Il nostro intervento alla piazza di Non Una Di Meno – 26 giugno, Bologna
Iniziamo a pubblicare sul blog i nostri interventi nelle varie piazze e mobilitazioni che ci hanno coinvolto e che stiamo e ci stanno attraversando. Non sono degli articoli, ma semplicemente gli interventi così come li abbiamo gridati in piazza. L'idea è quella di lasciare una traccia scritta delle
retebessa.noblogs.org/post/202

Tavolo cittadino per la riapertura della scuola pubblica
La mobilitazione che si è vista nel corso degli ultimi due mesi attorno al tema della scuola rappresenta un'occasione che non va sprecata.
Come è noto, il ministero ha individuato gli enti locali e le scuole come le istituzioni deputate a trovare nuovi spazi per permettere lo svolgimento dell'attività scolastica evitando gli ass
retebessa.noblogs.org/post/202

Priorità alla Scuola, in succulenta “variante bolognese”
25 giugno 2020.

Bologna, Piazza XX Settembre, h. 18.

Priorità alla Scuola lancia una nuova mobilitazione per il 25 Giugno. Più di 50 città faranno sentire la loro voce chiedendo risorse e misure concrete per la scuola pubblica.

A Bologna si è fatto un passo ulteriore: le realtà che hanno partecipato alle prece
retebessa.noblogs.org/post/202

E daí, EAD? Apontamentos para não se dar mal na escola durante e após a emergência do Coronavírus
Riceviamo con piacere dal Coletivo A Voz Rouca di Belo Horizonte, Brasile, la traduzione in portoghese del nostro articolo Brodo di Dad apparso su Giap.
A Voz Rouca è un collettivo formato da lavoratrici e lavoratori della scuola.
La traduzione
retebessa.noblogs.org/post/202

Non c’è sicurezza senza risorse – Sabato 6 giugno si torna in piazza
Dopo le manifestazioni del 23 maggio, il 6 giugno a Bologna si ritorna in piazza per la scuola. Insieme ad altre realtà abbiamo scritto e firmato un appello per un nuovo giorno di mobilitazione.
Invitiamo student@, insegnanti, personale ATA, genitori a partecipare e a condividere la convocazione. Le fi
retebessa.noblogs.org/post/202

Prima uscita della “Campagna per la riconquista della scuola, dell’universo e tutto quanto”
Vai qui per scaricare tutte le foto

Istituto Aldini Valeriani, Istituto Leonardo Da Vinci, Liceo Sabin, Liceo Fermi, Scuole Primarie Carducci. E ancora: Primarie Federzoni, Gualandi, Garibaldi. Primaria Toti e Secondaria Casini di Savigno.

Sono
retebessa.noblogs.org/post/202

Campagna per la riconquista della scuola, l’universo e tutto quanto
Intro: "3...2...1..."

Negli ultimi due mesi la fantasia ha brillato.
Ovunque sono apparse opinioni e proposte sulla scuola del futuro. Molti interventi hanno elogiato la Didattica A Distanza come un’autostrada spianata verso il paradiso dell’istruzione.
Tra le voci che hanno preso posizione mancano di f
retebessa.noblogs.org/post/202

Siamo intervenut* a "L'ora di buco" su Radio Onda Rossa 87.9 per presentare l'inchiesta rivolta alla scuola del progetto Ricerca Sociale in Emergenza.
Insieme ad un gruppo di ricercatrici e ricercatori provenienti da diversi ambiti disciplinari abbiamo dato il via ad un’inchiesta sui cambiamenti che le misure approntate per fronteggiare l’emergenza stanno portando nel mondo della scuola. Invitiamo colleghe e colleghi a partecipare!
CAPIRE PER AGIRE

qui il podcast: ondarossa.info/newstrasmission

MaLEducatrici? – Lettera di una lavoratrice bolognese nell’ambito dell’educazione
Già poco dopo la chiusura delle scuole in Emilia Romagna abbiamo denunciato il trattamento scorretto che si stava tenendo nei confronti di educatrici ed educatori. Pubblichiamo a questo proposito il contributo di un’educatrice sugli sviluppi della vicenda e lasciamo alla chiusura
retebessa.noblogs.org/post/202

retebessa boosted

Brodo di DAD. Appunti per non farsi bollire a scuola durante e dopo l’emergenza coronavirus
Oggi su Giap trovate un nostro intervento e una postilla di Wu Ming sulla situazione scolastica italiana.
Il nostro testo è il frutto di una raccolta di narrazioni/frammenti/estratti da assemblee che mostrano bene la situazione delirante in cui siamo. È una ri
retebessa.noblogs.org/post/202

Insieme ad un gruppo di ricercatrici e ricercatori provenienti da diversi ambiti disciplinari abbiamo dato via ad un’inchiesta sui cambiamenti che le misure approntate per fronteggiare l’emergenza stanno portando nelle nostre vite. La ricerca investe investe ambito scolastico, terzo settore e sanità.

Lo scopo del progetto, non finanziato e privo di fini di lucro, non è solo analitico. Pensiamo i mutamenti debbano essere interrogati anche in chiave politica, nell’intento di confrontare le nostre rivendicazioni con il nuovo scenario.

Vi invitiamo intanto a partecipare all’inchiesta dedicata all’Istruzione:

ricercasocialeinemergenza.word

Ricerca sociale in emergenza
L’emergenza del Covid ha cambiato radicalmente le nostre vite e con esse il modo di lavorare di molte persone.
La scuola è uno dei settori più investiti da questo cambiamento e la sensazione è che alcune delle modifiche al nostro lavoro che stiamo conoscendo siano viste di buon occhio da chi governa e che possano rimanere al termine dell’emergenza. Pensiamo che questo cambiamento vad
retebessa.noblogs.org/post/202

Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida