I cento anni dalla nascita di Murray Bookchin si avvicinano e siamo felici di festeggiarli con il ritorno in libreria del suo libro "Per una società ecologica". Appositamente scritta per il pubblico italiano, e solo in un secondo momento pubblicata in inglese, questa agile introduzione all'ecologia sociale ci fa comprendere come la società capitalista semplifichi la biosfera, interrompendo la sua millenaria evoluzione verso la differenziazione e la diversità. Per invertire questa tendenza, ci dice Bookchin, il capitalismo deve essere rimpiazzato da una società ecologica fondata su relazioni non gerarchiche, comunità decentralizzate, ecotecnologie veramente democratiche e coerenti con l’ecosistema in cui si trovano collocate.

📖 scheda del libro:
eleuthera.it/scheda_libro.php?

📖 leggi l'indice e la premessa:
eleuthera.it/files/materiali/B

Nel centenario della nascita di Murray Bookchin (New York, 14 gennaio 1921 – Burlington, 30 luglio 2006 ) il Centro Studi Libertari / Archivio Giuseppe Pinelli, in collaborazione con elèuthera editrice, presenta il documentario biografico "Oltre il dominio e la gerarchia, pratiche libertarie per una società ecologica", realizzato da Alex Pasco con le voci narranti di Moreno Agnella e Gianluca Paciucci. ...
youtube.com/watch?v=LQevsdQstd

" L’Europa è in fiamme; una dozzina di milioni di uomini sono impegnati nel più terribile macello che la storia ricordi; centinaia di milioni di donne e di bambini sono in lacrime; la vita economica, intellettuale e morale di sette grandi popoli è brutalmente sospesa; e diviene ogni giorno più grave la minaccia che sorgano nuove complicazioni militari. Questo è il penoso, angoscioso e odioso spettacolo presentato dal mondo civile. Ma è uno spettacolo non inaspettato, per gli anarchici almeno. Poiché per gli anarchici non vi è mai stato, né vi è oggi alcun dubbio (e gli orribili avvenimenti attuali rafforzano tale convinzione) che la guerra è in permanente gestazione nell’odierno sistema sociale..."
lemaquis.noblogs.org/post/2020

Goldman Emma, “Mary Wollstonecraft. La sua tragica vita e la sua lotta appassionata per la libertà
Estratto dal libro Mary Wollstonecraft, "Tempo di rivoluzioni : sui diritti degli uomini e delle donne", Spartaco, Santa Maria Capua Vetere, 2004, pagg. 17
lemaquis.noblogs.org/post/2020
#"MaryWollstonecraft.Lasuatragicavitaelasualottaappassionataperlalibertà

Antonia Maymón. Articoli apparsi su Tierra y Libertad
Antonia Maymón

Articoli apparsi su Tierra y Libertad 

 

Casa editrice:

Luogo: Barcellona

Anno: 1911/1912

Pagine: 4

Note: nell'archivio sono presenti i seguenti numeri di Tierra y Libertad con i relativi articoli

02/08/1911- Anno VIII, epoc
lemaquis.noblogs.org/post/2020
#"Antonia""Maymón""articoli""apparsi""su""Tierra""y""Libertad"

Skirda Alexandre, “Facing the Enemy. A history of anarchist organisation from Proudhon to May 1968”
Editato da AK Press, Edimburgo-Oakland, 2002, IV+292 p.

Link Download: mega.nz/file/uMJR1YRA#YkqkVeLQ

N
lemaquis.noblogs.org/post/2021
#"FacingtheEnemy.AhistoryofanarchistorganisationfromProudhontoMay1968"

Nestor Makhno, “The struggle against the State and other essays”
Edito da AK Press, Edimburgo-San Francisco, 1996, III+114 p.

Link Download: mega.nz/file/PNQyxbYA#Ub0_BA3z

Note dell'Archivio
-Testo in inglese
-Traduzione del libro Nestor Makhno, "La lutte contre l'Etat (et autres écrits) 1925-1932", Cruseilles-J.-P. Du
lemaquis.noblogs.org/post/2021

Skirda Alexandre, “Nestor Makhno. Anarchy’s cossack. The struggle for free Soviets in the Ukraine 1917-1921”
Edito da AK Press-Kate Sharpley Library, Edimburgo-Londra-Oakland, 2004, XI+416 p.

Link Download: mega.nz/file/6cZ
lemaquis.noblogs.org/post/2021
#"NestorMakhno.Anarchy'scossack.ThestruggleforfreeSovietsintheUkraine1917-1921"

Rivolte e memoria storica. Atti del convegno 1945-1995: le sommosse contro il richiamo alle armi cinquant’anni dopo
Edito Sicilia Punto L, Ragusa, Settembre 1995, 112 p.

Link Download: mega.nz/file/zJBWxLYK#FTNoZe
lemaquis.noblogs.org/post/2021
.Attidelconvegno1945-1995:lesommossecontroilrichiamoallearmicinquant'annidopo

Mangiafico Antonio, Gurrieri Pippo, “Non si parte, non si parte. Le sommosse in Sicilia contro il richiamo alle armi”
Edito da Sicilia Punto L, Ragusa, 1991, 63 p.

Link Download: mega.nz/file/aJQSSZYA#hPIifQ2O
lemaquis.noblogs.org/post/2021
#"Nonsiparte .LesommosseinSiciliacontroilrichiamoallearmi"

Welcome, @pooja1
This is an antifascist instance based in Bologna.
We mainly speak italian here: to search instances in your language go to mastodon.help, there you can also find a beginner guide to mastodon.

There are some things you can't do here:
mastodon.bida.im/about/more#po

Please consider to donate:
bida.im/dona

Do you need an app?
joinmastodon.org/apps

----

Questa e' un'istanza antifascista bolognese. Ora puoi sceglierti un'immagine profilo, aggiungere una bio e iniziare a scrivere

Qui una guida
mastodon.help

Cosa non puoi fare qui:
mastodon.bida.im/about/more#po

Se puoi contribuire alle spese:
bida.im/dona

Serve un'app?
joinmastodon.org/apps

Per chi volesse leggere un'analisi dei fatti militari inerenti al recente conflitto tra Azerbaijan e Armenia

ecfr.eu/article/military-lesso

Pubblicavamo 3 anni fa:

"Da qua a quattro anni saremo soggetti a un nuovo circo elettorale. Trump ha fatto appello sopratutto a poliziotti e guardie di confine ma non ha cercato di portare la polizia in una struttura paramilitare e parastatale per cementificare il proprio potere. Ha strizzato l’occhio
al movimento delle milizie e solleticato il Ku Klux Klan ma non ha fatto nulla per centralizzare questi gruppi in un forza paramilitare sotto il
suo stesso controllo. Ha promesso un nuovo contratto sociale per i lavoratori ma non farà mai passi in quella direzione e, qualsiasi siano le sue intenzioni, si dimostrerà impossibilitato nel garantire alla classe dominante pace sociale. Renderà più difficile la vita per quelli che identifica come nemici della società, ma non li
eliminerà."

photostream.noblogs.org/2017/0

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida