Follow

🚆 Il resto d’Italia parla di lavoro remoto e immobiliare.it usa il trasferimento forzato per liberarsi di 48 dipendenti, quasi un quarto dell’azienda. Questo “licenziamento mascherato” è un trucco per forzare ad andarsene i dipendenti più sindacalizzati (26 dei 28 totali) oltre che quelli con figli e in categorie protette.

đź’Ş I tech worker che lavorano per immobiliare.it, che giĂ  avevano rifiutato una buonuscita, sono interessati a rimanere e rifiutano sia il licenziamento che il trasferimento forzato.

📍 Per questo, domani Mercoledì 21 Settembre si terrà un presidio di protesta dalle ore 9.30, sotto la sede aziendale in via Fabio Filzi 25. Vi invitiamo a visitare il presidio per dare supporto, raccogliere testimonianze dai tech worker presenti e condividerle con noi.

· · Web · 1 · 8 · 5

@twcitalia bisognerebbe sviluppare alternative decentralizzate a immobiliare.it un fediverso per le aziende a pagamento si intende, le licenze libere non impediscono di farsi pagare per un servizio.

Visto che di solito le attivitĂ 
non le vuole nessuno forse un posto a pagamento per attivitĂ  etiche potrebbe trovare il suo posto.

Sign in to participate in the conversation
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida