Per ravvivare il vostro venerdì sera ecco il post sull'argomento pruriginoso.
noblogo.org/airgiada/la-non-mo

Trent'anni fa uno sconosciuto studente dell'università di Helsinki scriveva questo messaggio sul newsgroup comp.os.minix. Ancora non sapeva che da lì sarebbe iniziata una vera rivoluzione.

Comunque il fatto che gli account Mastodon chiusi non si possano più riaprire mi pare una solenne cavolata

Oggi è la "Giornata internazionale della donna", non la "festa della donna". Perché da festeggiare non c'è proprio un cazzo.
Sarà una festa il giorno in cui nessuna donna sarà più picchiata, maltrattata o uccisa da un uomo, il giorno in cui i nostri diritti saranno davvero pienamente riconosciuti, in cui a parità di mansione guadagneremo come gli uomini.
Quando ognuna di noi sarà libera di decidere del proprio corpo, dei propri sentimenti, della propria vita.
Io so che quel giorno arriverà, ma fino ad allora non si molla un centimetro ragazze!
Buon 8 marzo a tutte!

Sono giorni strani, in cui sento il mostro farsi coraggio, per la prima volta dopo mesi. Sento che cresce, che vuole diventare più forte. Stranamente le preoccupazioni stanno aumentando adesso, dopo un anno dall'inizio di tutto questo. La realtà è che sono stanca. Stanca di tutto
Stanca delle polemiche, sia di quelle serie che di quelle stupide. Sono delusa dalle persone, più o meno tutte tranne qualche eccezione. Forse è il momento di rifugiarsi in un mondo più tranquillo, un mondo di fantasia come quando eravamo bambini.
Sognavi ad occhi aperti, poi piano piano il sonno aveva la meglio e ti svegliavi che la notte con il suo buio e le sue paure era andata via e l'unica cosa che c'era era il sole e la voce della mamma che ti svegliava.

Una domanda: tempo fa avevo letto un articolo molto ben fatto su QAnon, ma non lo trovo più. Qualcuno mi saprebbe consigliare qualcosa di ben scritto sull'argomento?
Grazie

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida