Catena musicale per Pinelli? No, grazie!
Catena musicale per Pinelli? No, grazie!

Il Circolo anarchico Ponte della Ghisolfa non parteciperà alla catena musicale per Pinelli indetta per il 14 dicembre di quest'anno.
Non parteciperà perché non ci sono le condizioni politiche minime per una adesione.
In una fase iniziale abbiamo provato ad aggiungere contenuti in questa iniziativa che appare sempre di pi
ponte.noblogs.org/2019/2002/ca

IL SOLDATO CONTRORIVOLUZIONARIO
A quasi 50 anni da Piazza Fontana continua la pubblicazione di documenti per non farci rubare la memoria. La lettura di questo documento è molto utile per la comprensione del clima politico negli anni della strategia della tensione

RIPORTIAMO QUI UNO STRALCIO DELL'INTERVENTO DI EDGARDO BELTAMETTI (ORDINE
NUOVO) AL CONVEGNO SULLA GUERRA RIVOLUZIONARIA ALL'ISTITUTO "POLLIO"
E UN
ponte.noblogs.org/2019/1999/il

Qualche settimana fa
Qualche settimana fa delle persone che frequentavano il ponte si sono allontanate volontariamente a seguito di fatti incresciosi avvenuti al di fuori
della normale gestione politica dello spazio. Siamo dispiaciuti per quanto avvenuto e siamo loro vicini umanamente.
ponte.noblogs.org/2019/1992/qu

CHI SONO GLI ANARCHICI?
Riprende la pubblicazione di documenti per non farci rubare la memoria. Quale era la situazione prima della rivolta del '68, dell'autunno caldo, della strage di Piazza Fontana, dell'assassinio di Pinelli e dell'incarcerazione di Valpreda, Gargamelli e altri compagni? La lettura di CHI SONO GLI ANARCHICI è utile a capire il contesto di quegli anni.

Abolizione dello stato, abolizione della proprietà,
ponte.noblogs.org/2019/1985/ch

Anarchia e violenza di E. Malatesta
Proponiamo la lettura di un brano di Errico Malatesta sul rapporto tra anarchia e violenza. Si tratta di un classico, in alcuni passaggi risente dell'epoca in cui è stato scritto, ma rimane sempre un ottimo stimolo alla riflessione e alla critica.
Anarchia e violenza

Anarchia vuol dire non-violenza, non-domino dell’uomo sull’uomo, non-imposizione per forza della volontà
ponte.noblogs.org/2019/1982/an

Ricordando Valpreda, a 50 anni dalla strage con Gianfranco Manfredi
Venerdì 21 giugno 2019 alle ore 21:00, presso il Circolo Anarchico PONTE DELLA GHISOLFA, in viale Monza 255 a Milano:
1969-2019 - a 50 anni da Piazza Fontana incontriamo Gianfranco Manfredi, indimenticato cantautore, ora autore di fumetti.
Gianfranco ci presenterà, insieme al diseg
ponte.noblogs.org/2019/1977/ri

Del diapason e degli ingranaggi
Siamo convinti che la memoria sia un ingranaggio collettivo e all'interno di esso quasi chiunque possa trovare la propria dimensione su un terreno di condivisione. Non ci piacciono i richiami alla titolarità di "utilizzo" basate su interpretazioni della storia che si millantano autentiche, ma spesso si rivelano travisazioni, se non proprio falsità. A tal proposito la velata accusa di n
ponte.noblogs.org/2019/1974/de

Gentrificazione: un dispositivo di governo e controllo della popolazione?
Con gentrificazione possono intendersi genericamente, tutte le forme di valorizzazione del territorio utili al capitale.
Appare lampante che il primo obbiettivo perseguibile è la speculazione edilizia e la messa a profitto di spazi diversamente vissuti dagli ab
ponte.noblogs.org/2019/1965/ge

A proposito di porti aperti, migranti, ecc
....Cominciate a leggere questo:

"1. Potenziamento e coordinamento dei controlli di frontiera. Il ministro dell'Interno e il ministro degli Affari esteri adottano il piano generale degli interventi per il potenziamento e il perfezionamento, anche attraverso l'automazione delle procedure, delle misure di controllo di rispettiva competenza, nell'ambito delle compatib
ponte.noblogs.org/2019/1948/a-

Pietro Valpreda: Il memoriale
Vi proponiamo alcuni brani tratti dal memoriale di Pietro Valpreda, leggerli oggi è ancora utile. Prossimamente ricorderemo Pietro in una iniziativa pubblica, rimanete in contatto!

......Pinelli, da quando lo avevo conosciuto, nel ’58 o ’59, era stato sempre un compagno allegro e gioviale, entusiasta delle nostre idee, anche se eravamo in pochi a professarle. Ora Pino non c’è p
ponte.noblogs.org/2019/1943/pi

Diritti Globali al tempo dei populismi – Amore e Rivoluzione
Domenica 12 maggio alle 18:00 dibattito con Sergio Segio, direttore di Global Rights Magazine e Mauro Decortes del Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa.
Inoltre proiezione del Film "Amore e Rivoluzione" di Yannis Youlountas sulle lotte libertarie e rivoluzionarie in Grecia.
Dieci anni dopo le rivolte che infiammarono la Grecia
ponte.noblogs.org/2019/1940/di

MAYDAY 019 / OCCUPY NOLO
Finiamola con queste formule ambigue quali "il diritto al lavoro" o "a ciascuno il prodotto integrale del suo lavoro". Ciò che noi proclamiamo è il diritto all'agiatezza, l'agiatezza per tutti.
Pétr Alekseevié Kropotkin

Il lavoro mi perseguita, ma io sono più veloce.
Lupo Alberto
Usiamo le parole di due celebri libertari, per affermare che è tempo di tornare al pensiero anarchico, alla dispe
ponte.noblogs.org/2019/1936/ma

25 APRILE LA LIBERAZIONE INCOMPIUTA ( O TRADITA? )
25 APRILE LA LIBERAZIONE INCOMPIUTA ( O TRADITA? ) [incompiuta per gli anarchici, tradita per gli antifa democratici deleganti]

Alla resistenza presero parte partigiane e partigiani appartenenti alle più disparate tendenze politiche.
Oltre ai comunisti e ai socialisti, certamente i più numerosi e meglio organizzati, nelle brigate e nella resistenz
ponte.noblogs.org/2019/1932/25

Il 25 aprile noi ci siamo.
Il 25 aprile non è solo l'anniversario della liberazione incompiuta.
Il 25 aprile 1969 arrivano le bombe al padiglione della FIAT della fiera campionaria e alla stazione centrale a Milano. Vengono ovviamente subito accusati gli anarchici.
La strategia della tensione comincia ad operare.
La stagione di lotte, sempre più radicali, l'autunno caldo, non sfocia in un cambiament
ponte.noblogs.org/2019/1926/il

30 dicembre 1972 Dichiarazione di Valpreda e Gargamelli dopo la loro scarcerazione
Piazza Fontana, continua la pubblicazione di documenti per non farci rubare la memoria.30 dicembre 1972 Dichiarazione di Valpreda e Gargamelli dopo la loro scarcerazione

( Nella foto Valpreda e Gargamelli, secondo da sinistra )

Con la nostra scarcerazione è stato ottenuto
ponte.noblogs.org/2019/1922/30

Gli attentati del 25 aprile
Piazza Fontana, continua la pubblicazione di documenti per non farci rubare la memoria. Vi proponiamo la lettura di questo brano sugli attentati del 25 aprile 1969; prime mosse della strategia della tensione, ancora qualche mese e la strage di Piazza Fontana, l'assassinio di Pinelli e l'imprigionamento di Valpreda e altri compagni saranno una realtà.

 

Ma il caso più clamoroso resta
ponte.noblogs.org/2019/1917/gl

La Memoria: intervista ad Enrico Di Cola
La Memoria: intervista ad Enrico Di Cola
Quest'anno per ricordare la Strage di Piazza Fontana e tutti i fatti ad essa collegati ho intervistato Enrico Di Cola. Lo ringrazio per il tempo e la pazienza dedicata a rispondere alle mie domande.

1. cosa ti ha spinto a mobilitarti? e come mai hai scelto la militanza anarchica?
La mia contestazione politica è preceduta
ponte.noblogs.org/2019/1911/la

Giannettini al Pollio
QUELLO CHE SEGUE E' IL TESTO DELLA RELAZIONE DI GUIDO GIANNETTINI, GIORNALISTA DI DESTRA E UOMO DEI SERVIZI SEGRETI, IMPLICATO NELL'INCHIESTA SU PIAZZA FONTANA, AL CONVEGNO TENUTOSI NEL MAGGIO DEL 1965 PRESSO L'ISTITUTO "POLLLIO" DAL TEMA "LA GUERRA RIVOLUZIONARIA"

La varietà delle tecniche nella condotta della guerra rivoluzionaria
Relazione del dottore
GUIDO GIANNETTINI

CONCETTI FONDAMENTALI

ponte.noblogs.org/2019/1906/gi

CREDERE, DISOBBEDIRE, COMBATTERE
MARTEDÌ 26 MARZO
alle ore 21:00, presso il Circolo anarchico “PONTE DELLA GHISOLFA”
(viale Monza 255 – Milano), presentazione del libro di Marco Cappato
CREDERE, DISOBBEDIRE, COMBATTERE
Come liberarci dalle proibizioni per migliorare la nostra vita.

Dalla libertà scientifica a quella sessuale, dall'antiproibizionismo ai diritti dei disabili: una difesa appassionata del nos
ponte.noblogs.org/2019/1901/cr

L’Aginter Presse e la strategia della tensione
Cinquantenario di Piazza Fontana, continua la pubblicazione dei documenti per non farci rubare la memoria, capire il contesto storico e politico nel quale si è sviluppata la strategia della tensione. La memoria non deve essere sterile commemorazione, ma difesa della verità storica per aprire prospettive di cambiamento.

QUELLI CHE SEGUONO SONO GLI A
ponte.noblogs.org/2019/1892/la

Show more
Mastodon Bida.im

E' un social network autogestito. L'amministrazione tecnica e' supportata dal collettivo bida. Per maggiori informazioni leggi il nostro manifesto. Il nodo e' autogestito anche attraverso la mailing list. Per contattarci mastodon [AT] bida.im

Altre istanze consigliate:
Jesi: https://snapj.saja.freemyip.com
Milano: https://nebbia.lab61.org
Torino: https://mastodon.cisti.org