vocisinistre.com/2020/06/22/an
Non serve un dottorato in sociologia per riconoscere l’esistenza di due classi sociali ben distinte: quella che ha facile accesso al cibo di qualità e quella che deve ripiegare su uno spettro di alimenti decisamente meno genuini

vocisinistre.com/2020/03/01/il
Piú è grande il dolore per la malattia o per la morte di un proprio caro, più sembra alzarsi la possibilità di instaurare un rapporto positivo con chi, a livello spaziale e temporale, si trova a condividere una forte precarietà emotiva.

vocisinistre.com/2020/08/31/ch
Siamo davvero sicuri che i processi della democrazia parlamentare siano adeguati per una situazione di tale portata?

vocisinistre.com/2020/09/21/ch
Il quotidiano post-Covid ha tutte le carte in regola per essere un quotidiano per gran parte improntato a una solitudine forzata

vocisinistre.com/2020/08/18/pe
Man mano che si allarga lo spazio rivendicato dal complottismo, si riduce quello dell’antagonismo, rafforzando le impalcature di potere che hanno il massimo interesse affinché nulla cambi

vocisinistre.com/2020/10/28/ne
Più che sul prelievo forzoso dei grossi capitali da redistribuire per garantire un reddito minimo a tutt*; piú che sulla ristrutturazione di una sanità pubblica che fa acqua; più che sulla pretesa di veder garantiti i servizi basilari in condizioni di assoluta sicurezza; piú che su politiche ambientali in grado di arginare la diffusione di polveri sottili che rappresentano un toccasana per la diffusione dei virus e per l’indebolimento del sistema immunitario; ebbene, più che su tutto questo, il “negazionista di sinistra” si concentra sullo smascherare un fantomatico progetto di dominio capillare fondato sul controllo diabolico dei comportamenti e delle coscienze

vocisinistre.com/2020/11/02/lo
Con decine di miliardi di animali non umani cacciati o allevati nell’attuale sistema produttivo alimentare mondiale, il verificarsi di future pandemie è praticamente certo

vocisinistre.com/2020/11/20/la
Quella dell’eroismo é una retorica subdola e feticistica, il cui ruolo implicito è quello di trasformare il lavoro di migliaia di lavoratori e lavoratrici in mero “senso del dovere”, in atto dovuto, in “gentilezza e buon cuore” prestati alla crisi epidemica.

vocisinistre.com/2019/04/16/re
Se la filosofia può rivendicare un rapporto privilegiato con la verità, se è questo desiderio – e non un metodo, una disciplina, un protocollo, una procedura – che saprà portarci più vicino alla realtà, è perché il mondo è lo spazio dove cose e idee sono mescolate in maniera eterogenea, disparata, imprevedibile

vocisinistre.com/2020/09/21/ch
Il quotidiano post-Covid ha tutte le carte in regola per essere un quotidiano per gran parte improntato a una solitudine forzata

Comunque é davvero l'erede di in quanto a egocentrismo, ha addirittura indetto un referendum ad personam

vocisinistre.com/2020/07/18/fe
L'intero regno animale condivide un’apertura sul Mondo improntata alla sensibilità e alla percezione profonde

vocisinistre.com/2020/02/01/in
L’esclusione dell’argomento ambientale da una certa critica antispecista significa l’esclusione di un’intera fetta di animali non umani altrettanto vittime di un modello politico-economico ecocida

vocisinistre.com/2020/12/30/il
Quando si perde fiducia nelle istituzioni che compongono il sistema, quando il sistema stesso perde di legittimità, e nel momento in cui le persone aderiscono a un movimento per impegnarsi in attività politiche extra-istituzionali, il tempo è maturo per una rivoluzione, la quale, sostanzialmente, modifica e altera le pratiche e le istituzioni correnti.

vocisinistre.com/2020/05/16/co
Senza il riconoscimento del legame tra il modo di produzione capitalistico e l’oppressione animale, sia gli attivisti per i diritti animali che quelli per i diritti umani si troveranno di fronte ostacoli sempre più grandi nella lotta contro tutte le forme di oppressione tra loro connesse.

vocisinistre.com/2019/04/09/la
Una vera rivoluzione non può, quindi, non considerare i luoghi fisici in cui essa si produce, luoghi la cui storia si fonda sulla marginalizzazione di intere categorie di individui e sulla negazione della vita animale e vegetale

vocisinistre.com/2019/05/22/il
Il modellamento dello spazio costruito è allo stesso tempo conseguenza e precondizione delle profonde differenze di classe

vocisinistre.com/2020/09/21/ch
La pandemia, poderosamente sfruttata dalle multinazionali, ha accelerato un processo di ridefinizione dell’esperienza umana in cui persino i parametri vitali hanno la possibilità di diventare redditizi grazie all’ancor più rafforzato legame con la rete, legame indotto dalla contingente – e necessaria – reclusione tra le quattro mura di casa.

Show more
Mastodon Bida.im

Un'istanza mastodon antifascista prevalentemente italofona con base a Bologna - Manifesto - Cosa non si può fare qui

An antifa mostly-italian speaking mastodon istance based in Bologna - About us - What you can't do here

Tech stuff provided by Collettivo Bida