Show more

Prossime iniziative di estrema destra a Verona:

-----------------------------------------------------
Lunedì 27 Gennaio:

"Tutta la verità sugli orrori del sistema Bibbiano. Giù le mani dai bambini".

Organizzato dalla Lega
-----------------------------------------------------
Domenica 2 Febbraio:

"Diritti? Il primo è poter nascere".

organizzato da "Famiglia È Futuro"
-----------------------------------------------------
Venerdì 7 Febbraio:

"La dittatura del pensiero politicamente corretto"

con il sindaco Federico Sboarina e il consigliere comunale Andrea Bacciga
-----------------------------------------------------

A quanto pare si stanno tutti preparando per l'.

Ieri, per il , ci siamo riuniti in presidio in Piazza Brà per chiedere di non intitolare una via a Giorgio Almirante.

Tuttavia questa mattina alcuni giornali titolano così:

"Giorno della memoria e polemiche. Per Almirante non c'è pace"

> tinyurl.com/rlpzqyo

Noi, il , avremmo titolato "Per le vittime della non c'è pace", ma evidentemente per alcuni, compreso il sindaco Federico Sboarina, la vittima è Giorgio Almirante, redattore de "La difesa della razza"

A , nemmeno il c'è rispetto per le vittime dell'olocausto.

10.000 PERSONE ALLA MARCIA PER IL PARCO DELLA LESSINIA, contro il progetto della Regione Veneto per ridurne la superficie del 18% nel giorno del suo 30esimo compleanno. TANTI AUGURI AL PARCO DELLA LESSINIA!!

m.larena.it/territori/lessinia

Lunedì 27 Gennaio, il , ci troviamo in Piazza Brà per chiedere all'amministrazione veronese di scegliere tra Via e la cittadinanza onoriaria a .

La scelta è tra onorare Liliana Segre, una dei 25 sopravissuti tra i 776 bambini italiani deportati ad Auschwitz per colpa delle Fasciste, oppure onorare uno di quelli che ce l'ha mandata a morire, Giorgio Almirante, caporedattore della rivista "Manifesto della Razza".

Noi sappiamo da che parte stare.

Andrea Bacciga, Alberto Zelger, Federico Sboarina, Andrea Velardi, Ciro Maschio, Daniele Polato da che parte stanno?

Ascoltate la puntata numero 40 del programma "Benvenuti tra i rifiuti" della radio veronese Radio Eustachio.

> eustachio.indivia.net/blog/?pu

Rassegna stampa della peggiore stampa veronese 😄

----------------------------------------------------
"Quarantennale di BTR, snowboard spericolato sulle montagne di carta stracciate della stampa, tra costruzione dell’emergenza droga, nuovi orizzonti della riqualificazione urbana (e della guerra ai poveri), cani poliziotti in cattedra, cinghiali in fuga e tanto altro che manco stiamo a raccontarvi. Saluti alla redazione di Radio Maria."
----------------------------------------------------

La situazione riguardo il taglio del Parco della Lessinia sta precipitando: Dopo l’approvazione inaspettata dalla proposta di legge n. 451 da parte della II Commissione Ambiente della Regione Veneto, la maggioranza guidata da Luca Zaia sembra intenzionata ad approvarla definitivamente in consiglio regionale prima del “compleanno” dei trent’anni del Parco (30 gennaio 2020). #zaia #lega #verona

Liliana Segre sulla strada di Verona intitolata ad Almirante: «Povera strada!» ilpost.it/2020/01/22/segre-alm

: è un consigliere comunale in quota , presidente della commissione temporanea Politiche Giovanili, noto per aver fatto cancellare il murales delle (regolarmente autorizzato in precedenza) contro il .

Recentemente vota a favore la proposta, presentata da Sinistra in Comune, finalizzata a conferire la cittadinanza onoraria a , perché "l' va sempre condannato" e "a dimostrazione che la città non è quello che si dice".

Lo stesso giorno viene pubblicata la delibera con cui la giunta da mandato agli uffici comunali di istituire il nuovo toponimo di “Via Giorgio ” precedentemente approvato.

> tinyurl.com/ttphzrt

Il Comune di censura la ricerca storica di Sandi Volk sul .

L'evento in programma "Storia del confine Orientale. Esodo istriano e dintorni. Spostamenti di popolazioni in Istria e Trieste" dovrà purtroppo tenersi in una sede privata.

La sala comunale negata a Potere al Popolo è intitolata a Nicola Tommasoli, ragazzo assassinato da un gruppo di fascisti nel 2008.

Sandi Volk risponde con una lettera al sindaco di Verona, Federico Sboarina 👇

> verona-in.it/2020/01/17/giorno

Ricordiamo l'incontro di oggi, all'interno del ciclo di seminari Port* Apert* del centro di ricerca , Università degli Studi di Verona:

FUTURI, TECNOLOGIE E CORPI: DA DONNA ALLO XENOFEMMINISMO!

Con Carlotta Cossutta, Elisa Virgili, Valeria Venditti.

Ore 15.30, Aula 1.5, Polo Zanotto, UniVr.

> politesse.it/dspbis.php?s=news

A seguire verso sera, ore 20 circa, ci troviamo al circolo (Via Salita Santo Sepolcro), dove verrà proiettato il docufilm:

"DONNA HARAWAY: STORY TELLING FOR EARTHLY SURVIVAL"

(Fabrizio Terranova, Belgio, 2016)

> vimeo.com/ondemand/donnaharawa

Arrestato un nazi-fascista veronese, Mattia Nicola Cazzanelli, 42 anni, residente con la madre. È colpevole di detenzione di un arsenale: lanciarazzi, 12 kili di polvere da sparo, decine di detonatori a miccia e molto altro,

L'unico sito che riporta la notizia completa è

> nextquotidiano.it/mattia-nicol

Di seguito una lista di siti che NON utilizzano la parolina "vietata" :

---------------------------------------------------------
> tinyurl.com/wocxq3d

> tinyurl.com/vyb67ly

> tinyurl.com/wqazqak

> tinyurl.com/v42cdc4
---------------------------------------------------------

Bell'articolo di AgendaDigitale sulla possibile decentralizzazione delle grandi piattaforme social e sullo stato della cultura digitale diffusa.
Tra gli scenari prospettati v'è quello di piattaforme centralizzate che decentralizzano solo lo sbattimento della moderazione agli stessi utenti.
Un diverso scenario è quello di piattaforme che 'si fanno protocollo' per essere usate anche da piattaforme diverse, rendendosi quasi invisibili.
agendadigitale.eu/cultura-digi

Show more
Mastodon Bida.im

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!