Come Colonna Solidale Autogestita non possiamo che esprimere tutta la nostra vicinanza alle compagne in lotta contro l'invasione in

❤🖤❤🖤❤🖤❤🖤❤🖤❤🖤

è una risposta e alla guerra e uno sforzo per costruire reti di sostegno reciproco e di lotta in

❤🖤❤🖤❤🖤❤🖤❤🖤❤🖤

Informazioni, donazioni e supporto

operation-solidarity.org

Contro la loro guerra – Al fianco dei popoli oppressi. Per un 25 aprile di lotta!

Il 25 aprile è da sempre una data contesa. Tra chi pensa l’antifascismo come una memoria polverosa, una ricorrenza compatibile, una vuota retorica. E chi pensa

circoloberneri.indivia.net/ini



Resistenza femminista contro la guerra

femminismo è uno dei pochi movimenti di opposizione nella Russia contemporanea a non essere stato devastato dalle ondate di persecuzione lanciate dal governo di Vladimir Putin. Al momento, diverse dozzine di gruppi femministi di base operano in almeno trenta città russe. In questo testo, le femministe che prendono parte a mani

circoloberneri.indivia.net/ucr



“Resistenza radicale contro l’invasione di Putin”

Condividiamo dal blog Staffetta

Pubblichiamo la traduzione di un’intervista realizzata da crimethink.com al “Comitato di Resistenza” di Kiev. Riteniamo importante dare voce allə compagnə che si trovano in questo momento sotto le bombe russe, al netto di qualsiasi arguta considerazione geopolitica.

“A

circoloberneri.indivia.net/ucr



:anarchiststar: 📻 📡
"Siamo una ciurma inaemmica..."

Questa sera al @berneri
ore 20 Cena
ore 21 Incontro

In vista dell'assemblea della Ciurma pirata della modulazione di ampiezza parliamo di radio libere e radio pirata con Paolo Soglia e Radio @wombat (Firenze), Radio Spore (Bologna), Radio Forte (Roma), Radio Gramma (Genova) e Radio Eustachio (Verona).
Paolo Soglia, giornalista, è stato direttore di Radio Città del Capo e coautore del saggio "Con una certa frequenza – 30 anni di radio a Bologna" (Yema edizioni, 2008).

Ci vediamo alle 17 in piazza del Nettuno
Opporsi alla guerra è necessario, schierarsi con le fazioni in lotta è suicida.
Contro tutte le guerre, contro tutti gli eserciti, contro tutti i confini e contro tutti i fascismi.

Mailbombing per “Unplanned”

Riceviamo e ripublichiamo l’appello del “collettivo Mujeres Libres” per il boicottaggio del documentario antiabortista di cui abbiamo già parlato in questo articolo.
staffetta.noblogs.org/post/202

La novità è che la proiezione è in programma anche al cinema Chaplin in Saragozza.

Invitiamo tutt* a partecipare a questa importante iniziativa.

——————————————————-

Cosa fare per partecipare al mailbombing:

– copia e incolla nella mail il testo che trovi in fondo al post o a questo link: pad.cisti.org/p/r.b019f6925625

– aggiungi come oggetto “UNPLANNED – RICHIESTA ANNULLAMENTO PROIEZIONE”

– manda la mail a amministrazione@cinebo.it e a cineforumimage@gmail.com.

– WARMUP CICLICO –

Riparazione bici (principalmente freni e ruota) e fantasia! Porta la tu bici!
Mercoledì 1 settembre alle 19 @ Circolo Anarchico Camillo Berneri (p.zza di Porta S. Stefano 1)

– TUTTI IN BICI VERSO HACKMEETING –

Biciclettata da via Gobetti (rotonda Xm24) alla Casona del Popolo di Ponticelli (Bo)
Venerdì 3 settembre alle 18.30
Ricordati di portare lucine e camere d’aria! La pedalata durerà circa 2 ore (27 km) E arriveremo qui: openstreetmap.org/#map=19/44.6
Porta la tenda o l’amaca se vuoi fermarti a dormire (scelta più che consigliata) oppure treni per il ritorno dalla stazione di S. Pietro in Casale fino alle 22.30 (però sabato tornate ad hackmeeting, altra scelta consigliata).
Hackmeeting è un evento autogestito, per maggiori informazioni visita il sito hackmeeting.org

"IL MANDANTE È LO STATO
LA MANO È FASCISTA"

Noi non dimentichiamo!

Lunedì alle 9 in piazza del Nettuno con le realtà antifasciste bolognesi: noi sappiamo chi è STATO, noi non dimentichiamo!

"Ricorre l’anniversario della alla stazione di e come negli ultimi 40 anni saremo in piazza, accanto all’associazione dei familiari delle vittime ma distinti e distanti dalle istituzioni che a vari livelli portano la corresponsabilità di quella strage come delle innumerevoli stragi che hanno martoriato l’Italia" (leggi tutto):

vag61.noblogs.org/post/2021/07

Noi sappiamo chi è STATO, Noi non dimentichiamo

Concentramento ore 9.00, Piazza del Nettuno

Ricorre l’anniversario della strage alla stazione di Bologna e come negli ultimi 40 anni saremo in piazza, accanto all’associazione dei familiari delle vittime ma distinti e distanti dalle istituzioni che a vari livelli portano la corresponsabilità di quella strage come delle innumerevoli stragi che hanno

circoloberneri.indivia.net/?p=



Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida