uso la parola “occidente” debbo spiegare cid che intendo:

il mondo intiero globalizzato in quanto colonizzato dal pensiero unico del capitalismo spettacolare
integrato o, per spiegarmi meglio, del suo dominio reale

la potenza dell’occidente si basa sulla distruzione

di: cose, valori, legami, natura e culture
la tanato*politica (*principio di morte) accompagna ogni suo passo

una sorta di sadomasochismo sia antropologico, sia biologico
quindi potrei concludere questo breve pensiero riassumendo:

Ia tecnica é ormai diventata l’essenza delle vite degli esseri umani
forse tutto cid arriva da molto lontano

non siamo mai stati moderni

ogni essere umano é il pro/dotto

della mani/polazione della vita

psichica emozionale affettiva

e quindi owiamente relazionale

un altro mondo é possibile? Meditiamoci... su
non facciamoci catturare dall’immaginario tecno/capitalista

sarebbe sciocco

non certo surrealista
le alternative infernali sono la subordinazione, 0 io penso, ancor peggio:

un’indignazione vuota
riempiamola con il senso: V'egemonia di Gramsci

Luca Mancini

@GustavinoBevilacqua
prima di diventare vecchio e depresso era un prof di storia e filosofia :)

@allegra @GustavinoBevilacqua
Bello e molto condivisibile, però non è scontato che una persona appena uscita dalle superiori colga tutti i riferimenti. :)

@NicholasLaney
anzi, ma voglio credere che siano piccoli semi, addosso a qualcunə germoglieranno :)
@GustavinoBevilacqua

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida