Follow

L'esplosione di humblr (humblr.social) sta provocando un riempimento di contenuti in timeline federata senza content warning nel testo dei toot e negli username, mentre i media sono marcati.

Non so se vuole silenziare ma per chi preferisce non vedere quei contenuti consiglio di impostare filtri sugli hashtag usati più spesso per le timeline pubbliche e tenere disattivata l'opzione "Always show media marked as sensitive" nelle impostazioni.

Soluzione aggiuntiva, drastica: icona impostazioni in alto a destra della colonna timeline federata -> unpin. Questo se usate il client web standard. Rimane accessibile dalla colonna vuota "Getting started" all'estrema destra o dall'icona in alto della prima colonna, sopra la ricerca.

@cirku17 humblr.social/about/more
Mha in realtà sembra che la policy sia piuttosto chiara e neanche da silenziare.
Non trovi? Magari se ci sono altri pareri ragioniamoci assieme.

@admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@jops @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c L'unica é che anche rispettando la policy il contenuto é nsfw anche come testo, profile pic, username. Anche tralasciando le ultime 2, sulla prima il CW non c'é quasi mai perché non applicabile su tutto. Se, come me, si vuole stare tranquilli e navigare bida in ogni circostanza tocca filtrare qualche dozzina di hashtag e sperare. Niente contro quei contenuti, ma preferisco almeno applicarvi una discrezionalità. Come istanza sta a voi.

@jops
A me in generale queste censure, di concetto, stanno un po' strette: un conto è la damnatio memoriae per nazi e pedofili, ma silenziare per la mancanza di CW mi sembra un po' troppo over protettivo.
D'altronde a me i CW non servono quindi la faccio facile... E comunque mi sembra che l'istanza si sia già mossa in direzioni simili con l'istanza dei sex workers, no?
Boh, i miei 2 centesimi.
@cirku17 @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@tommy
No. L'istanza si è mossa in questo modo verso switter.at per un discorso diverso. Switter al suo interno convivono dinamiche di sfruttamento che puramente commerciali.
Per questo è stata silenziata (e non bloccata) che sono due operazioni profondamente differnti. Bloccare è "censura", silenziare invece permette la visibilità dei contenuti.
Per switter il discorso non era stato affrontato ai tempi. >

@cirku17 @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@tommy
> Silenziare un instanza oltre a lasciare la libertà di decidere o meno cosa seguire significa anche dare la possibilità di consultare più facilmente mastodon in contesti non "di confort" (es. a lavoro).

@cirku17 @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@ciaby
Nuova??
Ma non eri in seconda fila alla presentazione di mastodon all'hackmeeting??
Ne abbiamo parlato di switter tra i punti delle slide. Spiegano perchè l'abbiamo silenziata. Ma vuoi fare polemica inutile? Non capisco.

@nerofumo @illud @cirku17 @admin @tommy @d0c @chuligan

@ciaby
Ad ogni modo ne abbiamo parlato con compagni e soprattutto compagne femministe. Scrivo meglio, switter è principalemente una istanza commerciale, inoltre il mondo dei/delle sex workers non è esule da dinamiche di sfruttamento. Quindi non volendo bloccare quell'istanza ma nel frattempo "anche" non essere complici della sua diffusione per i motivi sopra descritti abbiamo fatto quella scelta. >

@nerofumo @illud @cirku17 @admin @tommy @d0c @chuligan

@ciaby
> Scelta che ad ogni modo non blocca in alcun modo lo scambio e la comunicazione (noi non abbiamo bloccato switter pet internderci).
Ad ogni modo questa è stata scelta piuttosto difficile e per capire come comportarci abbiamo coinvolto compagne delle @mujeres_libres_bologna e @abbattoimuri (di cui ti consiglio di leggere materiale per informarti su queste tematiche).
>
@nerofumo @illud @cirku17 @admin @tommy @d0c @chuligan

@ciaby
Poi la nostra scelta è stata fatta verso aprile. Se hai informazioni che devono portarci a rivalutare la scelta siamo tutt'orecchie.

@mujeres_libres_bologna @abbattoimuri @nerofumo @illud @cirku17 @admin @tommy @d0c @chuligan

@jops
So benissimo cos'è switter, non voglio fare polemica 😅
Mi è nuova la questione dello sfruttamento.
Da quanto ne so io è nata in risposta a SESTA/FOSTA negli US, e serve a dare spazio ai/alle sex workers per poter continuare a lavorare. Chi si registra li lo fa di sua spontanea volontà, per questo mi pare strano parlare di sfruttamento, a meno che non ci siano casi accertati.
@chuligan @d0c @tommy @admin @cirku17 @illud @nerofumo

@ciaby
Hai riportato la stessa cosa che diciamo in ogni incontro (e che hai già sentito). Parliamo di switter proprio come risposta alla censura di Trump e per evitare di riportare le persone in strada e nelle dinamiche di sfruttamento. >

@nerofumo @illud @cirku17 @admin @tommy @d0c @chuligan

@ciaby
> Tuttavia diciamo che la tematica sex workers è molto complicata e dibattuta. E non è un sito internet a togliere lo sfruttamento e siamo ben consci che la sola soluzione tecnica non basta. Con questo spieghiamo la scelta.

@nerofumo @illud @cirku17 @admin @tommy @d0c @chuligan

@jops
Si si, ci sta, io ho risolto la questione flaggando tutto quello che viene da switter come NSFW (le magie di Pleroma) :P
@chuligan @d0c @tommy @admin @cirku17 @illud @nerofumo

@jops Io Humblr l’ho silenziata. Anche per me il discorso é sull’assenza dei CW. Brutalmente: silenziando posso scorrere la TL di bida su cellulare anche mentre ho attorno altre persone senza imbarazzarmi. L’utente può scegliere se scoprire in automatico tutti i CW oppure lasciarli coperti e valutare in base all’occasione. Quindi in caso di presenza di posto con CW secondo me problemi zero. > @tommy @cirku17 @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@jops > Se però un’Istanza é caratterizzata da avere un sacco di post con contenuti sensibili non coperti da CW, secondo me la linea del silenziamento é ok. @tommy @cirku17 @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@jops Messa giù in altro modo: se un’Istanza ti segnala i propri contenuti sensibili lasciando a me la possibilità di scegliere come gestirli, allora tutto ok, ma se mi spiattella questi contenuti senza avvertire, obbligandomi a vedere cose che potrei non voler dover sorbire al pari di foto di gattini e notizie, é il caso di filtrare. @tommy @cirku17 @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@Ca_Gi @jops @tommy @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c Come si fa a silenziare un'istanza da client? Sul client web di default non vedo opzioni del genere, solo filtri per keyword.

@Ca_Gi @cirku17 @jops @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c
Ecco, se anche l'utente ha la possibilità di silenziare autonomamente un'istanza per me vale la pena ragionare su dove va tracciata la riga: cosa necessita di un intervento generale a livello di istanza e cosa può essere lasciato al singolo?

@tommy Giusto! Ricapitolando le funzionalità : un utente “A” può silenziare un’Istanza e silenziare o addirittura bloccare del tutto singoli utenti. Queste azioni, ovviamente, avranno effetto solo per l’ utente “A”. Altra funzione: ogni utente può impostare il proprio client perché “scopra” in automatico le maschere CW. @cirku17 @jops @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@tommy @cirku17 @jops @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c L’utente ha dunque in mano degli strumenti forti per regolarsi da sé senza imporre le proprie policy a tutta l’Istanza.

Detto questo, per me, un costante mancato utilizzo delle maschere CW può essere un buon motivo per silenziare per tutta l’Istanza, e questo per la questione pratica di poter scorrere la TL in luoghi pubblici o con schermo visibile a minori (ossia non dover gestire Mastodon come Pornhub)

@Ca_Gi @tommy @cirku17 @jops @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c
Mi sembra di capire che ci sia consenso nel "silenziare" e non "bloccare" (ovviamente) l'istanza.

@Ca_Gi @tommy @cirku17 @jops @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c
Oppure @tommy dici che per prendere questa decisione dobbiamo contnurare ad approfondire su come tracciare questa riga?

@admin @Ca_Gi @cirku17 @jops @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c no no, pollice su anche per me a sto punto! Però approvo l'idea di @zeppe di avere un elenco pubblico per queste cose, almeno delle silenziate insomma.

@tommy @Ca_Gi @cirku17 @jops @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c @zeppe
ok allora silenziamo. Una lista pubblica esiste gia' git.lattuga.net/bida/suspended , e a questo punto inizierei a mettere i riferimenti alla discussione nel banning. Se mi aiutate a trovare anche le altre fatte aggiorniamo la lista.

@admin La discussione sa anche a me sia sul “silenziare”, ma non saprei dire se c’é consenso. @tommy @cirku17 @jops @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@tommy @cirku17 @jops @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

Io sono d'accordo a silenziare l'istanza per le ragioni che dice @Ca_Gi e nell'ottica di promuovere la diffusione dell'istanza. Per le persone su cui finora stiamo facendo più presa (mediamente lavoratori/lavoratrici tra i quasi 30 e i quasi 50) una tl federata piena di porno senza CW è un disincentivo a connettersi a bida >

@tommy @cirku17 @jops @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c @Ca_Gi

> Volendo, per limitare l'effetto censura, si potrebbe toottare ogni tanto nel bot avvisi (a proposito, apriamo il pad!) l'elenco delle istanze silenziate e perché, così chi vuole se le va a vedere

@zeppe Credo che si potrebbe fare molto banalmente con dei toot di servizio da parte di @admin che rimandino a lista bloccati/silenziati. Magari con un hashtag specifico tipo . Può essere una soluzione valida? @tommy @cirku17 @jops @admin @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@zeppe PS: la lista connle Istanze bloccate c’é già! Ho perso il link ma c’é! @admin @tommy @cirku17 @jops @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

@Ca_Gi @admin @tommy @cirku17 @jops @illud @chuligan @QuentinQuire @nerofumo @d0c

Il bot avvisi era un'idea approvata nell'assemblea di istanza del 8 dicembre, per fare circolare howto e avvertenze varie in modo più efficace dell'hashtag avviso

@Manuel D'Orso @jops purtroppo è un risvolto negativo dell'esistenza di reti libere, è successo anni fa  in diaspora per dire, sta succedendo chiaramente anche con mastodon, parlo di diaspora perché all'epoca ha avuto molto successo come masto adesso, invece se si parla di reti libere con meno "fama" la cosa/problema si controlla molto meglio, 4 gatti,  il quinto gioca sporco e gli altri 4 lo sanno subito, mentre se i gatti sono mille diventa complicato eh eh
Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!