Laura boosted

È che io scrivo di me, che è l'unica cosa che conosco un po' meglio delle altre. Ma mi sembra così strano doverlo fare con degli sconosciuti. E da questa mia affermazione mi rendo conto che per me non ci sia niente di virtuale, in realtà, su questi social. Di là, dopo anni, mi sento "di casa". Mi viene più spontaneo raccontare cose che neanche avrei mai immaginato di poter raccontare a degli sconosciuti. Forse, dopo anni, non li ritengo più tali, o almeno non tutti. E quindi niente. Approdo qui molto, ma molto lentamente. Ma in fondo, mancano 290 caratteri e mi sto accorgendo che, tutto sommato, ho parlato di me anche adesso, senza neanche accorgermene.
Wow. La costante è cantarmela e suonarmela da sola, ovunque io mi trovi. Yeah. 🤟

Ma si può importare la lista dei silenziati e dei bloccati di Twitter anche qui? E dai.

Forse ho sbagliato istanza.
Bestemmiate tutti.
Parlate di anarchia.
Evviva il BDSM.
Lo sapevo, che non ci avevo capito un cazzo.

Laura boosted

Credevo fosse amore invece era birra analcolica

Siete così dannatamente profondi, che la mia voglia di superficialità fa sì che io vi veda come ten thousand spoons, when all I need is a knife.

E così veniamo avanti
Simili in tutto a quelli di ieri
Aggrappati a un'immagine
Condannata a descriverci
Dimmi, non è così?

open.spotify.com/track/0OLhZTJ

Laura boosted

@setidicessi
Il mattino ha l'oro in bocca
Il mattino ha l'oro in bocca
Il mattino ha l'oro in bocca
Il mattino ha l'oro in bocca

Tutti questi caratteri e non sapere come utilizzarli.

Ma perché se da impostazioni ho messo la lingua italiana, vedo un casino di toot in tutte le lingue del mondo? 🤔
Ok, non ho studiato, lo so.

Vi vedo che qui dormite tutti bene la notte e vi svegliate pure sereni e zen.
Non sono pronta.

Vabbè, dovevo sparare un po' di cazzate perché le istanze vuote mi mettono tristezza. Ora posso andare.

Non riesco ad importare i miei preziosissimi toot dalle due istanze che avevo aperto prima di questa. Una grandissima perdita. Mastodontica, oserei dire.

Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida