In questo mondo è difficile rimanere se stessi.

Pensare è ciò che ci distingue da altre specie viventi. Imparare ad usare il cervello è un dovere ed un obbligo morale.

Giuseppe boosted

"Ceci n'est pas une pub": a Bruxelles scopro una magnifica iniziativa di ribellione al marketing che ti insegna a liberare gli spazi urbani dall'invasione pubblicitaria, spiegando quali sono le brugole giuste per aprire ogni tipo di tabellone. Sul sito sono disponibili approfondimenti sui danni sociali e culturali del bombardamento pubblicitario, e anche sui risvolti legali di questa azione di "détournement". cecinestpasunepub.info/

Giuseppe boosted

@malerbabomba beh la pace con se stessi non significa non avere difficoltà, quanto sentire che, nonostante queste ultime, si sta facendo il possibile per raggiungere i propri obiettivi. Senza puntare su vette irraggiungibili, ma facendo il proprio dovere al meglio e con una relativa "tranquillità".

Non c'è nulla di più di questo. So che forse non arriverò mai a questo "stato di cose", ma almeno cerco di ripetermelo spesso; magari può essere utile almeno per il mio umore.

È solo un mio punto di vista, naturalmente. Non ho la "verità" in tasca. Saluti.

Bisogna davvero vivere in pace con se stessi, altrimenti la vita diventa un inferno. Per se stessi e per gli altri.

@Nikolai_Kingsley I tried to take a look, and in fact I had not found anything... 🤣

@Nikolai_Kingsley hello dude, how are you? This drawing it's cute and funny! Are you the author?

@rapitadaglialieni @Antanicus aspetto che facciano presto i santini da mettere nel portafoglio...

Giuseppe boosted

@trickster I think this was it: https://www.signal.org/blog/the-ecosystem-is-moving/

I don’t know if it’s bad, per se, but it’s essentially an “I don’t wanna play with others” take.

@l_AS_n purtroppo cosa non farebbero certi esponenti della comunità politica, pur di avere "buona pubblicità", è inimmaginabile.

Ci si può aspettare tutto, e il contrario di tutto. Neanche un po' di dignitoso silenzio può riuscire a recuperare certe "facce di bronzo".

Giuseppe boosted

L'ipocrisia di un paese intero che chiede verità per un povero ragazzo morto nelle prigioni egiziane quando non glien'è mai fregato un cazzo di tutti quelli morti nelle nostranissime galere, magari credendo di essere stati abbandonati da tutti.

(boh, devo aver dormito male)

@VerdanuOsane well, creative people are the most interesting. compliments!

@VerdanuOsane I like your style, it is personal and express something of the author.

@VerdanuOsane I'm glad to know that I gave you a little joy. this brightens my day. 🙂

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida