Ho scoperto che alcun* utilizzano Mastodon come ripiego, in attesa di scontare la sospensione nel penitenziario dell'Uccellino, salvo poi riprendere l'attività.
Veramente brutta questa pratica.

@Filippo
Premetto: chiunque può adoperare la piattaforma Mastodon nel modo più congeniale possibile ai propri stili di comunicazione, a patto che non violi i codici di condotta delle istanze in cui si trovi, e che sia sempre un uso etico (i.e. esclude linguaggio disuguagliante e discriminatorio).

Ciò detto, personalmente trovo sia una enorme sciocchezza "appoggiarsi" a una piattaforma in attesa che un'altra sia nuovamente utilizzabile dagli stessi utenti. Mastodon funziona bene proprio quando è in mano a persone critiche e consapevoli del mezzo che adoperano, e "appoggiarsi" a esso ripetendone le stesse dinamiche proprie dell'Uccelsito non giova alla piattaforma stessa. ->

Follow

@Filippo
<- Tuttavia, c'è da dire che a furia di mantenere una linea piuttosto dura nei confronti di tali atteggiamenti si corre il rischio di entrare in una seconda mentalità, altrettanto tossica: quella che io chiamo "digital rehab".

Nel corso degli anni ci sono stati articolisti che hanno tentato di "vivere fuori dai social" e l'hanno raccontato in termini vicinissimi ai centri di recupero, o agli Alcolisti Anonimi: là fuori ci sono articoli che mettono il funzionamento di notifiche, condivisioni e notizie virali in relazione in un contesto di "recupero" dalla droga.

Vero, FOMO ed endless surfing possono dare situazioni simili alla dipendenza, ma contesti del genere possono creare il rischio di inserire una dinamica, una cornice narrativa, di malessere dovuto a una percepita nuova malattia (nel caso la si riconosca). ->

@Filippo
<- Quando mi sono iscritto in questa istanza, l'ho fatto consciamente, sapendo come funzionasse in base a quanto dichiarato dallo statuto. Ed era chiaro dallo statuto che non si volesse creare un secondo Twitter o Facebook.

È vero, riprendere gli atteggiamenti tossici di Twitter per portarli su Mastodon fa male anche alla persona stessa. Ma al di là della ammonizione e dell'educazione, che fare? Chiedo onestamente, perché son curioso.

@cronomaestro nulla, non si fa nulla. Alla fine ritornano all'Ucciardone autonomamente perché comprendono che il fediverso è un mondo alieno.

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida