Nadja boosted

Alcuni servizi attivi su gattini.ninja

🗒️ pad.gattini.ninja un quaderno per scrivere insieme
🧮 calc.gattini.ninja fogli di calcolo condivisi
🚚 transfer.gattini.ninja per spedire file da un punto ad un altro
🗄️ drive.gattini.ninja cartelle condivise e cifrate

📔 man.gattini.ninja la lenta e poco organizzata documentazione

Nadja boosted

Troviamo inaccettabile qualsiasi intervento su questa istanza che giustifichi uno stupro e sosteniamo tutte le mobilitazioni e le azioni delle compagne milanesi di questi giorni

Che noia le "discussioni" su Bida riguardo al distruggere si/no la statua del merdoso e sopravvalutato fascista montanelli....
Come se in Italia gli unici giornalisti degni di emulazione (sigh) fossero quelli borghesi. Uomini e donne liberi!! Certo, come no... Con lo stipendio pagato dal governo o da confindustria. Che noia dover ribadire da trent'anni le stesse, identiche, cose...

Nadja boosted

Ho scoperto da poco un articolo schifoso, scritto dallo stupratore di dodicenni Indro , nel dicembre '35, per la rivista "Civiltà Fascista" (gennaio '36).

twitter.com/manolo_loop/status

Che l'eccellente giornalista dalla prosa fluente fosse anche un gran bugiardo già lo sapevamo (sono note le sue menzogne per nascondere i crimini italiani in Africa, compreso l'uso di gas, come l'Iprite), ma che fosse anche uno schifoso razzista non mi era così chiaro.

Anzi, per assurdo, il fatto che stuprasse una bambina abissina, faceva "quasi" pensare, che quell'etnia non lo spiacesse.

Invece, leggiamo le parole schifose che scrive e che definiscono nella sua nefandezza.

Comincia con una pagina di sproloquio guerrafondaio
«l'Italia, se vuole davvero essere, com'è, un Italia di soldati"

in cui spiega come come per vincere

>>

Nadja boosted

@bardamu Forse era troppo piccola, e comunque da grande ha fatto altre scelte. Non vorrei che di questo passo mi dicessi che anche il fascismo ha fatto cose buone e che anche gli stupri vanno contestualizzati. Fosse per me quella statua dovrebbero raderla al suolo, a partire dal fatto che non andava mai eretta.

Martina Guerrini, "Il Capitale Osceno".

Riflessioni inattuali al di là della pandemia.
Scaricabile qui:
dethector.wordpress.com/2020/0

Nadja boosted

Sui social, giorni fa girava una battuta ripresa da un giornale: "L'identità del paziente zero è talmente incerta che stanno pensando di incolpare un anarchico."

I più ingenui avranno pensato che solo un paradosso potesse permettere di associare il movimento anarchico al covid-19. E, invece, privi di fantasia, gli stereotipi si ripetono, ed ecco spuntare gli "anarchici contro il coronavirus" che inviano pacchi bomba. L'indizio? Una scritta apparsa sui muri di Roma: "Coronavisrus=globalizzazione", scritta che più che il pensiero anarchico rispecchia quello di Diego Fusaro. Ma, i solerti funzionari, non potevano farsi sfuggire, per l'ennesima volta, l'occasione di buttare merda sui soliti noti.

leggo.it/italia/roma/roma_coro

Nadja boosted

È uscito il libro di Annie Le Brun "L'eccesso di realtà" a cura di Martina Guerrini.
Annie Le Brun é una poetessa surrealista francese. Qui trovate una bella recensione: labottegadelbarbieri.org/lecce

È uscito il libro di Annie Le Brun "L'eccesso di realtà" a cura di Martina Guerrini.
Annie Le Brun é una poetessa surrealista francese. Qui trovate una bella recensione: labottegadelbarbieri.org/lecce

Nadja boosted

Sul sito di un noto quotidiano c'è questa perla: "Giulio Gallera, assessore al Welfare della regione Lombardia - dove c'è un assessore positivo - lancia un appello agli over 65 (...) invito gli anziani a uscire il meno possibile nelle prossime due/tre settimane".
Qualcuno pietoso gli dica che la legge sulle pensioni prevede che si lavori anche fino a 67 anni.

Nadja boosted

"Minghi canta 'Trottolino amoroso' in Senato: lo show è virale". Non ce la faremo mai, conviene emigrare finché siamo ancora in tempo.

Nadja boosted

IX Vetrina dell'Editoria e delle Culture Anarchiche e Libertarie

Firenze 20-21-22 Settembre 2019

Concerti, Teatro, Video, Mostre, Cucina Solidale

Ingresso e Spettacoli Gratuiti

Tuscanyhall (ex Obihall)
Via Fabrizio De André (Angolo L.no Moro)

Programma:
autistici.org/ateneolibertario

Nadja boosted

Sabato 14 Settembre 2019 - ore 17,30

A cent’anni dalla prima prova di forza dello squadrismo fascista

Presentazione del libro
Marco Rossi

MORIRE NON SI PUÒ IN APRILE

L’assassinio di Teresa Galli
e l’assalto fascista all’Avanti!
Milano, 15 aprile 1919
[Edizioni Zero in Condotta, Milano, 2019]

Nadja boosted

Allora, parliamone.
Il 28 settembre a ci sono i con il "Se ho vinto, se ho perso" .
Chi non viene è un amico delle guardie :anarchy:

Nadja boosted
Nadja boosted
Nadja boosted

Cartoline da un paese incetriolato

nicolettapoidimani.it/?p=1387

Sono stufa, nauseata, schifata. Come tante altre e tanti altri in questo momento, sicuramente.

Stufa di chi esulta per la ‘fine’ (??) del Grande Cetriolo* II – che beveva ostentati mojito sulla spiaggia mentre donne, uomini e bambini emigranti pativano in mare – dimenticandosi dell’eredità dei razzisti ed autoritari ‘decreti sicurezza’ che ci ha lasciato anche grazie a una cricca di complici che oggi fan finta di defilarsi. E dimenticandosi anche di chi, da Napolitano a Minniti , a quei decreti ha preparato il tappeto rosso negli scorsi due decenni... ... ...

Nadja boosted
Nadja boosted
Nadja boosted

RT @wilsocialismo@twitter.com

uguali identici alla lega, con le stesse politiche repressive e la stessa faccia da cazzo twitter.com/DarioNardella/stat

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida