Pinned toot

Ho tante passioni, faccio un sacco di cose, coltivo molti interessi. Non eccello in un cazzo di niente

Mi hanno sradicato un molare, il primo dente permanente che mi tolgono.
È passato l'effetto dell'anestesia, mazza che schicchera! Sono indeciso se prendermi un Brufen o restare così, nudo e crudo a farmi investire dalla sofferenza, provando masochisticamente fino a che punto arriva il dolore

alexmaalox boosted

Lega merda suprema che non si capisce perché non li stiamo buttando vivi in una fossa coi vermi intensifies

alexmaalox boosted

La digos trascina un compagno fuori dalla piazza, dietro di loro è riconoscibile un noto fascista triestino.

Tremonti in formissima tutto eccitato che si scatena in un pornografico leccaculismo nei confronti di Reagan e Thatcher che hanno salvato il mondo. Perché da una parte c'erano loro, i paladini della libertà (manco il liberismo, proprio la libertà!) e dall'altra la schiavitù e l'oppressione dei comunisti

alexmaalox boosted

Ricordate che stanotte bisogna mettere gli orologi un mannaggia indietro!

alexmaalox boosted

@neuromante
Se sfori la mezzanotte la carrozza torna bicicletta, il cavallo bianco torna Makoto e il punk di sottofondo sirena dei puffi

Mi hanno inviato a cena. Evento!
Mi confermate che dovrò mangiare co l'imbuto e tornare a casa prima di mezzanotte? Prima dell'ultimo rintocco? Che cenerentolo che sono

alexmaalox boosted

Capare fagiolini a mezzanotte e poi lessarli con cucchiaio in legno bruciacchiato is the new frontier of patetismo

LOVE IS...
Per degli strani accadimenti è successo che ho dovuto mandare un messaggio di lavoro col mio tel personale a un uomo rigido, odioso e ripugnante. Per motivi oscuri a fine messaggio mi è partita la faccetta che gli tira un bacio a forma di cuoricino

Visto che ormai si campa di ricordi, questa fu una serata a sostegno di Liebig 14 di Berlino. Proiettarono un filmato bellissimo girato dagli occupanti dall'interno durante lo sgombero. Sarebbe bello rivederlo. Qualcun* sa dove trovarlo?

E pensare che ero partito con le migliori intenzioni. Spesuccia dal fruttivendolo sotto casa: zucchine, clementine e poco più.
Del resto vivo solo, poca roba, me la sarei cavata con gli spiccioli. Invece ho trovato la fila. E si entra uno alla volta, e ma scusi e aspetta fuori eccheduecoglioni però, allora mollo e decido di andare dal minimarket (manco al supermercato, al minimarket, perché io sono molto eticoso) SBEM! 35 euro di spesa

alexmaalox boosted

@malerbabomba le stronzate peggiori che ho fatto nella vita le ho fatte da ubriaco, non da drogato ma da ubriaco, secondo me l'alcol sopratutto in momenti della vita dove si è stressati non fa venire a galla il vero volto di una persona, bensì il suo malessere interiore.

alexmaalox boosted
alexmaalox boosted

@neuromante
Non si fa, si danno tutte le attenzioni del caso.
Ripeto, posso rinunciare all'autogestione solo per la gattocrazia.

Mi prendo un giorno di ferie e resto a guardare Makoto che dorme. Un saluto dall'account degli ultimi. Cià

alexmaalox boosted

Poi, scartabellando tra i faldoni dell'Archivio "Marco Pezzi", trovi un fax che unastudentessa di sociologia di allora indirizza a Benedetto Vecchi, distruggendo la retorica, in voga anche in quel momento, secondo la quale gli occupanti sono fannulloni figli di papà (Salvini non ha inventato niente). Leggendolo ci si rende conto delle radici di classe della Pantera, di chi è chi e da che parte sta. E quel fax, almeno in me che l'ho letto oggi, fa venire in mente che la Pantera ha sì innovato, ma ha mantenuto un legame con il passato, in particolare con chi, protagonista di altre stagioni, era uno degli analisti più lucidi dei processi cominciati allora e che non si sono ancora conclusi. Siamo ancora in marcia...

Show thread
alexmaalox boosted

" Non vi ingannino i nostri sorrisi,siamo morte tutte.
Ci hanno violentato,massacrato di botte e sparato.
Eravamo colpevoli perche ribelli,donne che imbracciano un fucile,ma eravamo solo ragazze."
-Le combattenti curde morte ad Afrin. Marzo 2018

Antonio via twitter

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida