Follow

L'arte che strappa le
viscere è
rabbia incanalata
la rivoluzione è rivoltare calzini
sporchi, finti
non nel mio nome
come il sistema che
crolla su tende stupide
colora i quadri se vuoi
su strategie infami come
già dipinti da tempo
polizia travestita da borghese
arte ti strappa gli occhi
te li rivolta e li lascia
blu come il cielo
stanchi, felici
in aria, come uno strano
aquilone che vola
così in alto e
aria viola
lo strappa via dal filo
vola, l'aquilone libero
davvero.
Scherzi?
Finalmente
in una risata di scherno

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida