E non fummo più ragazzi

VENERDI’ 8 LUGLIO’022 alle 18,30

In preparazione dell’appuntamento annuale del 20 luglio, per ricordare in piazza Alimonda Carlo Giuliani, il Centro di documentazione dei movimenti “F.Lorusso – C.Giuliani” e Vag61 organizzano venerdì 8 luglio 2022 alle ore 18,30 presso lo spazio libero autogestito di via Paolo Fabbri 110, a Bologna, la presentazione del romanzo di Francesco “Baro” Barilli “E non fummo più ragazzi. La vita dopo il G8 di Genova”, edito da Red Star Press edizioni.

– alle 18,30: presentazione del libro

– alle 20,15: cena sociale

– alle 21,15: concerto di Araceli. “Canciòn con todos”

vag61.noblogs.org/post/2022/06

Venerdì 24 dalle 18.30 una serata in ricordo di . Perché Vag61 è un luogo che Valerio ha attraversato e aiutato con iniziative, presentazioni di libri, festival letterari e prese di posizione politiche. Perché a Valerio eravamo legati e gli volevamo un gran bene.

- alle 18,30 incontro con la partecipazione di Paola Papetti (editrice Odoya), Alberto Sebastiani (autore di “Nicolas Eymerich. Il lettore e l’immaginario in Valerio Evangelisti”), Mauro Baldrati (Carmilla). Con testimonianze video di Nicoletta Dosio, Serge Quadruppani e Alberto Prunetti.

– alle 20,15: cena sociale

– alle 21,30: reading con letture di testi di Valerio Evangelisti e accompagnamento musicale

– a seguire: concerto Les Touches Louches (gipsy swing, klezmer e musiche dal Mediterraneo)

– durante la serata: selezione di vini naturali

Salutiamo la nuova temporanea di via Azzo Gardino, lì dove quasi vent'anni fa nacque l'esperienza di . Uno spazio del Demanio vuoto da anni prima dell'occupazione nel 2003 e poi rimasto vuoto e inutilizzato, come di consueto, per altri anni dopo lo sgombero. Uno spazio ri-comprato un paio di anni fa dal Comune (a peso d'oro) con una perversa operazione di scambio di denaro pubblico tra enti pubblici. Ora come allora noi diciamo: lunga vita alle occupazioni, lunga vita all'autogestione e all'autorganizzazione!

(nella foto lo striscione appeso sulla palazzina nel 2013, a dieci anni dall'occupazione e successivo sgombero)

Ieri una bella e partecipata iniziativa in occasione del tour italiano di Dean Spade, autore del libro . Costruire solidarietà durante questa crisi (e la prossima), con la @colonnasolidale autogestita e Edizioni @malamente. Un interessante momento di confronto, relazione e apertura verso una dimensione creativa e conflittuale delle pratiche di .
Durante la serata sono state con noi anche lə compagnə con un banchetto informativo verso il : la manifestazione di sabato 25 giugno!

Domenica 19 giugno dalle 12.30 grigliata di autofinanziamento + dj set open air!

Vi aspettiamo a Vag61 per una nuovo pranzo open air di autofinanziamento nel cortile (all’ombra!) di Vag61: questa volta gran grigliata, birrette e dj set per tutto il pomeriggio. Per una giornata all’insegna del buon cibo, della bella musica e del relax per supportare le attività e i progetti che attraversano lo Spazio libero autogestito di via Paolo Fabbri 110.

– grigliata con menu di carne o vegano: costo 12 euro, prenotazione consigliata al numero 3275736431

– musica con Oddo e Albertino, dj della storica trasmissione “Balla & Difendi” su Radio Città 103

Sostieni l’autogestione e l’autorganizzazione!

vag61.noblogs.org/post/2022/06

Puoi sostenere l’autogestione anche con il 5×1000!

Sostieni i progetti e le iniziative di Vag61! Compilando la dichiarazione dei redditi firma nel riquadro dedicato alle associazioni di promozione sociale ed inserisci CF: 91241310373

Vag61 è uno spazio libero autogestito e tutte le sue attività e i suoi progetti si basano sull’autofinanziamento. Il lockdown si è fatto sentire anche da questo punto di vista e ogni contributo può aiutarci a far fronte alle spese, per continuare a portare avanti i percorsi di autorganizzazione, autoproduzione e mutualismo che hanno casa in via Paolo Fabbri 110. Perché l’autogestione è una ricchezza comune che va costruita e alimentata giorno per giorno, perché ogni spazio liberato è uno spazio da attraversare e difendere collettivamente!

vag61.noblogs.org/post/2022/06

Venerdì 17 giugno alle h18 "Pratiche di | Il tour italiano di ": incontro con l'autore del libro "Mutuo Appoggio", a cura della @colonnasolidale Autogestita e Edizioni @malamente

è l’azione sovversiva di prendersi cura l’uno dell’altro mentre si lotta per cambiare il mondo”

Dal 15 al 19 giugno Dean Spade, autore di “Mutuo Appoggio” per le Edizioni Malamente sarà in Italia per un tour di presentazione del libro. La terza tappa è a Bologna, dove la Colonna Solidale Autogestita dialogherà con l’autore e il pubblico. L’appuntamento per il dibattito è alle 18 al Vag61

vag61.noblogs.org/post/2022/06

Rompiamo il Silenzio

Fermiamo L'invasione Turca in !

Partiamo in corteo per le strade del centro contro l’aggressione turca ai territori e , sosteniamo la rivoluzione in .

Libertà per e per tutt* le/i prigionier* politic*. Biji berxwedana gerila
Biji Kurdistane!

Venerdì 10 dalle 17 una serata dedicata a Roberto Roversi: agitatore culturale

a cura del CentroDoc "F. Lorusso - C. Giuliani".

Il programma:

- 17.30: inaugurazione mostra riviste del Fondo Roversi e visite guidate agli archivi del CentroDoc

- 18.30: conferenza: L’esperienza dei collettivi redazionali e dell’autoproduzione di riviste politiche e culturali negli anni ‘60-’70-’80 che videro la partecipazione del grande poeta e intellettuale bolognese. Saranno presenti redattori e redattrici che collaborarono con Roberto Roversi

- 20: cena sociale

- 21: anteprima del documentario “Roberto Roversi: agitatore culturale”, con testimonianze e interviste audio e video

- 21,30: reading con letture di testi e poesie di Roberto Roversi e musiche di David e Margherita

vag61.noblogs.org/post/2022/05

Rompiamo il Silenzio – Fermiamo l’invasione turca in !

Sabato 11 giugno alle 16 in p.zza del Nettuno manifestazione regionale

Condanniamo l’aggressione turca ai territori e , sosteniamo la rivoluzione in . Libertà per e per tutt* le/i prigionier* politic*. Biji berxwedana gerila,
Biji Kurdistane!

vag61.noblogs.org/post/2022/05

Lotta alle basi in Sardegna e ovunque

SABATO 4 GIUGNO’022 alle 19

Iniziativa a cura di @mujeres_libres_bologna, Collettiva Matsutake, Femministe Antimilitariste, Lesbiche Bologna

La collettiva sarda Assemblea Lotto3antimilitarista presenta la fanzine autoprodotta in seguito a “Scorda le basi”, azione separatista di transfemministə, lesbichə, trans, queer dell’8 marzo 2020 alla base militare Nato di (CA).

A dialogare con lə compagnə sardə, ancora in lotta in queste stesse settimane, ci saranno La Collettiva Matsutake, Lesbiche Bologna e Mujeres Libres Bologna.

Sarà presente un banchetto per la distribuzione della fanza:

vag61.noblogs.org/post/2022/05

Domenica 22 maggio ancora Vag61 open air! Pranzo d’ la ploma: tuttə a tavola per l’autogestione con un pranzo di autofinanziamento a cura del CentroDoc "F. Lorusso e C. Giuliani". È necessario prenotare (3342840978) indicando il numero di persone e il menù (onnivoro/vegetariano).

Menù:

Primo: lasagne al ragù / lasagne vegetariane

Secondo: arrosto / sformato di verdure / contorno

Dolce: mascarpone in tazza

vag61.noblogs.org/post/2022/05

Eccovi! Grazie a tutte/i per la bellissima giornata di ieri: a chi ha partecipato, a chi ha montato e smontato, a chi ha preparato e allestito, alle/agli abitanti della (e non solo) che ci hanno dato una grande mano e naturalmente a chi ha suonato rendendo unico questo evento: prima di tutto alle mitiche e poi Red House, Coro delle Mondine di Bentivoglio, Officina Reggae, Salvo (Bologna Calibro 7 Pollici), Queen & Dada, Alfredo Concilio (ALOE VERA records).

Sono anche momenti come questo che riempiono di vita gli spazi sociali e i quartieri, sempre in difesa dell’autogestione. Alla prossima!

Venerdì 20 maggio alle 18: presentazione del libro “Insorgiamo”, con il Collettivo Di Fabbrica - Lavoratori Firenze, alle 20 cena sociale e a seguire chiacchiere, musica e socialità:

vag61.noblogs.org/post/2022/05

Show older
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida