Follow

Un racconto che ogni volta che ci ripenso mi fa sempre ridere è il Teatro degli Orrori al 25 Aprile di Fornacette - evento a metà tra giovanile e famiglia - di qualche anno fa. Capovilla si lancia nel suo Majakovskij e a un certo punto, dopo già qualche paragone, arriva al verso "Se io fossi silenzioso..." e durante la pausa drammatica dal pubblico un tipo del luogo urla "Come cosa? Come il DIO CANE?!". Capovilla scoppia a ridere. Il pubblico scoppia a ridere. Sipario, applausi ❤️

· · Web · 1 · 6 · 7

@leodurruti Ho sviluppato un umorismo di base, ma ogni volta mi fa super-ridere

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida