Eddi, Maria Edgarda Marcucci, ha combattuto per la rivoluzione confederalista del Rojava. Con una sentenza del tribunale di Torino è stata sottoposta a misure restrittive odiose, che risalgono al Ventennio fascista, in base alle quali, per esempio, non può partecipare a riunioni politiche e non può entrare in un esercizio commerciale dopo le 18.

Oggi, sulla sua pagina facebook, ha commentato la sentenza, ma ha anche parlato della crisi che stiamo attraversando, dimostrando che non ha perso la voglia di lottare contro le ingiustizie nonostante tutto quello che sta vivendo.

Da quell'intervento ho estratto alcune sue riflessioni, nelle quali spiega perché la sentenza arriva proprio in questo momento e quali interventi sarebbero necessari per non far pagare ai più deboli la crisi che attraversiamo. -->

peertube.uno/videos/watch/43ec

Virus, per chi studia in scambio internazionale “situazione agghiacciante”

Lo scrive Saperi Naviganti, segnalando criticità anche per il pagamento delle tasse universitarie. Aumentano a 13 settimane per cig in deroga. Sospese attività produttive a Rimini. Usb: "Estensione chiusura a intera regione". Sgb: "Due contagi fra dipendenti comunali", e su sosta: "Fermare il servizio". Unione Inquil

zic.it/virus-per-chi-studia-in

Tra gente che che canta inni nazionali dalle finestre a orari fissi, gioca jouer sui balconi con catene di sant'antonio su watsapp e fb al posto di Cecchetto, servizi televisivi che sembrano scritti da un minculpop sotto acido, noi ribadiamo che:

Chi chiede, chi parla, chi ascolta, chi vede
Chi abusa, chi annoia, chi crede, chi ascolta
Giro di vite divise
Le nostre ferite sono solchi tracciati e strade
Percorsi, domande, ragioni, rimorsi, fasulle morali e necessità
Se ciò che esiste non è realtà
Se ciò che conta può dimostrare
Cosa è diverso e cosa è normale
Cosa significa dover subire
In questa piatta e noiosa geometria verticale
L'indifferenza che ingombra
Lo spazio della sua follia
youtube.com/watch?v=qZJSR77tHJ

La democrazia ha i piedi di argilla. L’illusione democratica si è sciolta come neve al sole di fronte all’epidemia. Si accettano con entusiasmo provvedimenti ex cathedra del presidente del consiglio: nessun dibattito, nessun passaggio dal tempio della democrazia rappresentativa, ma semplice editto. Chi non lo rispetta è un untore un assassino, un criminale e non merita pietà.
In questo modo i veri responsabili, quelli che tagliano la sanità e moltiplicano la spesa militare, quelli che non garantiscono le mascherine neppure agli infermieri, quelli che militarizzano tutto ma non fanno i tamponi perché “costano 100 euro” si firmano l’assoluzione con il plauso dei prigionieri della paura.
radioblackout.org/podcast/anar

Enough is Enough: **#Greece: The rhetorics of “invasion” cause more damage daily**

"Greece. March 9, 2020. Updates from Lesvos and the land border between Greece and Turkey. Further cuts to support for refugees in Greece."

enoughisenough14.org/2020/03/0

#anarchism #bot

E' il capitalismo bamboli.

CORONAVIRUS: Aggiornamento 09 marzo 2020
Gentile Cliente,
la informiamo che [...] conferma la sua operatività su tutto il territorio nazionale.
Il Governo, tramite una nota esplicativa del DPCM emesso l'8 marzo 2020, ha chiarito che "le limitazioni introdotte non vietano gli spostamenti per comprovati motivi di lavoro lasciando libera circolazione alle merci”.
[...]
Tutti i nostri corrieri sono stati dotati di idonee protezioni, mascherine e guanti;
Una nuova tecnologia è stata adottata per acquisire a distanza la firma di accettazione delle spedizioni da parte dei nostri corrieri, evitando così il contatto fisico.
[...]
Pur in un momento di particolare difficoltà, continuiamo ad impegnarci per garantirle ai nostri Clienti la migliore qualità di servizio.
[...]
Cordiali Saluti,

Virus, è rivolta anche alla Dozza

La protesta dei detenuti del carcere bolognese è partita stamattina, sul posto forze dell'ordine e Vigili del fuoco. Intanto in città, da domani, bar e ristoranti dovranno chiudere alle 18. Stop inoltre agli assembramenti in piazze o parchi, agli artisti di strada e ai mercati periodici.

zic.it/virus-e-rivolta-anche-a

Qualsiasi "misura d'emergenza" per il che non preveda, come minimo, lo svuotamento di e , posti sovraffollati e da sempre in pessime condizioni igienico-sanitarie, prima che questi si trasformino in lazzareti è criminalità pura. Ma è criminalità del potere, quindi accettabile per i più, che hanno introiettato il populismo penale.

Ammetto, "grata e vinci" l'ho visto in un cartellone iersera in un ristorante.
Non potevo esimermi da fantasticarci sopra.

Nota paginetta facebook autodefinitesi anarchica ci da dimostrazione pratica di che cosa è "l' di sinistra". E no, dire che "eh ma è senatrice, deve eprimersi" non risolve la questione. Hanno tirato in mezzo la Segre in quanto di cultura ebraica. Perché per questi idioti se sei di cultura ebraica sei per forza coinvolto nell'oppressione dei palestinesi (e magari anche in qualche grande complotto). Se non fosse così avrebbero potuto rivolgere la domanda retorica a Monti o a Napolitano, entrambi senatori a vita ed entrambi ben più influenti della Segre.

Autofinanziamento!

Siamo un gruppo anarchico di recente costituzione, nato da un’aggregazione spontanea di persone che condividono ideologie comuni, che non temono di definirsi anarchiche, vivendo la parola anarchia nel suo significato letterale, ovvero assenza, o meglio rifiuto, del potere derivato da deleghe e giochi di potere.

gruppoanarchicochimera.noblogs

"Workers say Shipt customers often live in gated and upscale communities and that the app encourages workers to tack on gifts like thank you cards, hot cocoa, flowers, and balloons onto orders (paid for out of their own pocket) and to offer to walk customer’s dogs and take out their trash, as a courtesy. Shipt calls this kind of service “Bringing the Magic,” which can improve workers’ ratings from customers that factor into the algorithm that determines who gets offered the most lucrative orders."

Imagine rebranding slavery.

theverge.com/2020/2/14/2113832

Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!