Avete mai avuto la sensazione di essere manipolati dal vostro datore di lavoro ma senza avere mai evidenze forti per spiegarlo agli altri? "Gaslighting " identifica tutte quelle attività svolte da un singolo o da un gruppo di persone, consapevolmente o meno, per ottenere potere su qualcun'altro ridefinendo la sua idea di realtà, verità e la sua memoria dei fatti passati.

Questo comportamento è spesso discusso nelle relazioni di coppia ma è estremamente diffuso anche sul luogo di lavoro, in forme diverse.

Alcune possono essere:

* bugie: "ti daremo un aumento, però non ora"
* isolamento dagli altri: "non discutere il tuo stipendio con gli altri, creerà solo conflitti" oppure "Gianni è un piantagrane, se non vuoi avere casini meglio starci lontano"

1/3

* distorsione dei fatti: "pensi che in altre aziende o all'estero si stia davvero meglio? Son tutte cazzate. Chi te lo fa fare di cambiare lavoro durante una crisi?
* rinforzi positivi per compensare la manipolazione: "dai che a fine progetto vi paghiamo la cena di pesce al ristorante"
* negazione di affermazioni passate: "io non ti ho mai promesso un aumento. Ho solo promesso che ne avremmo parlato"

La lista potrebbe continuare ancora a lungo.

Prendere consapevolezza del gaslighting è complesso perché mette in discussione la vostra stessa capacità di giudizio e vi blocca. Il modo migliore per uscirne è confrontarsi con altri/e tech worker, possibilmente al di fuori della vostra azienda dove anche altri potebbero essere vittime dello stesso meccanismo.

2/3

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida