Follow

Oggi, nel settore informatico, è considerato normale avere una distinzione tra chi decide e chi lavora. Allo stesso modo si dà per scontato che chi decide abbia diritto ad uno stipendio molto maggiore.

Non deve essere per forza così nemmeno nel nostro settore: negli ultimi anni anche nell'IT stanno fiorendo numerose imprese collettive, sia in Italia che all'estero. Queste aziende approcciano la produzione software in maniera totalmente nuova. Niente più intermediari e capi ma coordinatori eletti democraticamente da chi lavora per gestire le incombenze gestionali e burocratiche necessarie per lasciare ai tecnici la libertà di lavorare in maniera efficiente su ciò che sanno fare meglio.

Non solo democrazia, ma anche distribuzione equa dei profitti. Niente super-compensi per i manager e spiccioli ai tech worker.

@twcitalia

devi capire che l’ IT e’ diventato il nuovo welfare. In nessun altro posto troverebbero lavoro personaggi come lo “scrum master”. Se provi ad andare contro questa tendenza, costruendo aziende di soli tecnici, avrai contro l’universo mondo. Sai perche’? Perche’ il manager che firma l’acquisto di beni e servizi dal cliente e’, a sua volta… un manager.

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida