e poi ci sono le parole di giancarlo dotto.
non facciamo l'errore di pensare che sia un povero coglione, solo con i suoi pensieri. sono tanti quelli come dotto. sono tanti e stanno dappertutto. non facciamo l'errore di pensare che quelle parole siano il delirio di un coglione. quelle parole sono il patriarcato spiegato bene.

blockmia boosted

“eh, ma senza far nulla mica ci puoi stare, ti annoierai vedrai”

dea dell’ozio perdonal* perché non sanno di che cazzo parlano

e per cena puntarelle e risotto con la catalogna... ché sta vita non è già abbastanza amara...

blockmia boosted

Mila Busoni
“Genere, sesso, cultura. Uno sguardo antropologico.”

Come se fosse antani?

[...] Non si tratta di decidere se “mandare a processo il ministro dell’Interno” ma di valutare se la decisione di trattenere i migranti qualche giorno a bordo della nave è stata presa sulla base di un interesse dello Stato o no. [...]

Sospeso il decreto di allontamento del prefetto su Madalina. Infatti dovrà prima esprimersi un giudice sul ricorso presentato.

osservatoriorepressione.info/s

Decía Kropotkin que la revolución se producía en la cabeza. Aludía con ello a un momento de comprensión, una aha experience, consistente en percibir que la brutalidad venía de la propiedad, y que la propiedad venía garantizada por el Estado. A esa sencilla ecuación se le denominaba La Idea.

ctxt.es/es/20190213/Firmas/244

Nel secondo decennio del Novecento non era insolito trovare una donna dietro la macchina da presa: cent’anni fa la percentuale di opere realizzate da cineaste arrivava a raggiungere il 18%, oggi è molto più bassa.

Altri sguardi, le pioniere della settima arte

femministerie.wordpress.com/20

La presunta marea gialloverde, che ci è stata raccontata per mesi come uno tsunami inarrestabile, in realtà si è già ritirata.
A mantenerla al potere è soltanto il patto di sangue per le poltrone che sta costando al Movimento 5 Stelle un’incurabile emorragia di consensi.
Il contratto firmato dal M5S con la Lega somiglia sempre di più a quelli stipulati in Supernatural con un Demone degli Incroci.

carmillaonline.com/2019/02/17/

:blobcoffee:

una se tre deve essere una canzona italiana...

:blobrainbow:

Oggi la giornata inizia con l’abbattersi della censura intorno ai compagn* di Macerie: è infatti stata chiusa la pagina facebook di Macerie, che teneva aggiornati tutti e tutte su quanto sta accadendo a Torino in questi giorni.

radioblackout.org/2019/02/chiu

nuove belle iniziative che fioriscono

G.U.A.I a chi ci tocca

Show more
Mastodon Bida.im

E' un social network autogestito. L'amministrazione tecnica e' supportata dal collettivo bida. Per maggiori informazioni leggi il nostro manifesto. Il nodo e' autogestito anche attraverso la mailing list. Per contattarci mastodon [AT] bida.im