Pinned toot

Pinelli, ucciso due volte

Pinelli ucciso due volte: la prima come tutti sanno e la seconda con una sentenza che nega l’evidenza e offende l’intelletto.
Secondo il giudice democratico D’Ambrosio, Pinelli è morto per un “malore attivo” ( che cosa sia, nessuno lo ha mai capito ).
Per la magistratura Pinelli non si è suicidato, ma nemmeno si può dire che è stato assassinato.

Continua su: ponte.noblogs.org/2018/1808/pi

Io sottoscritto Pasquale Valitutti dichiaro che:
 

 
 
 
 
Uno dei protagonisti della vicenda di Piazza Fontana e dell'assassinio di Giuseppe Pinelli è Paquale Valitutti. Valitutti fu fermato e portato in questura insieme a molti anarchici subito dopo la strage di Piazza Fontana. Durante la sua permanenza in via Fatebenefratelli ebbe modo di parlare con Pinelli e scambiare impressioni su qu
ponte.noblogs.org/2019/1858/io

Strategia della tensione: partire dalle origini
 

Siamo nel 2019:nel cinquantenario della strage di Piazza Fontana, dell'assassinio di Pinelli, dell'incarcerazione di compagni innocenti come Valpreda, iniziamo a riproporre documenti per "comprendere e non dimenticare". Comprendere gli avvenimenti, il contesto e, soprattutto, avere gli strumenti per attualizzare quegli avvenimenti. La memoria è azion
ponte.noblogs.org/2019/1854/st

La Guerra che fingiamo non ci sia
"Siamo in guerra ma facciamo finta di non saperlo. Su di noi non cadono bombe. La contraerea delle postazioni militari italiane non è attiva, non dobbiamo correre nei rifugi durante il giorno o nelle notti in cui dal cielo non piovono stelle. Ma siamo in guerra. Ci siamo da così tanto tempo e con così tanta indifferenza da non rendercene neanche più conto."

domenica 3 febbraio 2019 h 18:00
Maria Rita Pre
ponte.noblogs.org/2019/1844/18

"Siamo in guerra ma facciamo finta di non saperlo. Su di noi non cadono bombe. La contraerea delle postazioni militari italiane non è attiva, non dobbiamo correre nei rifugi durante il giorno o nelle notti in cui dal cielo non piovono stelle. Ma siamo in guerra. Ci siamo da così tanto tempo e con così tanta indifferenza da non rendercene neanche più conto."

domenica 3 febbraio 2019 h 18:00
Maria Rita Prette
"La guerra che fingiamo non
ponte.noblogs.org/2019/1844/18

“I funerali dell’anarchico Pinelli” deve tornare esposta!
E' arrivato il 2019, cinquantenario di Piazza Fontana e dell'assassinio di Pinelli e l'opera di Baj "I funerali dell'anarchico Pinelli" rischia di rimanere per sempre nei bui scantinati dai quali è emersa dopo decenni solo una volta.

Quest'opera, dall'indubbio valore non solo artistico, appartiene inequivocabilmente alla storia di
ponte.noblogs.org/2019/1839/i-

Renato Curcio e l’algoritmo sovrano
DOMENICA 13 gennaio 2019 – ORE 18.00
CIRCOLO ANARCHICO "PONTE DELLA GHISOLFA"
VIALE MONZA 255 – MM1 PRECOTTO – TRAM 7
Presentazione del nuovo libro di
RENATO CURCIO
L’algoritmo sovrano. Metamorfosi identitarie e rischi totalitari nella società artificiale
(ed. Sensibili alle Foglie, 2018)

Il territorio più accessibile di interne
ponte.noblogs.org/2019/1835/re

Pinelli?

“La grande rapina”, leggiamo in copertina del n° 1282 di “Internazionale”. Il titolo si riferisce all’articolo presente all’interno del settimanale che, basandosi su una corposa inchiesta che ha visto coinvolti 38 giornalisti di diversi Paesi, accerta come, tra il 2001 e il 2016, siano stati sottratti dalle casse di vari stati, tra cui l’Italia, 55 miliardi di euro.

Continua su: ponte.noblogs.org/2018/1828/pi

Pinelli assassinato. Valpreda innocente.

Il vento della paura genera mostri: ieri le stragi contro chi voleva cambiare il mondo, oggi capitalismo neoliberista per continuare a sfruttare.

Un’occasione per ricordare la storia e per (ri)cominciare a discutere di temi fondamentali.

Sabato 15 dicembre 2018 ore 21
presso il Leoncavallo, Spazio Pubblico Autogestito
via Watteau, 7 – Milano

Articolo completo: ponte.noblogs.org/2018/1825/pi

Pinelli assassinato. Valpreda innocente.

Il vento della paura genera mostri: ieri le stragi contro chi voleva cambiare il mondo, oggi capitalismo neoliberista per continuare a sfruttare.

Un’occasione per ricordare la storia e per (ri)cominciare a discutere di temi fondamentali.

Sabato 15 dicembre 2018 ore 21
presso il Leoncavallo, Spazio Pubblico Autogestito
via Watteau, 7 – Milano

Articolo completo: ponte.noblogs.org/2018/1825/pi

Canzoni antimilitariste

con
* Fragole e Sangue
* Franz Englaro and The Kosmos Gang
* Looking for the sun

SABATO 17 NOVEMBRE ALLE 21:00

Circolo anarchico "Ponte della Ghisolfa"
Viale Monza 255 - Milano

Da Lodi all'Italia: no al razzismo, per guardare al futuro.

Assemblea pubblica con il coordinamento "Uguali Doveri" di Lodi.

GIOVEDÍ 15 NOVEMBRE ALLE 21:30

Circolo anarchico "Ponte della Ghisolfa"
Viale Monza 255 - Milano

Glovo si mangia Foodora: 2mila rider verso il licenziamento

Ma cosa succederà ai rider di Foodora con il passaggio a Glovo? Il loro destino sembra tutt’altro che roseo. Infatti, tra qualche mese potremmo assistere al primo licenziamento di massa di rider.

Continua: ponte.noblogs.org/2018/1815/gl

Da Lodi all'Italia: no al razzismo, per guardare al futuro.

Assemblea pubblica con il coordinamento "Uguali Doveri" di Lodi.

GIOVEDÍ 15 NOVEMBRE ALLE 21:30

Circolo anarchico "Ponte della Ghisolfa"
Viale Monza 255 - Milano

Pinelli, ucciso due volte

Pinelli ucciso due volte: la prima come tutti sanno e la seconda con una sentenza che nega l’evidenza e offende l’intelletto.
Secondo il giudice democratico D’Ambrosio, Pinelli è morto per un “malore attivo” ( che cosa sia, nessuno lo ha mai capito ).
Per la magistratura Pinelli non si è suicidato, ma nemmeno si può dire che è stato assassinato.

Continua su: ponte.noblogs.org/2018/1808/pi

Mercoledì 12 dicembre 2018 dalle ore 18:30 alle 20:30 a Milano

PIAZZA FONTANA, CORTEO PER NON DIMENTICARE LA STRAGE DI STATO

ponte.noblogs.org/2018/1803/pi

INVISIBLE PUEBLOS OF BENETTON

Vale a dire: quando la sopraffazione del capitalismo ha un nome (e una stomachevole narrazione pubblicitaria).

Ne discuteremo insieme ascoltando l’esperienza diretta di Enrico Riboni sulla lotta del popolo Mapuche.

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2018 ALLE 18.30

Circolo anarchico "Ponte della Ghisolfa"
Viale Monza 255 - Milano

Assemblea cittadina per il corteo del 12 dicembre 2018

Dopo l'assemblea dello scorso 27 settembre, che ha gettato le basi di una grande manifestazione unitaria, invitiamo nuovamente tutte le realtà di Milano e provincia, che intendono proseguire insieme il percorso verso il corteo del 12 dicembre.

Mercoledì 24 ottobre 2018 dalle ore 20:45
Arci Bellezza - Via Bellezza 16/a, 20136 Milano

Mastodon Bida.im

E' un social network autogestito. L'amministrazione tecnica e' supportata dal collettivo bida. Per maggiori informazioni leggi il nostro manifesto. Il nodo e' autogestito anche attraverso la mailing list. Per contattarci mastodon [AT] bida.im