Follow

La chicca delle chicche. Indovinate un po' chi è il proprietario del sito delle sardine? E chi è l'organizzatrice delle stesse a Roma il 14 Dicembre? Micol Urtesi, assessore del PD(!!!) di Palestrina. Ora, niente di male, ma non vi dite estranei al partito, e fatela finita con questa farsa del movimento spontaneo. (Ottavio Herbstritt)

@la_nemesi
@nemesi
Si tratta di stupore scandalo o scoprire l'acqua calda? Che questo movimento spontaneo che si dichiara antifascista e antileghista venga ospitato a Roma nel sito di un tale che risulta del PD è una cosa così scandalosa strana improbabile impossibile?
Non solo mai stato del PD! Non ho particolare stima o simpatia per questo partito. Ma non trovo assolutamente scandaloso che tra lo pseudo popolo delle sardine ci siano un po' di iscritti simpatizzanti suoi.
Quello che maggiormente mi preoccupa è che fine faranno queste masse gioiose apartitiche che ricordano molto i girotondi di Nanni Moretti, il popolo viola o altri movimenti spontanei che poi finirono per addormentarsi addosso e non fare più niente.

@nannioz Beh io l'ho preso da un'altra fonte anonima e ho voluto renderlo pubblico qui . Sinceramente non me ne frega niente di questi,non li seguo! Ma e giusto che si sappia certe proteste da chi sono pilotate,cose che gli stessi del PD negano e magari non tutti le sanno. Magari in questa instanza si! Io non sono ne stupito ne scandalizzato! Come diceva una citazione non ricordo ora di chi era! "Scusate io volevo collaborare"

@la_nemesi non potrebbe essere appropriazione? Beninteso che sti cazzi di tutti e due però le sardine stanno in giro da prima del 23 novembre e ora che hanno avuto ribalta mediatica cercano di prendersela. Considerando poi che nei contenuti sono molto vicini.

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida