di là boosted

Alle 19 una nuova puntata su www.radioasilo.it
Si parla di
Spillover di David Quammen
Comunicato di Quaglia!
Animali liberi nelle città vuote

di là boosted

Una addetta del magazzino contagiata. L'azienda non risponde alla richiesta di «incontro urgente» dei sindacati e annuncia: «Non ci fermiamo»
, primo positivo a Passo Corese. ilmanifesto.it/amazon-primo-po

di là boosted

@di_elle con un figlio di 6 anni a casa è molto difficile, infatti questa settimana mi sono preso il congedo parentale straordinario...

peraltro sono due ore che ho un carro funebre parcheggiato davanti al portone di casa

io lavoro collegata su zoom coi colleghi, parliamo a voce o scrivendo. sono tre settimane che si fa finta che è tutto normale. manco uno che chiede oh come state? quando provo a farlo io subito si rimettono a parlare di lavoro.

Show thread

ma voi che state in telelavoro riuscite a concentrarvi? a me sembra allucinante provare a lavorare come se niente fosse con mille ansie e pensieri e frustrazioni e preoccupazioni

di là boosted

provo a lanciare il comando reboot ma mi dice error: device '(null)' not found

Show thread
di là boosted

se c'è qualche mastodonte ancora sveglio che capisce di smartphone: ho un huawei a cui si è rotto il pulsante di accensione. purtroppo l'ho fatto spegnere e non so più come accenderlo. ho provato a scaricare e far partire adb fastboot per fare il reboot dal pc tramite cavo usb, ma non legge il dispositivo, ho provato anche a reinstallare i driver ma niente. consigli?

provo a lanciare il comando reboot ma mi dice error: device '(null)' not found

Show thread

se c'è qualche mastodonte ancora sveglio che capisce di smartphone: ho un huawei a cui si è rotto il pulsante di accensione. purtroppo l'ho fatto spegnere e non so più come accenderlo. ho provato a scaricare e far partire adb fastboot per fare il reboot dal pc tramite cavo usb, ma non legge il dispositivo, ho provato anche a reinstallare i driver ma niente. consigli?

di là boosted

occhio a mandare messaggi vocali all'estero perché lo condividono e in mezz'ora diventate l'amico dottore italiano che informa il mondo dal fronte

di là boosted

la cosa della beneficenza aziendale con i buoni pasto è finita con una mail della dirigenza che ringraziava le 80 persone su 100 che hanno aderito. ho sbroccato e ho scritto in chat al gruppo ristretto di lavoro che sta roba fa cacare. a luglio col caspio che mi rinnovano il contratto :)

di là boosted

Xho, che è una pesona in gamba, ha creato un sito in cui segnala gli sportelli gratuiti che danno sostegno psicologico. E' un sito in progress si può dare una mano perché, come scrive xho:
«Perché sono a chiedere il vostro aiuto?
• perché ci sarà qualcuno più esperto che può attribuire un valore a questi servizi
• perché non posso verificarli tutti
• perché è una lista incompleta!»

xho.gitlab.io/supporto-psicolo

Trovate il suo thread tramite Nitter qui: nitter.net/xho/status/12431876

aggiungo punto
5) lo spallanzani come gli altri servizi sanitari pubblici è sotto finanziato anche per colpa di QUELLE POLITICHE DI MERDA DI PRIVATIZZAZIONE CHE TU AZIENDA SOSTIENI FORZANDOCI A FIRMARE ACCORDI NEL CONTRATTO CON LE ASSICURAZIONI SANITARIE PRIVATE

Show thread

postilla al punto uno, in realtà credo nella collettivizzazione dei mezzi di produzione e nell'esproprio ai padroni

Show thread

ovviamente non ho aderito. e mi sono dovuta mozzicare le mani per trattenermi dal mandare una mail. nella mail volevo dire questo.
1)non credo nella beneficenza, credo nella redistribuzione.
2)tanto meno credo nella beneficenza verso un ospedale pubblico che dovrebbe essere finanziato con i soldi anche delle MIE tasse e che invece è sotto finanziato come tutto il SSN
3)se volete fare beneficenza fatela voi invece di togliere ste cento euri dalle tasche di dipendenti che guadagnano in media 1200 euro al mese VISTO CHE FATTURATE MILIONI
4)la beneficenza è comunque un fatto privato e invece ora i dirigenti della mia azienda sapranno che ho preferito tenermi ste cento euro di buoni pasto perché, con gran parte della mia famiglia allargata che in questo momento è disoccupata, preferisco darli a loro per farci la spesa.

Show thread

oggi è arrivata una mail dell'azienda.
riguardava i buoni pasto:
constava di due schermate in javascript
nella prima ti avvisavano che durante lo smartworking non sono obbligati a erogarti i buoni pasto, ma siccome sono tanto magnanimi, ce li avrebbero dati lo stesso.

nella seconda schermata ti dicevano che c'è la POSSIBILITA' di devolvere i propri buoni pasto mensili allo Spallanzani(centro covid di roma). E che nel caso la totalità dei dipendenti avesse aderito all'iniziativa, addirittura l'azienda avrebbe aggiunto di tasca sua un altro 50% al totale(a occhio altri 500 euro).

di là boosted

Salve a tuttx, che voi sappiate c’è qualche tentativo di coordinamento territoriale dello sciopero degli affitti, qui in Italia? Lo si sta programmando, oltre che memando? O la cosa è ancora allo stadio ideale?

Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!