Follow

c'ha ragione il rettore dell'università di Siena rega'. una persona non andrebbe mai licenziata per aver espresso una opinione. se quella persona è un nazi è giusto aspettarlo sotto casa e lasciarlo lì per terra. ma la polizia postale politica lasciamola ad altri, anche perché ci si ritorce contro perché ricordatevi che dipende dai rapporti di forza nella società, quindi è più facile che venite licenziati voi per le vostre idee anarchiche che un nazi ;)

@di_elle dai su non essere politicizzata, non sai che destra e sinistra non esistono più? il futuro è nelle apolitiche a cui il rettore nazista non tira alcuna corda emotiva

@di_elle a me 'sta cosa che il nazismo (o il fascismo) sia una opinione non mi convince mica tanto, sa'?
Sono d'accordo però sull'aspettarlo sotto casa e lasciarlo lì, per terra.

@balossu non è una opinione neanche per me, ma il punto è che cosa sia o meno opinabile lo decidono i rapporti di forza

@di_elle

totalmente d'accordo.

Punto di partenza per qualsiasi ragionamento politico IMO: il pensiero fascista è maggioranza.
Ok, quello che elogia Hitler magari è la punta dell'iceberg, ma certi percorsi mentali giudicati fascisti fino a 30 anni fa sono ormai la norma del cittadino medio, povero o ricco, istruito o ignorante.
"Noi" (con tutte le differenze nemmeno piccole che poi ci sono pure in questo termine) siamo nettissima minoranza!

@balossu

@Monta

Borghi l'idolo degli stalinisti amico dei nazisti che al mercato iddúce comprò
@di_elle @balossu

@socialpariah @di_elle @balossu

non vedo l'ora di vedere il governo salvinomelone con la borghibagnai economics...

@di_elle messa così son già più d'accordo, in effetti, e direi che questi rapporti di forza son cambiati parecchio negli ultimi settant'anni. Oltre ad aspettare sotto casa tizio forse è il caso che cerchiamo di capire come ribaltarli.

@balossu li ribaltiamo anche aspettando sotto casa il tizio. una volta sta gente aveva paura.

@di_elle son vecchio e pessimista, non son così sicuro che basterebbe.

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida