il di gestione rifiuta la partecipazione senza a un' nemmeno gestionale
la webcam è sempre stato un elemento estraneo alle relazioni che abbiamo costruito qui e fuori l'istanza
nel p.s. di qui mastodon.cisti.org/@allegra/10 troverete vari perché
qui il rifiuto alla partecipazione del collettivo: qua.name/diorama/di-quale-auto
sta all'assemblea dell'istanza di bida e alle altre istanze valutare se di "ostruzionismo" si tratti e se riconoscere se questa sia autogestione di un'istanza

cc alle assemblee delle altre istanze che firmano autogestione.social
@admin@nebbia.fail @admin@mastodon.cisti.org

· · Web · 2 · 1 · 1

opinionismo da tastiera 

@diorama Premessa: non faccio e non voglio fare parte di un collettivo che si riunisce in videocall, pandemia o no. Quindi mi catalogo tranquillamente utente.

Nella posizione pubblicata da @allegra@mastodon.cisti.org la telecamera è giustamente relegata a post scriptum.

Comunque questo obbligo di telecamera è stato eliminato persino in molti ambienti lavorativi e dell'istruzione. Inoltre, come giustamente si faceva notare, visto che l'istanza è usata praticamente in tutto il mondo italofono (progetto snaturato ma non necessariamente in peggio), non capisco a cosa serve vedere la faccia di qualcun* in Cina che non incontrarai mai. A me personalmente ormai la gente che incontro in videocall mi sembra solo un ammasso di pixel annoiati al contario della voce a cui siamo abituat* cultualmente da un secolo.

@diorama @admin@nebbia.fail @admin@mastodon.cisti.org Non ho partecipato alle assemblee virtuali quindi magari dico una cosa già detto, ma potrebbe essere un compromesso utile quello imporre l'accensione della camera solo all'inizio per un saluto/riconoscimento e poi ognuno è libero di decidere come tenere la propria? Non credo sia soddisfacente per tutti coloro che attualmente si escludono/sono esclusi per via dell'obbligo di camera, ma magari per alcuni è accettabile

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida