*non tirare la corda dei miei sentimenti*
is the new
*rispetto il tuo nazifascismo già operativo in ambito liberaldemocratico e non farò davvero nulla per impedire che tu possa ammazzare altri forse perfino quando mi avrai raggiunto in uniforme su casa, mutuo, giardino, accounts, aperitivi, libromastri truccati, vacanze, pizze, sacrestie....*

Un sentito grazie a tutti i professori universitari ultra-liberisti che pontificano sulla inevitabile precarietà del lavoro dall'alto del loro scranno (e stipendio) da docenti di università statale: voi sì che rendete facile capire a tutti l'entità delle stupidaggini che dite!

*avete tirato la corda dei n o s t r i s e n t i m e n t i*

non è che *i populisti* hanno fatto affogare la gente in mare IN CONTINUITA' con le politiche di altra merda. Noo. Ora il problema sono le cose *nostre*. I sentimenti.

Padri, nonni, la libertà di parola ve la toglierebbero.
*fino a farvi venire il mal di mare*

andate rapidamente affanculo

Mercoledì dalle 19:00
Processo a Zerocalcare

Il nuovo spazio indaga sull'annosa questione con il fumettista in persona.
Si domande scomode, no disegnetti!!

a seguire cena sociale

ingresso Via Parri, entrata dal parco
abbi cura del parco, degli spazi e di chi sta intorno

ecn.org/xm24/evento/processo-a

@grupposcappa guardiamo pure questa roba cosa ha prodotto a napoli con de magistris o a barcellona con ada colau, o nella stessa bologna col tentativo in comune, e quella roba come sottrae le forze le rimodula, cambia gli obiettivi e smorza. non famo i discorsi senza ricordasse le cose @yaku78 @holon @ombrerosse_ @malerbabomba

Il comunismo anarchico è una cosa bellissima. Nonostante il freddo, i cani, gli psicofarmaci che parlano, le crepe, i cessi da pulire, le assemblee dentro le assemblee, le cene strane, i letti di cartone, le guardie, la differenziata fatta male, gli eventi forzosi, gli eventi non dichiarati, gli eventi nei cessi, troppe sostanze, altre assemblee, posso fare un punto tecnico, ma guarda che è politico, sì però ci siamo già detti queste cose per mesi, rega' se vogliamo solo il livello simbolico allora facciamo del facile estetismo, ma chi sei Hegel, allora gender tu e tutta la palazzina, ma vai a mangiare con Zerzan senza il piatto vai, guardate lasciamo stare le correnti sennò torna la prima repubblica, allora c'è consenso sulla rottura de c...
È sempre una cosa bellissima.

Siamo davanti l'ingresso principale di Cavallerizza via Verdi 9.
La polizia è entrata e ha dato inizio allo sgombero. Da dentro si sentono solo rumori e le macchine della digos si fanno più numerose. RAGGIUNGETECI!

Dal Web
Casa RiderZ sotto sgombero!
Alle 3 sono arrivate le prime camionette ad accompagnare la digos appostata negli spazi sin dalla prima serata.
Gli accessi di via Verdi, via Rossini e dei Giardini Reali sono blindati.

Ci vediamo alle 6 al Fenix!

RAGGIUNGETECI

@balossu
Educare, educare, educare. Ma privarsi della tecnologia perché "contaminata" è da anarco-primitivisti.

E qualsiasi cosa facciate, non fate mai gli anarco primitivisti :D

@zeppe @bullogennaro @Frem @ombrerosse_

@balossu
ehh con questo determinismo tecnologico! Il problema non è lo smartphone, ma l'uso che ne fa il capitale. Solito vecchio discorso dell'aratro: in mano al signorotto feudale crea fame e dipendenza, in mano al popolo crea abbondanza e libertà.

@zeppe @bullogennaro @Frem @ombrerosse_

@pischerlina @NicholasLaney @ombrerosse_ @chakuari

Per poterli usare davvero ogni giorno, personalmente ho bisogno di pochi concetti semplici.

Antifascismo, in tutte le sue possibili declinazioni, perché per me il fascismo ingloba e riassume tutte le strutture antecedenti dell’oppressione.

Lotta di classe, nel senso più largo possibile, dando alla nozione di lavoro un significato più ampio di “lavoro salariato”…

youtube.com/watch?v=C0gN4BxBS5

Troppe parole mi rendono meno pronto… e antiageismo mi pare una parola superflua… Bisogna combattere per prima cosa il fondamento dell’oppressione e non cose marginali…

Mi preme chiarire una cosa.
Chi amministra l'istanza non è la polizia. La soluzione al modello di gestione dei social commerciali non è avere moderatori che "ascoltano gli utenti" così come l'alternativa alla polizia "cattiva" non è la polizia "buona", "di prossimità" - la questione è mal posta.
L'alternativa che possiamo costruire, così come cerchiamo di costruirla negli spazi liberati ogni giorno, è di una comunità regolata dalle stesse abitanti, solidale e determinata.
Non vogliamo che la delazione si sostituisca a una pratica collettiva di risoluzione dei problemi. Se chi amministra ha la possibilità tecnica di silenziare/bloccare account, la responsabilità di come si interagisce in questo spazio è di tutte coloro che lo abitano.

Ma noi vi diciamo:

Quel che non è estraneo, trovatelo strano.

Quel ch’è abituale, trovatelo inspiegabile.

Quel che è consueto, vi stupisca.

Quel ch’è la regola, vi sembri un abuso, e dove avete riscontrato l’abuso ponete rimedio.

B. Brecht

Fuori ora il programma di una tre giorni super carica!
E questo è solo l'inizio!


Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!