Show newer

I trafficanti ne hanno uccisi 30 e feriti 11.

Scappano da stragi come questa le persone in fuga dalla . Soccorrerle e portarle al sicuro è un dovere dell'Europa.

Invece due giorni fa 90 persone sono state portate indietro illegalmente da una nave 🇵🇹 coordinata da . twitter.com/IOM_Libya/stat… mobile.twitter.com/SeaWatchIta

Soccorsi in mare ma prigionieri insieme ad altre 425 persone:

75 naufraghi saranno trasferiti nella quarta barca per turisti utilizzata da come nave-quarantena per impedire alle persone di sbarcare, in violazione dei loro diritti fondamentali

timesofmalta.com/articles/view/… mobile.twitter.com/SeaWatchIta

Siamo quasi pronti per partire!

Dopo due settimane di quarantena il nostro equipaggio si è sottoposto a Messina al test .

Possiamo ora ultimare i preparativi per tornare in mare in sicurezza fra pochi giorni.

I soccorsi non possono fermarsi.pic.twitter.com/H0F3OsG3fT twitter.com/SeaWatchItaly/stat

Da questa mattina @alarm_phone non riesce più a contattare le persone a bordo di un'imbarcazione in pericolo da ieri sera.

I 75 naufraghi si trovavano al confine fra acque SAR maltesi e italiane.

Nonostante siano state allertate, le autorità dei due paesi non sono intervenute. twitter.com/alarm_phone/status … twitter.com/SeaWatchItaly/stat

SCANDALO TORTURATORI SULLA

Il vero scandalo é che le torture facciano comodo quando volte a contenere le persone nei lager libici nella totale impunità.

Abbiamo soccorso dei naufraghi e li abbiamo affidati alle autorità italiane.

Confidiamo che sia fatta giustiziapic.twitter.com/sHLLeFEgtM twitter.com/SeaWatchItaly/stat

To anyone who thinks that state racism is a problem of other countries.

How about the EU systemically preventing sea rescue off Libya? Letting people drown in thousands? Sending them back to civil war, kidnappings and torture?

Racism is a root of that.

twitter.com/CaroRackete/status

La drammatica testimonianza di un migrante nel centro di , in . Dove difendersi dal
è impossibile.

L'avvocato @GiuliaRastajuly : "E' gestito dalle autorità di Tripoli, che prendono i soldi dell'Unione Europea"
@nelloscavo @MSF repubblica.it/cronaca/2020/05/ … twitter.com/fabiotonacci/statu

++ Condannati a Messina torturatori arruolati in dagli uomini di ++
Riconosciuti dalle vittime
Per la prima volta un tribunale conferma: le prigioni dei finanziate da e sono luoghi di
@nelloscavo
@Avvenire_Nei avvenire.it/attualita/pagine/c … twitter.com/nelloscavo/status/

I trafficanti ne hanno uccisi 30 e feriti 11.

Scappano da stragi come questa le persone in fuga dalla . Soccorrerle e portarle al sicuro è un dovere dell'Europa.

Invece due giorni fa 90 persone sono state portate indietro illegalmente da una nave coordinata da . twitter.com/IOM_Libya/status/1 … twitter.com/SeaWatchItaly/stat

Soccorsi in mare ma prigionieri insieme ad altre 425 persone:

75 naufraghi saranno trasferiti nella quarta barca per turisti utilizzata da come nave-quarantena per impedire alle persone di sbarcare, in violazione dei loro diritti fondamentali timesofmalta.com/articles/view … twitter.com/SeaWatchItaly/stat

Non riuscivano a respirare:

. Pelle del colore sbagliato.

Le persone che l'Europa ha lasciato annegare. Nate nel posto sbagliato.

Quelle uccise da Covid19.

Tutte le vite sono uguali, a nessuno può essere rubato il respiro.


.twitter.com/lmWxqtpUWx twitter.com/SeaWatchItaly/stat

SOS! Stamattina Alarm Phone è stato allertato da ~48 persone in pericolo. Sono nella zona SAR maltese. Abbiamo allertato immediatamente le autorità. Queste persone sono fuggite dalla e hanno bisogno di un porto sicuro.
Salvateli adesso!pic.twitter.com/zXFvMNcxiD twitter.com/alarm_phone/status

SOS! Stanotte, un parente ci ha informato di una barca in pericolo vicina alla zona SAR di Malta. ~80 persone sono a bordo e hanno bisogno di aiuto! Il contatto con la barca è stato perso diverse ore fa. Le autorità sono informate. Vanno cercati prima che sia troppo tardi! twitter.com/alarm_phone/status

"Per noi al centro del dibattito dovrebbero essere le persone i cui diritti sono stati calpestati, diritti inalienabili e fondamentali quali quello alla vita, a un trattamento umano e dignitoso"

@giorgialinardi di sul caso @openarms_it. lasicilia.it/take/sicilia/3440 … twitter.com/SeaWatchItaly/stat

Le ~80 persone in pericolo nella zona SAR di Malta ci hanno chiamato di nuovo. Sono nel panico e dicono che hanno problemi al motore e stanno imbarcando acqua. Abbiamo allertato le autorità 10 ore fa, e ancora nessun soccorso in vista. Sono a 40 MN da . Serve soccorso ora! twitter.com/alarm_phone/status

Da ieri l'opinione pubblica si interroga sui retroscena del voto in Giunta. Strategie politiche, equilibri di potere. Nessuno però ha letto le centinaia di pagine che raccontano cosa accadde in quei giorni, nessuno ci ha chiesto di loro.

Foto: Fran Genticopic.twitter.com/Y8YLZh8pPD twitter.com/openarms_it/status

Una protesta virtuale in formato ologramma porterà stasera le persone intrappolate a direttamente a Berlino insieme agli attivisti di .

Così chiediamo l'evacuazione del campo profughi.

Live streaming dalle 22 a questo link: moria.sea-watch.org twitter.com/SeaWatchItaly/stat

Voto Giunta Senato un segnale preoccupante che non ci aspettavamo, oggi più che mai è necessario ribadire che esistono diritti inalienabili che non possono essere messi in discussione, primo fra tutti quello alla vita.
Il nostro comunicato pic.twitter.com/wJnBjMohA0 twitter.com/openarms_it/status

++ Ancora due vittime del regime europeo delle frontiere.
Secondo le autorità, le ~55 persone in pericolo sono state riportate in , diverse ore dopo che avevamo lanciato l’allarme alle autorità. La barca era piena d'acqua e sono stati trovati due corpi senza vita. twitter.com/alarm_phone/status

Soltanto la notte scorsa, più di 300 persone sono state riportate in .

Secondo @UNmigration sono almeno 5 le imbarcazioni sulle quali quasi 400 esseri umani hanno cercato invano di fuggire dall'inferno libico nelle ultime 48 ore. twitter.com/IOM_Libya/status/1 … twitter.com/SeaWatchItaly/stat

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida