Samatari boosted

Indymedia in Italia 5
5. Tutti vs italy.indymedia.org

Nel corso delle sue vite (((i))) affrontò molti problemi a causa della sua attività.

Da quelli più semplici (e anche più frequenti) come le quotidiane richieste di modificare, eliminare, nascondere testi e/o immagini pubblicate sul "newswire" a quelli un po' più complicati riguardanti la pubblicazione di materiali "segreti" o coperti da copyright. Dalle minacce di quer
pepsy.noblogs.org/2020/07/04/i

La natura che si ribella alla condomizzazione via mascherina della società

Samatari boosted

Alle elementari mi regalarono due libri a fumetti, questo e il Drago Mangiacarta. Probabilmente è per colpa loro che poi finii a fare l'informatore per la raccolta differenziata per un paio d'anni, chi lo sa. Lavoraccio eh. Mah.

Editi dall'Ente Nazionale Cellulosa e Carta (residuato fascista che vanta un record di anni di commissariamento: 36) vedono alla firma dei testi tal Ulisse Adorni.

Adorni era un maestro elementare scomparso prematuramente nel 1991. Militante nell'ala sinistra della DC, in un'intervista raccontò che il padre partì per la campagna in Russia poco dopo la sua nascita. Non vedendolo tornare, la madre chiedeva consiglio al prete e questi con un pendolino affermava che il marito fosse ancora vivo. Per questo servizio il prete si faceva pagare caro.

Il padre di Ulisse non tornò mai più.

Siretta di Copenhagen vandalizzata. Pivelli, negli anni '60 i Situazionisti la decapitarono

Gangs of London è GOT ambientato ai giorni nostri. Peccato si siano dimenticati che esiste pure la polizia...

Autori Vari, Sentieri Interrotti. Crisi della rappresentazione e iconoclastia nelle arti dagli anni Cinquanta alla fine del secolo
radicalbiblio.wordpress.com/20

@Lesamaesta c'è scritto "les conquerants". Purtroppo non ho sottomano il libro ora per vedere se all'interno ci sono i dati dell'autore

@UxFxTx @kep io mi pare le feci sviluppare da un tipo a Roma a Largo Preneste, non so neanche se esista più

@kep @UxFxTx grazie, è ora che torni a riutilizzare la mia lubi

@kep @UxFxTx esatto, per sviluppare un rullino 6x6 da 12 a colori ci vogliono 30-40 euro

@UxFxTx la lubi o la rollei sono macchine incredibili però, gli perdono ogni difetto. Il problema è trovare laboratori onesti per lo sviluppo, a Roma sono praticamente estinti

@UxFxTx esatto io lubitel, ma il fatto di non avere l’esposimetro rendeva la pratica estremamente esosa. Però mi ha dato soddisfazioni enormi. La diana, col fatto dell’effetto vignetta, l’ho utilizzata meno

@kep a me hanno colpito molto... devo capire di che monte si tratta

@UxFxTx una decina di anni fa facevo molte foto in formato medio, con macchine fotografiche sovietiche tipo le lomo. Ora mi limito a rastrellare i mercatini e a selezionare foto interessanti e a dargli dignità, farle uscire dall’oblio

@UxFxTx è una pratica che mi sta dando grosse soddisfazioni, fare foto senza macchina fotografica

Qualcuno pratica il photo-trouvage? Oggi ho preso in blocco qualche centinaio di foto di un giapponese alpinista. Molte meritano

@granata abbastanza, però essendo pubblicato in us paghi un po’ di spese di spedizione e ci mette anche una mesata ad arrivare

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida