Show more

Nel 1853 il medico inglese James Braid (noto per aver coniato il termine "ipnosi") si convinse della possibilità di aumentare le dimensioni del seno tramite induzione ipnotica e riferì l'esperienza qui: marianotomatis.it/?page=biblio

La terzina della domenica è tratta dal Paradiso di Dante: parla della sentenza di una Sibilla, che andò perduta perché scritta su foglie leggere. Scopri i retroscena di questo curioso modo di prevedere il futuro nell'ep. 137 di in pillole: invidio.us/watch?v=SjiUSOSoK7I

L'episodio 175 esplora un elemento chiave nel mentalismo: esiste un inganno etico? Si può evocare l'aldilà in modo illusorio nel rispetto della persona che assiste e partecipa al contatto medianico? Il tema è direttamente innescato dal dibattito di questi giorni intorno al progetto sudcoreano I MET YOU.

Show thread

Da notarsi le (sincere?) preoccupazioni per il rispetto la legge: "[…] Mi rivolsi alla polizia e chiesi l’autorizzazione di alleviare la sofferenza della donna ricreando con l’illusione una falsa credenza che non poteva essere raddrizzata se non mettendola in scena in modo accurato. Il permesso mi fu accordato. […]"
Etienne Gaspard Robertson, "Mémoires Récréatifs, Scientifiques et Anecdotiques du Physicien-Aéronaute E.G. Robertson", Vol. 1, Chez l’Auteur, Paris 1831, p. 291 archive.org/stream/mmoiresrcra

Show thread

"Il paradiso in Realtà Virtuale"
Può la realtà virtuale venirci in aiuto per rielaborare un lutto? A distanza di due secoli, una lanterna magica e un dispositivo informatico realizzano la stessa illusione.
in pillole, ep. 175
invidio.us/watch?v=Hg7tAnf9FUs

Come si crea cioccolato dal nulla? Sette anni dopo il più mio noto video virale, la pubblicazione del gioco su un libro di magia finlandese è l'occasione per tornare sull'argomento, esplorando le sue origini cinquecentesche.
invidio.us/watch?v=DitDXnX2U-4
in pillole, ep. 174

Questo il video incriminato:
invidio.us/watch?v=zX4qiqtoGfg
La sintassi incerta e le origini meridionali del mago sono tra gli elementi all'origine delle nefandezze scritte contro di lui.

Show thread

Un videogioco contro il public shaming di un collega mago? Yes, please!
Gioca a "The Carlo Fox Revenge" e dà una seconda possibilità allo sfortunato psicomago.
mesmer.it/pin

@marianotomatis e non hai ancora visto quando i giornali si metteranno a profilare gli utenti. In quel momento, La Stampa dira' che le strade sono insicure ai grillini e che sono sicure agli altri.

Se possono offrire contenuti PUBBLICITARI personalizzati, possono anche offrire contenuti DI OGNI GENERE, personalizzati. Notizie comprese.

Quindi, fino a quando trovi scritto sia che le strade sono sicure che sono insucure, ancora non ti hanno profilato. Molto presto, ti diranno solo una delle due cose, a seconda del tuo profilo.

Le tecnologie per farlo sono gia' disponibili, per cui presto avrai giornali che sono "di destra" o "di sinistra" a seconda del lettore.

Dino Tosaseni, urologo e proctologo milanese, aiutava i suoi allievi scrivendo in poesia le sue lezioni. Nel 1942 pubblicò "Urineide e fecalia", raccolta dei suoi versi di cui ripropongo qualche frammento sulla consistenza delle feci e sulla natura della dissenteria e del pus.

Torino, 28 febbraio 2020 h. 21, 9° Lab
Riccardo Rampini ci riporta nel Cinquecento, replicando i giochi di prestigio dell'epoca (e sì: per essere filologicamente accurato, porterà in scena anche degli scarafaggi!)
Ingresso libero e gratuito
mesmer.it/?id=mesmerlab9

Se non hai mai visto una salita in discesa, lasciati risucchiare nel vortice antigravitazionale dell'ultimo episodio di in pillole:
invidio.us/watch?v=0AwjpZgXeds

"...con lei, il debunking mi mette a disagio, perché quando usa il suo potere per emanciparsi, Doña Pedegache sta raccontando una bugia sacrosanta."
Nell'episodio 170 di in pillole, torno sul complesso rapporto tra divulgazione scientifica, debunking e militanza: non credo nei poteri della donna con la vista a raggi X ma credo nell'uso che ne fece - e provo a raccontarlo in un cortometraggio che mescola live action e animazione.
invidio.us/watch?v=uDbjQ1BKvYg

Il sogno di Doña Pedegache, la più famosa chiaroveggente del Settecento, mise un Wonder Injector dell’epoca sulle tracce del tesoro di Sintra. Una pillola girata a Lisbona.
youtu.be/uDbjQ1BKvYg
in pillole, ep. 170

oggi – e ne sono onoratissima – su Giap, il blog della @Wu_Ming_Foundt, è stato pubblicato un mio pezzo su #Ildecoroillustrato. Si tratta di una rielaborazione del testo che apre la versione a stampa del copione dello spettacolo. Lo trovate qui: wumingfoundation.com/giap/2020

Uno dei racconti di n. 100 (7.1990) descrive una coppia di occhiali con telecamera annessa: indossandone un paio, si vede letteralmente attraverso gli occhi della persona che ha indossato l'altro paio e viceversa - con conseguenti effetti di disorientamento.
Su Jacobin Italia Gaia Benzi propone la stessa esperienza facendo indossare le due paia di occhiali a un uomo e a una donna. jacobinitalia.it/amadeus-ha-ra

Sabato 18 gennaio 2020 a Dronero (CN)
Come ci si stupiva nel Settecento? Sulle piazze e nelle corti la forza magnetica delle calamite era sfruttata da maghi, scienziati e negromanti in forme ingegnose; mentre Pinetti manovrava automi che sembravano intelligenti, Cagliostro manipolava specchi magici, Robertson proiettava fantasmi sul fumo e Mesmer ipotizzava l’esistenza di un “magnetismo animale”.
Sui giornali, intanto, infiammava il dibattito: davanti a fenomeni tanto sorprendenti, dov’era il confine tra realtà e illusione? “Mesmerized!” riporta in vita scienziati e maghi del XVIII secolo attraverso i loro oggetti, le loro storie e i loro trucchi. 
targatocn.it/2020/01/15/mobile

"Sulla forza della nuda verità, il manto diafano della fantasia": oggi a Lisbona ricostruisco la storia della donna con la vista a raggi X. Realtà o fantasia? Cosa ne pensavano nel Settecento?
marianotomatis.it/blog.php?pos
L'intero dossier sul caso è disponibile nella )BmP Biblioteca magica del Popolo

"Car dans ce Païs-là tout est mystère, ou fetisserie, c'est-à-dire, sortilege ou Magie"
"Poiché in quel Paese tutto è mistero, o fetisserie ovvero sortilegio, Magia"
Charles-Frédéric de Merveilleux (cognomen omen...) a proposito del Portogallo in "Mémoires instructifs pour un voyageur", 1738

Nel 1869 il tunnel del Moncenisio (parallelo all'attuale tunnel del Frejus) era considerato una delle meraviglie del mondo (cfr. The World of Wonders, 1869).
marianotomatis.it/?page=biblio
In 14 anni di scavo morirono 48 operai su 4000, 18 dei quali di colera

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida